Windows mobile dice Yahoo!

Anche gli smartphone di HTC dotati del sistema operativo Microsoft integreranno in modalitÓ one-click i servizi web offerti da BigY

Sunnyvale - Anche Yahoo, da tempo, ha fiutato il sempre più promettente business della telefonia mobile e ha aggiunto i cellulari - quelli dotati di sistema operativo Windows Mobile - alla lista di dispositivi mobili in grado di offrire i suoi servizi.

Con l'obiettivo di rendersi disponibile ad un bacino di utenza sempre più vasto, dal computer al telefono appunto, l'azienda di Sunnyvale ha dichiarato di aver siglato un accordo con la taiwanese HTC per integrare le funzionalità Yahoo sui nuovi modelli in produzione.

Ojas Rege, senior director della divisione mobile phone di Yahoo, afferma che gli utenti Windows Mobile costituiscono un target interessante, sia per la tendenza ad essere propositivi sulle novità tecnologiche, sia in termini di "demografia pubblicitaria", possono cioè diventare un capillare veicolo di advertising, in quanto utenti mobili.
L'accordo con HTC fa seguito a quelli già sottoscritti tra Yahoo e altri leader del settore, come Nokia, Motorola, Samsung Electronics e LG Electronics. Sugli smartphone di questi produttori, Yahoo sarà integrato e accessibile in modalità "one-click" per servizi di ricerca, email, mappe, informazioni e per il photo-sharing di Flickr.

Un elenco dei dispositivi dichiarati compatibili con i servizi Yahoo è disponibile a questo indirizzo.

D.B.