4G Italia, operatore mobile globale

Promette copertura telefonica in oltre 170 paesi il nuovo servizio di telefonia mobile internazionale presentato la scorsa settimana alla BIT di Milano

Milano - È stata annunciata ufficialmente alla BIT 2007, la Borsa internazionale del Turismo di Milano, la nascita di 4G Italia, società che si presenta come "operatore di telefonia mobile virtuale globale" che promette un servizio di copertura fruibile in oltre 170 paesi e una propria numerazione globale.

"4G Italia - riferisce la società - è una azienda nata con il solo obiettivo di rendere tutte le persone che viaggiano all'estero un po' più libere di comunicare senza dover pagare le costose tariffe del roaming internazionale praticate dai gestori Italiani". L'operatore dichiara di aver siglato in vari Paesi, dal 2005 ad oggi, accordi strategici con operatori locali di telefonia mobile, "per poter distribuire le loro SIM card in Italia e quindi rendere più facile l'accesso a questo servizio alle persone che si recano all'estero". Accordi di partnership sono stati inoltre stipulati con alcuni tour operator, allo scopo di offrire il servizio anche nelle agenzie viaggi.

L'offerta di 4G Italia si articola, ad oggi, in due "soluzioni per la comunicazione internazionale". Si tratta delle SIM Card 4G-One e 4G-Two, due card prepagate e ricaricabili, che presentano differenti caratteristiche:
- 4G-One costa 14,90 euro e consente di effettuare chiamate in 120 Paesi del mondo (prima colonna della tabella riassuntiva), invio e ricezione di SMS, reperibilità costante (anche sul numero di cellulare italiano), chiamate in conferenza, accesso alla voice-mail.

- 4G-Two costa 13,90 euro e promette la possibilità di chiamare in 170 Paesi del mondo (seconda colonna della tabella. Ad eccezione della gestione degli SMS, che non è prevista, le rimanenti caratteristiche sono identiche a quelle della 4G-One.

Entrambi i servizi hanno validità di un anno a decorrere dal momento dell'attivazione e il rinnovo comporterà il pagamento di un canone che varia a seconda del traffico telefonico effettuato nell'anno precedente: fino a 100 euro di traffico generato, l'importo sarà di 12 euro; fino a 200 euro di traffico, 6 euro; fino a 300 euro, 3 euro; oltre i 300 di traffico generato, il canone non sarà addebitato.

Questi i link per conoscere ulteriori dettagli su tariffe, servizi e informazioni utili su 4G Italia.

D.B.
1 Commenti alla Notizia 4G Italia, operatore mobile globale
Ordina