Il MotoRIZR Z8 si piega sul volto

Si adatta al viso dell'utente l'ultimo nato di Motorola, che offre connettività HSDPA e riproduzione video avanzata

Roma - Ha un design innovativo e si adatta al viso di chi lo utilizza. Non si tratta però dell'ultimissimo modello di rasoio multilama, ma di un telefono cellulare di Motorola, e per la precisione del MotoRIZR 8, fresco di presentazione al 3GSM World Congress di Barcellona.

I canoni stilistici ripercorrono la strada tracciata da Motorola (e seguita da molti competitor) dal RAZR in poi.

Il nuovo cellulareCome anticipato, lo slide-phone cela una tastiera che, protendendosi verso il basso, allunga l'apparecchio in una forma arcuata e non piatta come d'uso. Il display TFT da 2,2 pollici ha risoluzione QVGA, offre 16 milioni di colori e una velocità di riproduzione video di 30 fps. L'apparecchio è HSDPA, con ampio supporto alla messaggistica SMS/EMS/MMS 1.2 ed e-mail (SMTP, POP3, IMAP4, SSL/TLS).
Non mancano fotocamera da 2 Megapixel (con zoom digitale 8X), videocamera VGA per le videochiamate, memoria da 90 MB espandibile fino a 4 GB con schede microSD, player MP3 d'ordinanza.