DRM, vola la petizione di sfida a Jobs

Quelli di Defective by Design girano il coltello nella piaga e propongono a mr. Apple di rilasciare il prossimo film di Pixar senza tecnologie di restrizione alla copia. Sarebbe solo coerente, dicono. Cresce il sostegno all'iniziativa

Roma - C'è ancora qualche giorno per firmare una petizione ideata dal collettivo Defective by Design (DbD), legato a Free Software Foundation e da tempo impegnato a denunciare le distorsioni e gli abusi delle tecnologie di Digital Rights Management (DRM): il primo aprile, data curiosa in verità, sarà infatti chiusa la raccolta firme sotto una lettera aperta a Steve Jobs, una petizione che intende sfidare il patron di Apple, Pixar e Disney proprio sul fronte del DRM.

Lo spunto per l'iniziativa lo ha dato lo stesso Jobs con l'ormai celeberrimo documento sulla dottrina Apple sul DRM, un intervento che ha sollevato enorme attenzione e in cui Jobs, tra le altre cose, scrive che "se potessi, cancellerei il DRM". Ecco, secondo quelli di Defective by Design ora Jobs deve essere richiamato alle proprie responsabilità.

Tre le azioni che si chiedono di intraprendere al manager di Cupertino. La prima è liberare dal DRM tutta la musica indipendente veicolata tramite iTunes Music Store, la seconda è cancellare il DRM dai film Pixar-Disney, la terza è impegnarsi pubblicamente contro il DRM finanziando una campagna contro il DMCA, la controversa legge americana sul copyright.
A detta di DbD, Apple con il suo iTunes in salsa DRM è uno dei maggiori responsabili nel Mondo per l'affermazione delle tecnologie anticopia che secondo molti, a partire da DbD, riducono o comprimono i diritti dei consumatori. Inoltre, con la vendita della "sua" Pixar a Disney, Jobs è divenuto il maggior azionista del colosso dell'intrattenimento nonché membro del suo consiglio di amministrazione, il che lo pone in una invidiabile posizione, quella di spingere l'azienda a cambiare rotta sul fronte DRM.

"Sebbene noi si apprezzi il tuo desiderio di cancellare il DRM - si legge nella lettera-petizione - alle parole non sono ancora seguiti i fatti. Alcuni cambiamenti di cui hai parlato necessitano della cooperazione di altre persone nel business dei media, ma non queste tre azioni che abbiamo delineato. Hai il potere di consentire agli artisti indipendenti di vendere la loro musica su iTunes senza DRM, di togliere il DRM dai film e video della Disney e di finanziare una campagna per cancellare le proibizioni del DMCA che vietano la produzione di dispositivi capaci di bypassare il DRM. Noi sottoscritti ti chiediamo di agire".

Le firme che DbD sperava di raccogliere in origine erano mille ma, mentre scriviamo, quel numero ha superato di gran lunga le 3mila.

Il testo della lettera, seguito dal form per sottoscriverla, è disponibile a questo indirizzo.
25 Commenti alla Notizia DRM, vola la petizione di sfida a Jobs
Ordina
  • l'incredibile arrampicata sugli specchi di steve jobs Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Lo vorrei tanto fare, ma bla bla bla bla bla bla bla non posso Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato

  • Finalmente qualcuno che ha smascherato le sciocchezze e l'ipocrisia del piu' grande venditore di DRM del pianeta, ovvero il papa' dei Mac, cioe' colui che parla bene ma razzola MALISSIMO.

    Ho firmato, e ho anche diggato la notizia, davvero bella iniziativa.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > Finalmente qualcuno che ha smascherato le
    > sciocchezze e l'ipocrisia del piu' grande
    > venditore di DRM del pianeta, ovvero il papa' dei
    > Mac, cioe' colui che parla bene ma razzola
    > MALISSIMO.
    >
    > Ho firmato, e ho anche diggato la notizia,
    > davvero bella
    > iniziativa.

    Ah di sicuro il Jobs ha perso tutto quel favore che aveva qualche annetto fa'.Quando e' passato ai processori x86 molte ambiguita' sono venute finalmente a galla.Ora e' chiaro che non e' meglio o peggio del cugino Gates.Forse vendera' di piu' ma alla lunga lo sfavore e l'ostilita' lo potra' danneggiare.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > Finalmente qualcuno che ha smascherato le
    > > sciocchezze e l'ipocrisia del piu' grande
    > > venditore di DRM del pianeta, ovvero il papa'
    > dei
    > > Mac, cioe' colui che parla bene ma razzola
    > > MALISSIMO.
    > >
    > > Ho firmato, e ho anche diggato la notizia,
    > > davvero bella
    > > iniziativa.
    >
    > Ah di sicuro il Jobs ha perso tutto quel favore
    > che aveva qualche annetto fa'.Quando e' passato
    > ai processori x86 molte ambiguita' sono venute
    > finalmente a galla.Ora e' chiaro che non e'
    > meglio o peggio del cugino Gates.Forse vendera'
    > di piu' ma alla lunga lo sfavore e l'ostilita' lo
    > potra'
    > danneggiare.



    Ma che fai, posti e ti rispondi da solo?!?!Occhiolino
    Patetico...
    non+autenticato
  • Il fatto di passare ai processori x86 è stata una decisione per continuare ad avere processori performanti e con continua evoluzione dato che ibm ormai aveva poco voglia di continuare lo sviluppo dei PPC.

    Xile
    non+autenticato
  • :) Okkio che il "papà" del Mac non è Jobs ma quel geniaccio di Wozniak, non ci fosse stato Woz il sig. Jobs sarebbe ancora a spolverare la Wolkswagen nel suo garage...
    non+autenticato
  • E sarebbe pure l'unico al mondo ad avere una "Wolkswagen"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E sarebbe pure l'unico al mondo ad avere una
    > "Wolkswagen"

    Mi si rigira lo stomaco solo a leggere certe storpiature.


  • - Scritto da:
    > Il fatto di passare ai processori x86 è stata una
    > decisione per continuare ad avere processori
    > performanti e con continua evoluzione

    Ripeto,il passaggio ad x86 ha portato a galla tutta una serie di ambiguita' fino a prima lantenti.Io non critico x86 in se'.Le ragioni possono essere giustificabili.

    > dato che
    > ibm ormai aveva poco voglia di continuare lo
    > sviluppo dei
    > PPC.
    >
    > Xile

    Vedo quanta poca voglia ha IBM nello sviluppare i suoi RISC.Casomai erano le produzioni a difettare in quantita'.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Il fatto di passare ai processori x86 è stata una
    > decisione per continuare ad avere processori
    > performanti e con continua evoluzione dato che
    > ibm ormai aveva poco voglia di continuare lo
    > sviluppo dei
    > PPC.
    >
    > Xile

    Strano invece che il PPC continui ad essere sviluppato e sia molto comptetitivo, tanto da essere usato nelle consolle di nuova generazione.
    non+autenticato
  • Ammazza come siamo sensibili alle "storpiature" evidentemente scaturite dalla fretta, alle storpiature evidentemente scaturite dopo attenta meditazione no eh? Come la i davanti ad ogni cosa e unghie e denti su tutto ciò si chiami "pod".
    iFranco
    non+autenticato
  • ma so poche?! A bocca storta
    ma non frega niente a nessuno dei DRM?

    Crazy??!! dove sei!!!

    Fan AppleFan Linux

    PS: io ho firmato e passato parola
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > ma so poche?! A bocca storta
    > ma non frega niente a nessuno dei DRM?
    >
    > Crazy??!! dove sei!!!
    >
    > Fan AppleFan Linux
    >
    > PS: io ho firmato e passato parola

    Pure io, spero davvero che esploda come caso. A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Ho passato parola a tutti i miei amici, spero che tutto il mondo scopra la presa di in giro raccontata da Jobs sul suo blog.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ma so poche?! A bocca storta
    > ma non frega niente a nessuno dei DRM?
    >
    > Crazy??!! dove sei!!!
    >
    > Fan AppleFan Linux
    >
    > PS: io ho firmato e passato parola

    a me personalmente frega proprio niente.. ma credo non importi niente a tantissime persone. Sui suoi Mp3 di Itunes si puo' togliere il drm in qualche secondo. Ma quanti acquistano oggigiorno Musica "legale" ? Direi la minoranza... e non certo sara' il DRM a far desiderare questo...

    Piuttosto perche non parliamo di DRM nei formati video WMA, formati spesso che dovrebbero essere aperti.. ma il colosso microsoft probabilmente non aperto al dialogo o fa troppa paura... questa petizione sinceramente mi sa molto di attacco all'apple, ultimamente va tanto di moda.. e di cretini per strada se ne trovano a bizzeffe... basta vedere chi usa un certo sistema operativo..
    non+autenticato
  • Che c'entra? Sei OT!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ma so poche?! A bocca storta
    > > ma non frega niente a nessuno dei DRM?
    > >
    > > Crazy??!! dove sei!!!
    > >
    > > Fan AppleFan Linux
    > >
    > > PS: io ho firmato e passato parola
    >
    > a me personalmente frega proprio niente.. ma
    > credo non importi niente a tantissime persone.
    > Sui suoi Mp3 di Itunes si puo' togliere il drm in
    > qualche secondo. Ma quanti acquistano oggigiorno
    > Musica "legale" ? Direi la minoranza... e non
    > certo sara' il DRM a far desiderare questo...
    >
    >
    > Piuttosto perche non parliamo di DRM nei formati
    > video WMA, formati spesso che dovrebbero essere
    > aperti.. ma il colosso microsoft probabilmente
    > non aperto al dialogo o fa troppa paura... questa
    > petizione sinceramente mi sa molto di attacco
    > all'apple, ultimamente va tanto di moda.. e di
    > cretini per strada se ne trovano a bizzeffe...
    > basta vedere chi usa un certo sistema
    > operativo..

    Guarda che nessuno nega che sul fronte DRM, abusi di posizione dominante, chiusura delle informazioni, etc, Microsoft sia molto peggio di Apple, ma non dobbiamo chiudere gli occhi in nessun caso.
    E se attacchiamo MS perché ci sentiamo asfissiati da essa, cionondimeno critichiamo Apple, perché vogliamo che resti migliore di MS e se possibile diventi sempre migliore di come è correggendo i propri difetti.
    non+autenticato
  • Non è il MACACO amichetto del DRAGA?
    Bella ghenga!!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non è il MACACO amichetto del DRAGA?

    Lo è.

    Ma forse è anche peggio, perché la gente lo percepisce come sommamente buono e giusto.

    E' molto più pericoloso.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Non è il MACACO amichetto del DRAGA?
    >
    > Lo è.

    No.
    Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo" che Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai perdonata.
    non+autenticato

  • > No.
    > Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo" che
    > Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai
    > perdonata.

    penso che anche la Xerox si ricordi ancora dello "sgarbo" che Jobs gli fece

  • - Scritto da: kaos
    >
    > > No.
    > > Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo"
    > che
    > > Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai
    > > perdonata.
    >
    > penso che anche la Xerox si ricordi ancora dello
    > "sgarbo" che Jobs gli
    > fece

    CA**O! Qui si "sgarbano" l'uno con l'altro e poi ci pontificano come dovremmo vivere...quel che è buono e quel che no!!
    Vaffa...vaffa...vaffa....!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: kaos
    > >
    > > > No.
    > > > Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo"
    > > che
    > > > Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai
    > > > perdonata.
    > >
    > > penso che anche la Xerox si ricordi ancora dello
    > > "sgarbo" che Jobs gli
    > > fece
    >
    > CA**O! Qui si "sgarbano" l'uno con l'altro e poi
    > ci pontificano come dovremmo vivere...quel che è
    > buono e quel che
    > no!!
    > Vaffa...vaffa...vaffa....!


    Quanto siete penosi.

    Fatevi una vita vostra.

    Burp

    non+autenticato

  • - Scritto da: kaos
    >
    > > No.
    > > Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo"
    > che
    > > Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai
    > > perdonata.
    >
    > penso che anche la Xerox si ricordi ancora dello
    > "sgarbo" che Jobs gli
    > fece


    Dare soldi per comprare un progetto significa fare uno sgarbo? Deluso
    E da quando?


    Per la cronaca (e per tutti gli ignorantinelsensocheignorano come kaos) Apple ha ASSUNTO gli ingegneri che lavoravano alla Xerox, dopo aver COMPRATO il progetto GUI che in Xerox NON VOLEVANO SVILUPPARE.

    non+autenticato

  • - Scritto da: kaos
    >
    > > No.
    > > Sei troppo giovane per ricordarti lo "sgarbo"
    > che
    > > Gates fece a Jobs. Credo che non l'abbia mai
    > > perdonata.
    >
    > penso che anche la Xerox si ricordi ancora dello
    > "sgarbo" che Jobs gli
    > fece

    Non sapevo ci fosse stato un processo tra Xerox e Apple !
    non+autenticato
  • ...poi si consulta con l'omino di cervello che si chiude in gabinetto con l'omino della mela e quello del portafogli.
    Rapida consultazione, votazione, fiducia da parte del Senatore Major e mozione respinta...
    non+autenticato