Ricariche TLC, abolizione confermata ed estesa

L'eliminazione dei costi di ricarica non coinvolgerà solo la telefonia mobile, ma anche altri servizi del mondo delle TLC, come quelli di telefonia fissa e televisivi

Roma - Alla fine, per quanto riguarda i costi di ricarica, un emendamento al decreto Bersani è stato effettivamente approvato: la commissione Attività produttive della Camera ha infatti dato semaforo verde non solo alla cancellazione dei costi fissi di ricarica per i telefoni cellulari ma anche per altri servizi del settore delle TLC.

L'articolo 1 del decreto è stato infatti approvato con le variazioni proposte dal relatore, l'onorevole Andrea Lulli (l'Ulivo), che prevedono l'estensione del divieto di introdurre costi fissi di ricarica a tutto il settore delle TLC, e quindi per servizi internet, di telefonia fissa, TV.

Il relatore del decreto sulle liberalizzazioni riferisce inoltre l'accoglimento di "due emendamenti dell'opposizione" proposti dal forzista onorevole Luigi Lazzari: nel primo si stabilisce che il termine già fissato dall'articolo 1 (30 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto) valga anche per l'obbligo, rivolto agli operatori, di evidenziare le voci che compongono il costo effettivo del traffico nelle offerte tariffarie; il secondo recepisce il terzo comma del primo articolo: in caso di recesso dal contratto, l'utente non sarà assoggettato a vincoli temporali, né a spese non giustificate da costi dell'operatore, includendo in questi anche gli investimenti commerciali da esso sostenuti.
Sono stati invece bocciati alcuni emendamenti e sub-emendamenti. Tra le proposte cassate, le due avanzate dall'onorevole Mario Valducci di Forza Italia: con la prima si proponeva un rinvio di 60 giorni per l'entrata in vigore del divieto, mentre la seconda prevedeva l'esclusione del settore del digitale terrestre dall'abolizione dei costi fissi di ricarica.

Scartati anche gli emendamenti che volevano l'abolizione dei costi delle carte di credito prepagate, benché l'onorevole Lulli si sia dichiarato disponibile ad una valutazione ulteriore.

D.B.
62 Commenti alla Notizia Ricariche TLC, abolizione confermata ed estesa
Ordina
  • Mi sa che oggi Vodafone abbia inaugurato l'era delle cadute di linea compensative, su 2 telefonate tra cellulari mi è "caduta" la linea 2 volte, su 2 telefonate tra fisso e cellulare anche. Bisogna fare un'altra petizione: niente scatti alla risposta per chiamate allo stesso numero entro 2 minuti.
    non+autenticato
  • ... ma ci s’indovina sempre…!’

        E’ una frase famosissima del gobbo malefico, ma illustra una semplice, dura, e triste realtà…

        Non sono affatto soddisfatto che le cose siano andate in questo modo, anche se avevo previsto che il decreto avrebbe potuto non essere approvato - oggi NON ESCLUDO che il governo sia caduto in realtà a causa del decreto sulle liberalizzazioni (nel quale erano state incluse - proprio all’inizio - le norme che vietavano i costi di ricarica: gli interessi che vi girano attorno sono dell’ordine di quasi DUEMILIARDIDIEUROPERANNO, e non solo 900 milioni, come ha scritto qualcuno).

        Ed un governo di pagliacci può ben cadere, per una cifra così…

        Che fare ora?
        Semplice: riprendere la strada giusta, costringendo l’Agcom ad emettere, in propria competenza - quella competenza assegnatale per LEGGE approvata dal Parlamento -, le disposizioni, che sarebbero, e sono, immediatamente esecutive, ed inopponibili, per regolare il mercato in tutela dei CONSUMATORI e della LIBERA CONCORRENZA.

        Perciò, MOBILITIAMOCI TUTTI per far sentire il peso della nostra opinione sulle spalle di chi può, e deve, correggere le storture di un mercato artefatto da cartelli di una gravità inaudita.

        Il primo round è andato a favore delle TCL: facciamo che il secondo lo vincano i più numerosi, e non i più LADRI!

        doct.alfridus
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 22 febbraio 2007 13.42
    -----------------------------------------------------------
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 22 febbraio 2007 13.43
    -----------------------------------------------------------
  • Con le dimissioni di Prodi, il decreto sulla possibilità di recedere entro 12 mesi sucon tratti adsl è passato o no???
    PUNTO INFORMATICO NON ESISTONO SOLO LE RICARICHE...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Con le dimissioni di Prodi, il decreto sulla
    > possibilità di recedere entro 12 mesi sucon
    > tratti adsl è passato o
    > no???
    > PUNTO INFORMATICO NON ESISTONO SOLO LE
    > RICARICHE...

    sveglia
    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1877306

    gli utenti che si abbonano ai servizi TLC potranno rescindere i contratti in qualsiasi momento. Una misura attesa dai moltissimi che protestano contro la qualità dei servizi, in particolare quelli broad band, e che oggi non possono migrare da un operatore all'altro con facilità. Qui in ballo ci sono quote di mercato e il senso di investimenti che specie sul fronte ADSL in questi anni si sono focalizzati sull'acquisire il cliente prima ancora di pensare a fornirgli un servizio di qualità. L'utente che può saltare da un operatore all'altro è probabilmente un incubo per molti strateghi delle TLC nostrane.
    non+autenticato
  • SVEGLIATI TE, QUELLO E' NON E' STATO ANCORA APPROVATO E PASSATA COME LEGGE, E DIMMI COME E QUANDO PASSERA' se prodi si e' dimesso e quindi il governo e' allo sbaraglio...
    TI RICORDO CHE DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO 60 GIORNI DAL 2 FEBBRAIO..
    non+autenticato
  • Forse sbagliero', ma avevo capito che oramai era passato ed approvato, restavano soltanto 30 giorni di tempo agli operatori per adeguare il contratto.
    non+autenticato
  • Siamo alle solite calimero.....
    Come sempre hanno fatto....faranno MOLTO SEMPLICEMENTE COSI'.....:

    costo ricarica 25 euro
    e ti daranno:
    20 euro di ricarica....e 5 euro di navigazione nel pianeta 3...oppure nell'oasi TIM o nel portale VODAFONE....
    e così è tutto a posto...la ricarica è SI di 25 euro...ma il traffico tel. è COME ORA......20 euro.....
    E così ci fregano...come sempre è stato e sempre sarà.....
    ArrabbiatoArrabbiato
    non+autenticato
  • meno male che hai la palla di scritallo e sai già cosa succederà...

    Non è che mi passi i 6 numeri del super enalotto...Annoiato

  • - Scritto da: YellowT
    > meno male che hai la palla di scritallo e sai già
    > cosa
    > succederà...
    >
    > Non è che mi passi i 6 numeri del super
    > enalotto...
    >Annoiato

    No, ti faresti infinocchiare subito dopo aver avuto la vincita.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Siamo alle solite calimero.....
    > Come sempre hanno fatto....faranno MOLTO
    > SEMPLICEMENTE
    > COSI'.....:
    >
    > costo ricarica 25 euro
    > e ti daranno:
    > 20 euro di ricarica....e 5 euro di navigazione
    > nel pianeta 3...oppure nell'oasi TIM o nel
    > portale
    > VODAFONE....
    > e così è tutto a posto...la ricarica è SI di 25
    > euro...ma il traffico tel. è COME ORA......20
    > euro.....
    > E così ci fregano...come sempre è stato e sempre
    > sarà.....
    > ArrabbiatoArrabbiato
    certo che se la speranza di vivere in un paese migliore dipenderà da te non la vedo bene: critiche se si resta immobili, disfattismo se si prova a muoversi..fortuna che sei giovane, figurati da vecchio
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)