Il 60 per cento degli USA è online

Lo afferma Nielsen//Netratings. Sarebbero 168 milioni gli americani che a gennaio da casa o dal lavoro hanno avuto accesso ad Internet. La società di rilevazione parla di pietra miliare

New York (USA) - Fa una certa impressione sapere che il 60 per cento degli americani dispone di un accesso ad Internet. E secondo Nielsen//Netratings la percentuale è proprio questa. In un suo studio la società di rilevazione sostiene che 168 milioni di americani si collegano alla Rete da casa o dal lavoro.

"Si tratta di una pietra miliare - sostiene un analista dell'azienda - e arriva in un momento in cui c'è chi cerca di capire quale sarà il futuro di Internet, con preoccupazioni per l'e-commerce e il fallimento di molte net-companies".

Secondo gli esperti dunque, Internet continua a crescere anche in un paese dove l'accesso è già molto diffuso, come gli USA, anche se con un trend diverso: "Due anni fa cresceva molto rapidamente, oggi cresce più come farebbe un medium tradizionale. In una battuta: Internet non si muove più alla velocità di Internet".
TAG: mondo