Più open source per gli artigiani di Milano

Progetto

Milano - CNA Milano e l'Unione Comunicazione e Terziario Avanzato hanno annunciato la realizzazione di un CD contenente numerosi programmi open source (video scrittura, foglio elettronico, antivirus, posta elettronica, browser), un CD che sarà distribuito agli imprenditori del comparto.

"La diffusione e l'uso di tecnologie sono elementi vitali per il sistema economico moderno - spiega una nota - e gli strumenti software sono parte fondamentale delle tecnologie che ci consentono di operare e programmare una vasta gamma di apparecchi elettronici".

"Ogni strumento software - continua la nota - è frutto di analisi, sviluppo, modifiche e miglioramenti lunghi e costosi; è per questo motivo che i prodotti sono utilizzabili solo sulla base di una licenza d'uso che tutela e riconosce i diritti d'autore ed economici del produttore. La CNA ha sempre sostenuto la prassi della legalità e del rispetto delle regole, per questo motivo ha posto l'attenzione degli imprenditori da un lato sui rischi dell'illegalità e dall'altro sulle opportunità che l'Open Software offre".
CNA Milano è a questo indirizzo
9 Commenti alla Notizia Più open source per gli artigiani di Milano
Ordina