Download giochi/ Questione di sfere

Sfere spaziali multidimensionali, il battimuro distruggi castelli, un bowling virtuale ed una sfera sparatutto senza pietÓ

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito /8$
Dimensione:12.974 KB
Click:1.716
Commenti:Leggi | Scrivi (3)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Balle spaziali! O per meglio dire.. sfere galattiche multidimensionali! Crazy Spheres è un gioco apparentemente semplice nel quale una scintilla corre su delle rette sospese nello spazio, alla ricerca di sfere buone e cattive. Una specie di PacMan Galattico, con grafica 3D e molti bonus, e malus.

L'ambientazione è ben realizzata e divertente, l'azione frenetica quanto basta, ed il risultato è un gioco che riesce a catturare e a divertire, a difficoltà crescente.

Scopo del gioco, come accade quasi sempre in questo tipo di games, è prendere tutte le sfere senza cadere in trappole, senza farsi catturare, e cercando di finire ogni "quadro" limitando i danni. Antipaticissime palline cattive girano senza sosta sulle stesse linee sospese nelle quali ci si muove (niente paura, non si può cadere nel vuoto cosmico).

Le prime partite è consigliabile giocarle in 2D, per familiarizzare con il gioco ed i vari bonus, ma in 3D diventa tutto molto più divertente e bello da vedere. Per non parlare del fatto che Crazy Spheres si può anche gustare con occhialetti rossi e blu in tre dimensioni, modalità che diventa ancor più interessante con la versione registrata del gioco, che aggiunge una ulteriore dimensione al tutto.

Se la versione gratuita, difatti, si limita al 2D ed al 3D (con o senza occhialetti!), la versione completa (8$) aggiunge la modalità Hyper 3D nella quale, invece di giocare su un singolo piano, ci si ritrova a correre sui cosmici fili di un cubo da ripulire, scorrazzando in lungo e in largo (e in alto ed in basso!) tra esplosioni di bonus, scintille, stelle e pianeti.

Non contenti, gli autori del gioco ci hanno anche infilato un salvaschermo, che funziona solo quando il gioco è attivo, che mostra paesaggi animati spaziali casuali: navicelle, stazioni orbitanti, porte dimensionali, stelline solitarie e tutto quel che nella fantasia affolla il tutt'altro che vuoto spazio. Anche il salvaschermo può essere visto in modalità 3D con occhialetti, ed è un vero spettacolo, dato che la visuale può essere spostata a piacimento, con tanto di zoom.

Crazy Spheres richiede almeno una scheda video che supporti almeno le DirectX 8, ed opzionalmente un paio di occhialetti rossi e blu. (Luca\S)