Nokia, mappe e navigazione a go-go

Il colosso finlandese annuncia che la piattaforma smart2go sarà disponibile per la maggior parte dei sistemi operativi di telefonia mobile

Roma - Nokia ha annunciato la disponibilità della piattaforma di mapping e navigazione smart2go. Disponibile per il download libero, permetterà l'uso del servizio di navigazione su alcuni smartphone Nokia S60, su quelli con sistema operativo Windows Mobile 5.0, e via via su altri dispositivi.

La piattaforma - dichiara il colosso finlandese in una nota aziendale - consente la mappatura e la navigazione in più di 150 paesi e supporta la navigazione via satellite guidata in più di 30 paesi. L'applicativo permette di vedere la propria posizione su una mappa, ricercare i punti di interesse (POI) e creare gli itinerari desiderati, il tutto senza costi aggiuntivi. Nokia offrirà inizialmente l'applicativo smart2go su alcuni Nokia S60 e sui dispositivi con sistema operativo Windows Mobile 5.0, per estendere in un secondo tempo l'offerta a tutte le maggiori piattaforme OS inclusi Nokia S60, Series 40, PocketPC, Linux e dispositivi basati su Windows Mobile.

Nokia prevede di pre-installare l'applicativo di navigazione e mappatura smart2go (vedi qui sotto un'immagine) su tutti i computer multimediali della gamma Nokia Nseries con il nome di Nokia Maps. Coloro che già utilizzano telefoni Nokia, riferisce l'azienda, potranno scaricare le Nokia Maps collegando il proprio telefono ad un Nokia Wireless GPS Module LD-3W o altro modulo GPS compatibile.
Un'immagine del navigatoreIl servizio comprende più di 15 milioni di punti di interesse, tra cui luoghi storici, monumenti, ristoranti o alberghi. Grazie a questa applicazione è possibile selezionare le location preferite e inviarle agli amici via MMS, Bluetooth, infrarossi o e-mail. È inoltre possibile - segnala Nokia - inviare estratti delle mappe o dei percorsi o salvarli in una galleria direttamente sul telefono. Le aziende più conosciute potranno posizionare piccole icone con il loro marchio su tutte le mappe del mondo.

"Le persone si affidano alle mappe e le utilizzano con frequenza se le hanno a disposizione nel momento in cui ne hanno bisogno. Smart2go permette ai clienti la piena libertà di scegliere quale mappa vogliono portare con loro senza più l'impedimento del costo, grazie alla gratuità del servizio, che diventa così alla portata di chiunque lo desideri" commenta Ralph Eric Kunz, vice-president, Nokia, Multimedia.

Smart2go è una soluzione ibrida: i dati da Tele-Atlas e Navteq possono essere scaricati direttamente dalla rete mobile o wireless (ad esempio GPRS/3G/WLAN) e salvati sulle memory card in base alle proprie necessità e se tutte le informazioni sono già salvate non è più necessario collegarsi per la cartografia, il routing e la navigazione. Per la gestione di download di dimensioni rilevanti è disponibile un applicativo per PC.

Le iniziative di Nokia non si fermano però qui: l'azienda ha annunciato anche la prossima introduzione di un sistema di navigazione per auto, attraverso Gate5, di cui ha rilevato il controllo nel 2006, promettendo prezzi molto concorrenziali.
1 Commenti alla Notizia Nokia, mappe e navigazione a go-go
Ordina