Agcom, consultazione sulla rete d'accesso

Avrà inizio tra un mese una consultazione pubblica sulla regolamentazione della rete

Roma - Prenderà il via tra un mese una consultazione pubblica indetta dall'Agcom sugli aspetti regolatori della rete d'accesso di Telecom Italia. L'Authority ha infatti discusso ieri le linee guida di un documento in merito.

"Il documento - si legge in una nota - una strategic review italiana della regolamentazione di settore, sottoporrà a consultazione una linea programmatica complessiva (incluse le differenti opzioni per la regolamentazione e la governance della rete di accesso dell'operatore dominante), con particolare riferimento alle attuali condizioni di sviluppo della larga banda e all'evoluzione verso le reti di nuova generazione".

L'aspettativa dell'Authority TLC è che "la fase pubblica della consultazione inizierà nella seconda metà del mese di marzo".
La rete di accesso dell'incumbent è sempre più oggetto di discussione tra gli addetti ai lavori. Proprio pochi giorni fa, il ministro delle Comunicazioni ha escluso la possibilità di un riacquisto dell'infrastruttura da parte dello Stato, cui spetta - ha specificato Gentiloni - il compito di fissare le regole e non di "ripubblicizzare le reti".

D.B.