Un ZunePhone per sfidare l'iPhone?

Alcuni rumors insistono sull'esistenza di un progetto Microsoft che punterebbe ad evolvere il suo player multimediale verso la telefonia mobile. Sul mercato prima di Natale?

Roma - Il mondo della telefonia sta per conoscere un periodo di affollamento da musico-fonini: Microsoft starebbe infatti pensando di seguire la strada percorsa da Apple con il suo iPhone, trasformando in telefonino (o aggiungendovi funzionalità telefoniche) il suo player Zune.

Microsoft è già presente nella telefonia mobile con le varie versioni del proprio sistema operativo Windows Mobile per smartphone e PDA-phone. Ma, a prefigurare la sua discesa in campo anche per quanto riguarda l'hardware (ossia gli apparecchi), con una notizia da prendere ancora con le pinze, è Crunchgear, che riferisce alcuni rumors sul progetto varato dal big di Redmond per uno "ZunePhone" e anticipato, per la verità, in occasione del lancio di Zune a settembre, come riportato a suo tempo, tra l'altro, dal portale Zune Thoughts.

Pensato per essere un'estensione del mercato a cui appartiene Zune, l'apparecchio non sarà verosimilmente provvisto di Windows Mobile ma di un'evoluzione in chiave telefonica dell'interfaccia simile a quella attualmente utilizzata dal player musicale. L'aspetto maggiormente interessante potrebbe però essere quello legato alla connettività: si parla di funzionalità di sincronizzazione e condivisione dati in modalità wireless con la Xbox 360, con la possibilità di riprodurne i contenuti video in streaming.
Le indiscrezioni riportate da Crunghgear ipotizzano la disponibilità dell'apparecchio per le prossime vacanze natalizie 2007, pochi mesi dopo il lancio ufficiale dell'iPhone di Apple.

Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia Un ZunePhone per sfidare l'iPhone?
Ordina