Messico, telefonini muti per un giorno

Un black-out di una delle più importanti telco del Paese ha messo a tacere per molte ore i cellulari di milioni di persone

Città del Messico - Milioni di messicani martedì scorso sono tornati indietro nel tempo: per buona parte della giornata, i loro telefonini sono rimasti in totale silenzio. Non si è trattato, però, di uno sciopero volontariamente organizzato dagli utenti, ma di un colossale crash della rete mobile dell'operatore Telcel.

Come riferisce il Washington Post, il network della telco che fa capo ad America Movil, di proprietà del magnate Carlos Slim (uno degli uomini più ricchi del globo), è infatti andato completamente in tilt per molte ore, in seguito ad un guasto tecnico verificatosi nell'area occidentale di Città del Messico, che ha rapidamente portato alla saturazione della rete.

"Quando una sezione della rete non funziona più, altre mantengono comunque attivo il servizio" ha spiegato la portavoce Patricia Ramirez, che ha però aggiunto: "In questo caso il problema di saturazione era molto rilevante e ha coinvolto altri settori del network". Telcel ha in Messico 40 milioni di utenti. Il black-out di martedì ha afflitto principalmente gli abitanti della popolosa capitale e del circondario, dove in effetti risiede buona parte della clientela dell'operatore.
Il problema della saturazione dei network non è un aspetto da sottovalutare: come per le reti broadband "wired", con l'avanzare delle tecnologie di trasmissione dati (dal 3G in avanti) anche le reti di telefonia mobile portano all'utenza servizi differenti dal traffico voce (streaming e/o download di contenuti multimediali in testa, ma anche traffico dati), anche in termini di occupazione di banda. Molti operatori stanno investendo in maniera consistente nell'ampliamento delle proprie infrastrutture: in primis allo scopo di allargare il proprio business, ma non viene sottovalutato l'aspetto sicurezza, anche per evitare che episodi come quello verificatosi a Città del Messico possano ripetersi in futuro con maggiore frequenza.

D.B.
2 Commenti alla Notizia Messico, telefonini muti per un giorno
Ordina