Windows.NET corre su Itanium 2

Microsoft sta per rilasciare una versione d'anteprima in grado di supportare il processore Intel. L'anno prossimo toccherà a Windows XP e SQL Server

Santa Clara (USA) - Verso la fine del mese Microsoft rilascerà una versione preliminare di Windows a 64 bit ottimizzata per i processori Itanium 2 che Intel ha appena introdotto sul mercato. Denominata Windows Advanced Server (AS) Limited Edition (LE) 1.2, sarà essenzialmente una versione d'anteprima di Windows.NET Advanced Server 64-bit Edition, un sistema operativo che il big di Redmond rilascerà verso la fine dell'anno insieme agli altri membri della famiglia Windows.NET.

La denominazione LE significa che al momento questa prima versione a 64 bit di Windows.NET sarà disponibile solo per alcuni produttori selezionati di PC.

Microsoft ha spiegato che Windows AS LE avrà in comune con la famiglia Windows.NET lo stesso codice a 64 bit, lasciando dunque intendere che anche le altre versioni Server di Windows saranno ottimizzate per funzionare con Itanium 2. Lo scorso anno Microsoft rilasciò una prima versione di Windows LE a 64 bit che supportava la prima generazione di Itanium e si basava su Windows 2000.
"La versione a 64 bit di Windows Server ci aiuterà a fornire soluzioni di livello più elevato", ha affermato Bill Veghte, Corporate Vice President per Windows.NET Server Management. "Ad esempio, possiamo portare fino a 256 GB di RAM sui sistemi Itanium 2, e la versione a 64 bit di Datacenter supporta 32 processori".

La prima versione a 64 bit di Windows XP dovrebbe invece uscire durante il primo trimestre del 2003: questa avrà come target le workstation multiprocessore basate sui chip a 64 bit di Intel e, più in avanti, dovrebbe offrire supporto anche alle CPU Opteron di AMD.

Microsoft sta poi lavorando su di una versione a 64 bit di SQL Server 2003, la nuova edizione del noto database attualmente rilasciata ad un selezionato numero di beta tester.
TAG: microsoft
47 Commenti alla Notizia Windows.NET corre su Itanium 2
Ordina
  • Windows verrà portato per Itanium2... e allora? Mi sembra ovvio che dovesse succedere.
    Non capisco perchè qualcuno si scaldi tanto...
    non+autenticato
  • il monopolio microsoft arriva tardi all'appuntamento con i 64 bit.
    A metà degli anni '90 LINUX era già stato portato sui 64 bit della piattaforma Aplha.
    Ma anche su Itanium, il monopolio microsoft arriva tardi rispetto a LINUX, e i lettori di PI lo possono verificare rileggendo gli articoli

    http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=38648
    http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=36308

    Itanium era stato rilasciato da poco e già con LINUX lo si poteva strausare.

    La morale è: da un monopolio non aspettatevi innovazione, ma aspettatevi che si vanti di esserne l'alfiere


    non+autenticato
  • - Scritto da: zap
    > A metà degli anni '90 LINUX era già stato
    > portato sui 64 bit della piattaforma Aplha.

    E sti cazzi... infatti tutti si potevano permettere un Alpha nel '90... eh già... si si...

    Visto?! Anche supponendo che quanto dici sia vero, cosa di cui io dubito, resti sempre il solito pistola...

    PS: mettici ANCHE del tabacco in quello che fumi!


    Zeross
    non+autenticato
  • Bella Zeross ti dico una cosa, ma ricompila il kernel...Sorride

    Frozen
    non+autenticato
  • - Scritto da: Frozen
    > Bella Zeross ti dico una cosa, ma ricompila
    > il kernel...Sorride
    >
    > Frozen


    ... ma chi paga??? Sorride


    Zeross
    non+autenticato
  • Ciò che lui dice é vero.

    Linux é stato il primo O.S. a supportare alpha e amd a 64 bit.

    Addirittura il kit di emulazione e sviluppo amd lo fece uscire prima per linux. Poi dice che linux non serve a nienteSorride))

    "Io con win mi ci faccio tutto"... si anche le seghe mentali sul suo funzionamento...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross

    > E sti cazzi... infatti tutti si potevano
    > permettere un Alpha nel '90... eh già... si
    > si...

    Eh, si si, hai ragione si, oggi tutti possono permettersi un bidone carrozzato M$, anche gli analfabeti...
    non+autenticato
  • Si certo perche' attualmente una stazione itanium 2 e' alla portata di tutti vero ?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Bianco
    > Si certo perche' attualmente una stazione
    > itanium 2 e' alla portata di tutti vero ?

    sicuramente di piu rispetto a 10 anni fa.... questo mi sembra lapalissiano (tranne che a te)
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: zap
    > > A metà degli anni '90 LINUX era già stato
    > > portato sui 64 bit della piattaforma
    > Aplha.
    >
    > E sti cazzi... infatti tutti si potevano
    > permettere un Alpha nel '90... eh già... si
    > si...

    e pensare che il mio intervento prendeva spunto dal porting di LINUX su Alpha per parlare del porting su Itanium.

    In questo caso non conta il fatto che la piattaforma alpha fosse di accesso limitato. Conta il fatto che LINUX ha già avuto un precedente porting su macchine a 64 bit, cosa che non si può dire per windows.



    non+autenticato
  • vabbe con te non c'è niente da fare, di al tuo programmatore di sistemarti la rete neurale di apprendere altre cose oltre alle solite 3 (monopolio-ms-posizione dominante), windows è stato portato su alpha (e mips) molti anni fa, nt è nato come sistema multipiattaforma, dai mo incollami una sentenza anti-ms però, ne sento la mancanza
    non+autenticato
  • > e pensare che il mio intervento prendeva
    > spunto dal porting di LINUX su Alpha per
    > parlare del porting su Itanium.
    >
    > In questo caso non conta il fatto che la
    > piattaforma alpha fosse di accesso limitato.
    > Conta il fatto che LINUX ha già avuto un
    > precedente porting su macchine a 64 bit,
    > cosa che non si può dire per windows.

    Purtroppo ti sbagli.
    Windows NT versione 4 supportava alpha e anche mips e sparc.
    Poi MS ha supportato solo intel e alpha nelle versioni beta di Windows 2000.
    Windows 2000 a 64 bit per alpha esiste e molto probabilmente è da lì che sono partiti per la versione Itanic.

    Ciao
    non+autenticato