La rete piange Richard Joseph

Compositore di alcune delle musiche che hanno segnato la storia del computing e dei videogame, è morto a causa di un tumore

Roma - In molti in queste ore su Internet ricordano Richard Joseph, autore di molte delle musiche che hanno accompagnato gli appassionati del Commodore e dei videogame in questi decenni, deceduto il 4 marzo a causa di un tumore ai polmoni.

A Joseph, cui Wikipedia dedica una breve biografia, vengono pubblicati in queste ore dei tributi e ricordi che ne celebrano l'attività.

Il celebre compositoreScrive TAD a Punto Informatico: "Richard Joseph era uno dei più grandi compositori di musica per Commodore64 e Amiga, autore (giusto per citarne alcune) delle leggendarie colonne sonore di Cauldron2, Antiriad (C64) per non parlare dell'indimenticabile canzone iniziale di Cannon Fodder su Amiga, un nome molto noto a noi vecchi commodoriani".
Qualcuno sottolinea l'importanza avuta da Joseph per l'industria informatica. Testimonianze a cui si accompagna la diffusione di mp3 che consentono, a chi è cresciuto in questi decenni, di ricordare quei suoni e capire quanto spesso il lavoro di Joseph si sia intrecciato con computing e videogaming, una storia alla quale il suo nome sarà legato per sempre.
19 Commenti alla Notizia La rete piange Richard Joseph
Ordina