I problemi dei jukebox online? I guasti del DRM

Uno dei più grandi e-store di musica digitale del Vecchio Continente fa outing su DRM e affini: l'anticopia che piace all'industria crea grattacapi ai retailer e agli utenti. E quando sparisce gli affari vanno meglio

Roma - L'industria ha definito strumentali le critiche dedicate tempo addietro da Steve Jobs alle controverse tecnologie DRM anti-copia, ma le cronache della rete dicono che il fronte anti-DRM si fa sempre più esteso: Musicload, store di musica digitale di proprietà Deutsche Telekom, si lamenta per le conseguenze nefaste delle protezioni sugli utenti, sui costi e sull'intero mercato.

La segnalazione arriva da Heise Online: Musicload, uno dei maggiori jukebox, pubblica dati sconfortanti sui problemi che gli utenti sono costretti ad affrontare a causa del DRM. Tre consumatori su quattro quando si rivolgono al servizio clienti è perché hanno problemi con le protezioni. Le major impongono le limitazioni alla copia, ma i costi di supporto vengono sostenuti dai rivenditori come l'iTunes di Apple o lo stesso Musicload.

Ma lo "sfogo" del management dello store va oltre: il DRM, dice Musicload, "ostacola l'uso della musica e intralcia lo sviluppo di un mercato di massa per i download legali". Né più né meno che una sconfessione totale delle tecnologie anticopia: gli esperimenti di vendita di brani DRM-free, condotti da Musicload in collaborazione con alcune etichette indipendenti, hanno fatto lievitare le vendite di un notevolissimo 40% da questo dicembre, riporta il retailer.
Considerazioni che fanno il paio con il discreto successo finora ottenuto da eMusic, lo store di brani indie in mp3 "puro" e ad alto bitrate che ha recentemente celebrato i 100 milioni di download dopo due anni di attività.

Fatti che fanno sperare a Musicload, con tutta l'evidenza del caso, che il timido interesse finora dimostrato dalle etichette discografiche per un mercato di musica digitale libero dalla "piaga" delle tecnologie anticopia e realmente interoperabile non si dimostri, come al solito, un fuoco di paglia.

Alfonso Maruccia
39 Commenti alla Notizia I problemi dei jukebox online? I guasti del DRM
Ordina

  • Caro discografico markettaro, capisco che per pagare coca e vallette servano parecchi soldi... ma non ti sei mai chiesto perchè www.allofmp3.com è sempre più conosciuto e soprattutto sempre più usato?

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > Caro discografico markettaro, capisco che per
    > pagare coca e vallette servano parecchi soldi...
    > ma non ti sei mai chiesto perchè www.allofmp3.com
    > è sempre più conosciuto e soprattutto sempre più
    > usato?
    >


    Perché non pagando la merce che vende può fare il prezzo che vuole.Rotola dal ridere

    Non ci vuole un genio della finanza per capire che qualunque prezzo applicato da allofmp3 è comunque troppo alto perché non vengono pagate royalties ai legittimi proprietari, agli autori, a nessuno.

    Tranne che alla mafia russa, che per l'occasione si preenta sotto il nome di ROMS, società privata DIFFIDATA dal governo russo dall'uso della parola RUSSIAN.

    Il mulo è molto più onesto.
    Rubata e rubata meglio la musica che non arricchisce i mafiosi russi.
    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Altro che drm. Su un jukebox digitale un album con drm non dovrebbe superare l'euro ...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Altro che drm. Su un jukebox digitale un album
    > con drm non dovrebbe superare l'euro
    > ...

    quoto totalmente. 1€ a canzone.. semplicemente ridicolo. E, tra l'altro, a qualità mp3.
    Si fa prima a cercare il CD su eBay, magari da USA o asia..
  • > Altro che drm. Su un jukebox digitale un album
    > con drm non dovrebbe superare l'euro
    > ...
    Come ho già scritto qui:

    http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1929949&i...

    La risposta è emusic!

    Quando mi sono abbonato, un mese fa, le condizioni erano queste:

    Premium with 20% discount: €201.50 billed at start of paid subscription
        * 90 MP3 downloads per 30 day cycle

    che fa ben: 0,18657407407 Euro a download.
    Per le 10 canzoni di un cd normale fa la folle cifra di 1,86 Euro
    A parte il muloImbarazzato non credo ci siano offerte legali migliori!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > Altro che drm. Su un jukebox digitale un album
    > > con drm non dovrebbe superare l'euro
    > > ...
    > Come ho già scritto qui:
    >
    > http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1929949&i
    >
    > La risposta è emusic!
    >
    > Quando mi sono abbonato, un mese fa, le
    > condizioni erano
    > queste:
    >
    > Premium with 20% discount: €201.50 billed at
    > start of paid
    > subscription
    >     * 90 MP3 downloads per 30 day cycle
    >
    > che fa ben: 0,18657407407 Euro a download.
    > Per le 10 canzoni di un cd normale fa la folle
    > cifra di 1,86 Euro
    >
    > A parte il muloImbarazzato non credo ci siano offerte
    > legali
    > migliori!!!



    Ma dove ? E' un abbonamento mensile, volente o nolente devi sborsare 20.99€ il mese e le tracce
    che non scarichi non le puoi cumulare sul mese successivo. non è un modello economico interessante , tanto più che non hanno accordi con le major e parliamo di artisti minori....
    A quel punto meglio magnatune se ti piace paghi altrimenti nisba.
    non+autenticato
  • > > La risposta è emusic!
    > >
    > > Quando mi sono abbonato, un mese fa, le
    > > condizioni erano
    > > queste:
    > >
    > > Premium with 20% discount: €201.50 billed at
    > > start of paid
    > > subscription
    > >     * 90 MP3 downloads per 30 day cycle
    > >
    > > che fa ben: 0,18657407407 Euro a download.
    > > Per le 10 canzoni di un cd normale fa la folle
    > > cifra di 1,86 Euro
    > >
    > > A parte il muloImbarazzato non credo ci siano offerte
    > > legali
    > > migliori!!!
    >
    > Ma dove ? E' un abbonamento mensile

    Quindi? Non dirmi che fai fatica a trovare 90 tracce interessanti in un mese?

    > non è un modello economico
    > interessante , tanto più che non hanno accordi
    > con le major e parliamo di artisti minori....

    aaaaarrghhhhh non c'è la pausini? Come faccioDeluso

    > A quel punto meglio magnatune se ti piace paghi
    > altrimenti
    > nisba.
    Quello che vuoi, io mi trovo bene con emusic, l'importante è NON scaricare a sbafo!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > > > La risposta è emusic!
    > > >
    > > > Quando mi sono abbonato, un mese fa, le
    > > > condizioni erano
    > > > queste:
    > > >
    > > > Premium with 20% discount: €201.50 billed at
    > > > start of paid
    > > > subscription
    > > >     * 90 MP3 downloads per 30 day cycle
    > > >
    > > > che fa ben: 0,18657407407 Euro a download.
    > > > Per le 10 canzoni di un cd normale fa la folle
    > > > cifra di 1,86 Euro
    > > >
    > > > A parte il muloImbarazzato non credo ci siano offerte
    > > > legali
    > > > migliori!!!
    > >
    > > Ma dove ? E' un abbonamento mensile

    I prezzi sono spariti ?!!! DelusoDelusoDelusoDelusoDeluso

    >
    > Quindi? Non dirmi che fai fatica a trovare 90
    > tracce interessanti in un
    > mese?
    >

    Faccio fatica a trovarle in dieci anni...


    > > non è un modello economico
    > > interessante , tanto più che non hanno accordi
    > > con le major e parliamo di artisti minori....
    >
    > aaaaarrghhhhh non c'è la pausini? Come faccioDeluso
    >

    Matteo 7.1 "Non giudicate per non essere giudicati." A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    Non ho nulla contro chi ascolta la Pausini, mi lascia un po' più perplesso chi compra la musica al chilo...



    > > A quel punto meglio magnatune se ti piace paghi
    > > altrimenti
    > > nisba.
    > Quello che vuoi, io mi trovo bene con emusic,
    > l'importante è NON scaricare a
    > sbafo!!!

    Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno, ognuno butta i propri soldi come meglio ritiene. Occhiolino
    non+autenticato
  • > > Quello che vuoi, io mi trovo bene con emusic,
    > > l'importante è NON scaricare a
    > > sbafo!!!
    >
    > Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno, ognuno
    > butta i propri soldi come meglio ritiene.
    >Occhiolino
    Veramente io pago 201.5 euro all'anno per 1080 canzoni, se non ti bastano puoi sempre usare i booster packOcchiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > > Quello che vuoi, io mi trovo bene con emusic,
    > > > l'importante è NON scaricare a
    > > > sbafo!!!
    > >
    > > Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno, ognuno
    > > butta i propri soldi come meglio ritiene.
    > >Occhiolino
    > Veramente io pago 201.5 euro all'anno per 1080
    > canzoni, se non ti bastano puoi sempre usare i
    > booster packOcchiolino

    Contento tu Sorride preferisco un approccio un tantinello più selettivo. Occhiolino
    non+autenticato
  • > > > > Quello che vuoi, io mi trovo bene con
    > emusic,
    > > > > l'importante è NON scaricare a
    > > > > sbafo!!!
    > > >
    > > > Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno,
    > ognuno
    > > > butta i propri soldi come meglio ritiene.
    > > >Occhiolino
    > > Veramente io pago 201.5 euro all'anno per 1080
    > > canzoni, se non ti bastano puoi sempre usare i
    > > booster packOcchiolino
    >
    > Contento tu Sorride preferisco un approccio un
    > tantinello più selettivo.
    >Occhiolino
    Guarda che le scelgo io, non dj angeloSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > > > > Quello che vuoi, io mi trovo bene con
    > > emusic,
    > > > > > l'importante è NON scaricare a
    > > > > > sbafo!!!
    > > > >
    > > > > Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno,
    > > ognuno
    > > > > butta i propri soldi come meglio ritiene.
    > > > >Occhiolino
    > > > Veramente io pago 201.5 euro all'anno per 1080
    > > > canzoni, se non ti bastano puoi sempre usare i
    > > > booster packOcchiolino
    > >
    > > Contento tu Sorride preferisco un approccio un
    > > tantinello più selettivo.
    > >Occhiolino
    > Guarda che le scelgo io, non dj angeloSorride

    1080 canzoni ?!!! Dai siamo seri, non ci crede nessuno. Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > > > > > Quello che vuoi, io mi trovo bene con
    > > > emusic,
    > > > > > > l'importante è NON scaricare a
    > > > > > > sbafo!!!
    > > > > >
    > > > > > Contento tu... 20.99*12=251,88 € l'anno,
    > > > ognuno
    > > > > > butta i propri soldi come meglio ritiene.
    > > > > >Occhiolino
    > > > > Veramente io pago 201.5 euro all'anno per
    > 1080
    > > > > canzoni, se non ti bastano puoi sempre
    > usare
    > i
    > > > > booster packOcchiolino
    > > >
    > > > Contento tu Sorride preferisco un approccio un
    > > > tantinello più selettivo.
    > > >Occhiolino
    > > Guarda che le scelgo io, non dj angeloSorride
    >
    > 1080 canzoni ?!!! Dai siamo seri, non ci crede
    > nessuno.
    >Sorride
    Vai su terms in fondo alla pagina, nella finestra che ti si apre cerca plans, e fatti i tuoi contiOcchiolino un mese fa il massimo era 90 brani, ora è solo 75 In lacrime
    non+autenticato
  • tepmpo fa un mio amico (incuriosito del nuovo sistema) mi chiese come comprare su internet le canzoni... io gli risposi:"ti costa meno comprare il cd e farne quel ti pare (cosa che poi ha fatto)"
    non+autenticato

  • > "comprare il cd e farne quel ti pare"

    Non è esattamente così.

    Io ho comprato un CD originale. Volevo ripparlo per metterlo sul PC in ufficio.
    L'unico modo di ascoltarlo sul PC è installare il loro player specifico e non c'è modo (legale e immediato) di rippare la musica.

    E se volessi farmi una copia da portarmi in macchina?

    LA soluzione sarà scaricare i brani da emule senza protezione per farci quello che mi pare.

    La EMI i miei soldi per un bel pò non li vede.
  • ti quoto in pieno. Se acquisto un brano o un cd, io voglio farne l'uso che mi pare (ascoltarlo sul pc, nello stereo in macchina, nel lettore mp3...)

    NON POSSIAMO COMPRARE 10 VOLTE LO STESSO BRANO!!!

    E finchè le major non cambiano metodi i miei soldi non li vedono. Tanto non muoio senza la loro musica.

  • - Scritto da: interceptor
    > L'unico modo di ascoltarlo sul PC è installare il
    > loro player specifico e non c'è modo (legale e
    > immediato) di rippare la
    > musica.

    Io su windows ho sempre usato CDex o il meno famoso ma ottimo BonkEnc, mai nessun problema.

    Sotto Linux i tool di Gnome e KDE fanno lo stesso in maniera altrettanto efficiente.


    non+autenticato

  • > Io su windows ho sempre usato CDex
    Proprio questo non ha funzionato.
    Penso che le tracce del CD siano fuori standard.

    > o il meno famoso ma ottimo BonkEnc, mai nessun
    > problema.
    Non lo conosco (conoscevo!). Farò qualche prova

    > Sotto Linux i tool di Gnome e KDE fanno lo stesso
    > in maniera altrettanto
    > efficiente.
    >
    Non ho ancora avuto tempo di provare.

    Rimane da dire che visto che i miei soldi erano buoni (come suppongo quelli di tutta la catena fino arrivare all EMI) non vedo perchè io debba perdere il mio tempo per provare quale programma può fare una cosa a mio avviso legale.

    Se debbo perdere tempo lo perdo a cercare e scaricare la canzone da internet a UFO.

    Chissà se le major lo capiranno mai?

    Saluti

  • - Scritto da:
    > tepmpo fa un mio amico (incuriosito del nuovo
    > sistema) mi chiese come comprare su internet le
    > canzoni... io gli risposi:"ti costa meno comprare
    > il cd e farne quel ti pare (cosa che poi ha
    > fatto)"


    Non hai fatto un bel favore al tuo "amico".

    Su iTunes Store ho preso una raccolta di Prince, TRENTA brani a € 9,99 e Ovunque Proteggi di Vinicio Capossela, 14 brani (capolavoro) per un'ora e venti minuti di musica sempre a 9,99.
    Sono AAC, mpeg4audio.
    Masterizzandoli su CD (legalmente!!!) si ascoltano dovunque, si possono anche rippare in MP3.

    Sistemi legali meglio di questo no ne ho trovai, la musica in affitto con gli abbonamenti mensili può andare bene per Britnispìrz...
    non+autenticato
  • > Non hai fatto un bel favore al tuo "amico".
    >
    > Su iTunes Store ho preso una raccolta di Prince,
    > TRENTA brani a € 9,99 e Ovunque Proteggi di
    > Vinicio Capossela, 14 brani (capolavoro) per
    > un'ora e venti minuti di musica sempre a
    > 9,99.
    > Sono AAC, mpeg4audio.
    > Masterizzandoli su CD (legalmente!!!) si
    > ascoltano dovunque, si possono anche rippare in
    > MP3.

    Perchè devo sbattermi, su emusic sono già in mp3A bocca aperta
    non+autenticato
  • peccato che abbiano un bitrate infimo
    non+autenticato
  • > peccato che abbiano un bitrate infimo
    Noooooo, zio jobbe vende porcheria???Imbarazzato ma da quando?Arrabbiato
    Su emusic il bitrate è variabile da 192k, provateSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > peccato che abbiano un bitrate infimo
    > Noooooo, zio jobbe vende porcheria???Imbarazzato ma da
    > quando?Arrabbiato
    >
    > Su emusic il bitrate è variabile da 192k, provate
    >Sorride


    Giusto 2 cosette, da emusic non scarichi m4a ma mp3, e se permetti la differenza c'è.

    Secondo, su emusic non trovi che una frazione di quello che trovi su itunes store.

    Stefano Bollani o i Weather Report su emusic non li trovo, che faccio mi prendo una decina di pseudo-neffa in cambio?Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • > > > peccato che abbiano un bitrate infimo
    > > Noooooo, zio jobbe vende porcheria???Imbarazzato ma da
    > > quando?Arrabbiato
    > >
    > > Su emusic il bitrate è variabile da 192k,
    > provate
    > >Sorride
    >
    >
    > Giusto 2 cosette, da emusic non scarichi m4a ma
    > mp3, e se permetti la differenza
    > c'è.

    Ti sfido a sentirlaOcchiolino

    >
    > Secondo, su emusic non trovi che una frazione di
    > quello che trovi su itunes store.
    >
    > Stefano Bollani o i Weather Report su emusic non
    > li trovo, che faccio mi prendo una decina di
    > pseudo-neffa in
    > cambio?Rotola dal ridere
    Questo è vero, ma sono problemi LORO non miei, se non c'è drm li compro, altrimenti cicciaA bocca aperta e il coltello dalla parte del manico l'abbiamo NOI consumatori.
    Secondo me il P2P è la risposta sbagliata al problema; usando emusic dimostro ai padroni della musica cosa ne penso dei loro sistemi del razzo.
    E come dicono gli americani metto i MIEI soldi dove dico IOOcchiolino
    non+autenticato