Convegni/ Europa tra ecrime e sicurezza dei dati

Annuncio

Viterbo - Il 2 marzo si terrà nel comune laziale il convegno l'Europa tra crimini informatici e sicurezza dei dati personali patrocinato dal CSIG - Centro Studi di Informatica Giuridica.

"Le tracce che tutti noi lasciamo muovendoci ed operando fisicamente e sulla Rete - si legge in una nota - rappresentano un terreno fertile per i criminali informatici, capaci di usurpare la nostra identità telematica per compiere azioni delittuose".

"Per questo motivo - continua la nota - occorre formare e diffondere una nuova coscienza ed una diversa concezione delle responsabilità legate alla gestione delle "informazioni" non limitate ai rigidi confini nazionali, troppo stretti ed angusti per mezzi completamente slacciati dalla dimensione territoriale, ma proiettate verso una visione globale della società umana. con Internet, in particolare, si riassapora la modernità di un vecchio insegnamento contenuto, come in una macchina del tempo che lo custodisce e lo preserva sempre attuale, nella celebre frase ubi societas, ibi ius."
L'appuntamento è all'Università della Tuscia (Auditorium, via S. Maria in Gradi), dalle 9,30 alle 13,30.
Tutte le info a questo indirizzo
1 Commenti alla Notizia Convegni/ Europa tra ecrime e sicurezza dei dati
Ordina