L'Internet distribuito alla piemontese

Un nuovo progetto mostra come sia possibile rendere disponibile la connettività ad Internet veloce anche al di fuori delle metropoli

Roma - Sono cinque le Comunità Montane del Piemonte che oggi sono in grado di offrire un servizio di connettività veloce ad Internet: lo annunciano Langa Astigiana e Val Bormida, Roccaverano (AT), Valli Chisone e Germanasca, Perosa Argentina (TO), Valle Vigezzo, Santa Maria Maggiore (VB), Valle Maira, San Damiano Macra (CN), Valli Monregalesi, Vicoforte Mondovì (CN).

Il nuovo servizio rientra nell'ambito di un progetto che si prefigge di garantire il libero accesso a servizi di e-government, sviluppati e realizzati dalla pubblica amministrazione piemontese, e a servizi di connettività Internet. Tutto questo è stato reso possibile tramite l'installazione di postazioni fisse in luoghi aperti al pubblico e di alcuni dispositivi wireless di proprietà degli stessi cittadini.

Ogni Comunità Montana è stata dotata di due PC e di un access point, per la connessione wireless degli apparati degli utenti. Il servizio è accessibile attraverso la registrazione sul portale SistemaPiemonte.it, che consente appunto l'accesso a Internet e ai servizi di e-government forniti dai comuni. Per ulteriori informazioni, la pagina da visitare è questa.