Debian si aggiorna e fa 3.0

Debian, quasi la distribuzione GNU/Linux per antonomasia, segna nella sua quasi decennale storia un'altra importante tappa: il rilascio della versione 3.0. Ecco le principali novità

Roma - A poche settimane dal suo nono compleanno, il Progetto Debian raggiunge una nuova e importante pietra miliare nella sua storia rilasciando la versione 3.0 di quella che si può definire una delle più "antiche" distribuzioni per Linux. Amata in particolar modo da hacker, sviluppatori e "spiriti liberi" - questo soprattutto per la sua natura aperta e non-profit e per la scelta di non integrare al suo interno programmi o pacchetto commerciali - Debian è oggi supportata da migliaia di sviluppatori volontari di tutto il mondo.

La nuova versione di Debian aggiunge alla sua ampia collezione di piattaforme supportate le architetture IA-64 (ia64), HP PA_RISC (hppa), MIPS (mips, mipsel) e S/390 (s390), raggiungendo così un totale di 11 differenti versioni: da quella per palmari a quella per supercomputer passando - come sottolinea il Progetto Debian - "da quasi tutto quello che sta in mezzo, inclusa l'ultima generazione di macchine a 64 bit".

Questa è la prima versione di Debian che include il software crittografico - fra cui OpenSSH e GNU Privacy Guard - nella distribuzione principale e che supporta la crittografia forte all'interno di browser, server Web, database ed altri applicativi. Per le versioni successive il Progetto Debian conta di incrementare ulteriormente questa integrazione.
La nuova versione di Debian, che come tradizione fa della stabilità e della sicurezza la sua prima missione, non adotta le ultimissime versioni di Gnome e KDE, rispettivamente la 2 e la 3, ma le più collaudate 1.4 e 2.2. Dal lato desktop offre in ogni modo le migliorie di XFree86 4.1 e una vasta gamma di browser aggiornati fra cui Mozilla, Galeon e Konqueror.

A differenza della maggior parte delle distribuzioni in circolazione, Debian continua ad affiancare al più giovane kernel 2.4 la versione 2.2.

Il Progetto Debian sostiene che l'ìnstallazione della propria distribuzione, che non si è mai distinta per facilità e immediatezza, è ora "più chiara e diretta": in particolare, il sistema dei task è stato riscritto e reso più flessibile mentre l'utilità debconf è utilizzata per semplificare l'installazione del sistema".

Debian, che si è sempre dimostrata particolarmente rispettosa degli standard sviluppati in seno alla comunità, con la versione 3.0 offre supporto al File Hierarchy Standard (FHS) 2.2 e alle specifiche emanate dalla Linux Standard Base (LSB): a questo proposito, Debian sarà probabilmente una delle prime distribuzioni a certificarsi per LSB 1.1.

Debian 3.0 può essere scaricata dal sito ufficiale e presto sarà disponibile anche su CD-ROM attraverso i vari distributori elencati qui.
72 Commenti alla Notizia Debian si aggiorna e fa 3.0
Ordina
  • Perchè sul mio picci installai la buona vecchia hamm tanti anni fa, da quel giorno grazie a quel simpatico apt oggi ho una sid, attraverso slink, potato, woody. Non per essere cattivo, ma, conoscete qualcuno che è partito da windows 3.1 e a suon di upgrade (95-98-2000-XP) ha ancora un computer che non dico si accenda ma che perlomeno reagisca quando premi il pulsante "Power" ? Spero che un giorno possa finire l'era del "faccio un formattone" anche per gli utenti windows. Mah. Auguri.
    non+autenticato
  • sei un trollone ma ti rispondo lo stesso
    lavori per microsoft? come mai ti sta cosi a cuore il destino di morti di fame degli avversari della compagnia per cui lavori e che ti da il pane? dovresti stare qua a esaltare gpl, cosi tante aziende la adottano e falliscono, lasciando microsoft con un monopolio ancora maggiore no?
    lavori per turbolinux? beh, mi dispiace allora se non hai di che sfamarti, ma altri ci riescono mi risulta, pur lavorando con prodotti open...
    non lavori ne per microsoft ne per turbolinux o per altre ditte che sviluppano open? beh, ma che ti frega di chi o perche muore di fame? se muoiono di fame hai sempre windows no? se non muoino di fame puoi continuare a usare windows...

    comunque non ti preoccupare, questa gpl che te chiami miseria e poverta, e che esiste da 20 anni (il morto di fame piu longevo della storia dell'umanita credo) portera grandi vantaggi a tutti, anche a te che non ci credi, addio
    non+autenticato

  • Vedi il verdetto di colpevolezza su microsoft per abusi anti competitivi sul mercato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: zap

    > Vedi il verdetto di colpevolezza su
    > microsoft per abusi anti competitivi sul
    > mercato.

    Vuoi detto bravo?
    non+autenticato
  • Il modello di business legato al mondo del software libero non regge. Per questo la Debian è vincente, proprio perché è estranea alla logica del profitto ed io da quando l'ho installata va che è una meraviglia. Non la cambierò più se non con altri prodotti dello stesso tipo (vedi HURD).
    Capisco coloro che ce l'hanno tanto con la GPL perché vieta a qualunque sanguisuga di appropriarsi del lavoro svolto dalla comunità spacciandolo per proprio. Il grande RMS vi ha messo nel sacco, e visto che provate tanto odio per la GPL registrate i vostri "stupendi ed innovativi" programmi sotto una licenza proprietaria, noi che siamo legati e sosteniamo la GPL faremo volentieri a meno dei vostri capolavori.
    non+autenticato
  • E' un problema di liberta'.
    Vuoi fare software chiuso e che serve lo scan della retina per usarlo?
    fai pure.
    Voglio gpl e simili? bene.. voglio poterlo fare anche io.

    L'importante e' preservare la liberta'.
    non+autenticato


  • - Scritto da: MCSE
    > Vedi Turbolinux.

    Ah....ecco, mi viene in mente una domanda a propostito: dove sono i concorrenti "close" di M$ ?

    Ammesso e non concesso che i concorrenti "open" (e GPL in particolare) abbiano dei problemi, mi sembra che siano messi molto meglio.....

    non+autenticato
  • Si puo' morire di fame anche con M$!!!
    Se fai un cotratto di assistenza e ti fai pagare a ore per rimettere a posto le cose su M$ diventi ricco, se lo fai tipo "flat" ti mangi anche la camicia.

    Triste
    non+autenticato
  • Cosa ce ne facciamo di un prodotto che contiene pacchetti software cosi' vecchi?

    Puo' andare bene solo per un server... Per i desktop meglio rivolgersi ad altre distribuzioni!
    non+autenticato
  • vecchia? mai sentito parlare di sid?
    non+autenticato
  • prima di criticare, provala, la debian è l'unica distribuzione che ha 3 branches, stable, testing e unstable (woody, sarge e sid).

    non+autenticato
  • Stavamo parlando della versione stabile ("Debian si aggiorna e fa 3.0"), mi pare ovvio! Sorride

    La versione stabile rispetto alle altre distribuzioni è molto vecchia.

    E' sempre stata la pecca della Debian ed è il motivo per cui è sconsigliata sui desktop ed è consigliata sui server...
    non+autenticato
  • kde 2.2 siamo alla 3.0.2
    gnome 1.4
    non si riesce a scaricare da nessuna parte
    e bisogna aspettare a settembre per vederla in
    qualche cd ma che e'!!!!
    va bene free e tutto quanto ma allora perche
    non iniziate a comprarvi 64mbit di banda cosi
    ce la possiamo scaricareSorride
    non+autenticato
  • > kde 2.2 siamo alla 3.0.2
    > gnome 1.4
    > non si riesce a scaricare da nessuna parte
    > e bisogna aspettare a settembre per vederla
    > in
    > qualche cd ma che e'!!!!
    > va bene free e tutto quanto ma allora perche
    > non iniziate a comprarvi 64mbit di banda
    > cosi
    > ce la possiamo scaricareSorride

    PRova a passare in qualche lug magari te la vendono a prezzo di costo dei cd o poco piu'.

    Per quanto riguarda le versioni... beh deb e' cosi'.... e' sempre anziana.

    Preferisci combattere contro tyson o un novellino con i pantaloncini firmati e luccicanti?

    ghghghhghg
    non+autenticato

  • - Scritto da: ICex
    >
    > PRova a passare in qualche lug magari te la
    > vendono a prezzo di costo dei cd o poco
    > piu'.
    A e' vero non ci avevo pensato
    lugrotte lo fa questo servizio ??
    Ciao
    Debian-sloffs
    non+autenticato
  • magari se eviti di spendere tutti i soldi che hai in erba, che poi non riesci a fare post tanto lucidi, poi ti puoi anche permettere una connessione decente per scaricartela la tua distribuzione...

    sto a scherzare, non prendertela dai...
    non+autenticato


  • - Scritto da: qweasdzxc
    > magari se eviti di spendere tutti i soldi
    > che hai in erba, che poi non riesci a fare
    > post tanto lucidi, poi ti puoi anche
    > permettere una connessione decente per
    > scaricartela la tua distribuzione...

    Con alice adsl che mi va a 10k sul mirror italiano
    uno scandaloTriste

    >
    > sto a scherzare, non prendertela dai...

    No problemaSorride
    Ciao
    Debian-Sloff
    non+autenticato
  • - Scritto da: debian-sloff
    > Con alice adsl che mi va a 10k sul mirror
    > italiano
    > uno scandaloTriste

    E' uno scandalo il mirror o alice?Sorride

    CiaoSorride
    gl
    non+autenticato
  • poverino... qua da me gnome2 funge benissimo...
    non+autenticato
  • com'è che la mia deb ha già sia gnome 2 che KDE 3.0.2? Forse perché visito spesso debianplanet.org?

    Debian ruleZ!
    non+autenticato
  • Ahhh Red Hat e Mandrake fanno schifo siamo a GCC 3.1 e loro hanno ancora il 2.96..A bocca aperta

    Cambia il sources.list e spara meno cagateCon la lingua fuori
    Ciao !
    non+autenticato
  • > kde 2.2 siamo alla 3.0.2
    basta togliere le ragnatele dal sources.list per avere pacchetti aggiornatissimi (se poi guardiamo robe non ufficiali aggiornato è dir poco)

    > gnome 1.4
    c'è già la 2 anche in deb

    > non si riesce a scaricare da nessuna
    > parte
    ma cosa dici? eheh

    > e bisogna aspettare a settembre per
    > vederla in qualche cd ma che e'!!!!
    puoi scaricarla, ordinarla, farti masterizzare il cd da 1 amico, non penso serva l'edicola per avere debian

    > va bene free e tutto quanto ma allora
    > perche non iniziate a comprarvi 64mbit di
    > banda cosi ce la possiamo scaricareSorride
    i mirror debian hanno tanta di quella banda che tu nemmeno immagini
    non+autenticato
  • Ben detto fratello!
    - Scritto da: Debian-sloff
    > kde 2.2 siamo alla 3.0.2

    Come si fa a vivere senza KDE!
    Ma attenzione!
    C'è già la 3.1 Alpha1, sei rimasto indietro!

    > gnome 1.4

    Buuu! Vecchissimo!
    Inutilizzabile vero?

    > non si riesce a scaricare da nessuna parte
    > e bisogna aspettare a settembre per vederla
    > in qualche cd ma che e'!!!!
    > va bene free e tutto quanto ma allora perche
    > non iniziate a comprarvi 64mbit di banda
    > cosi
    > ce la possiamo scaricareSorride

    Come mai io non ho scaricato nessuna iso e non ho comprato nessun CD eppure mi ritrovo ad avere una (due, tre, cento) woody installata proprio quando viene rilasciata?
    Ma ne sai niente te di come funziona l'aggiornamento di una debian?
    Quando trovi la nuova mandrake in edicola torni a casa pialli tutto e installi il nuovo giochino, biù bello e più lucente sull'athlon overcloccato?
    Mah, scaricati il kde alpha, và.

    CiaoSorride
    gl

    PS: Per quel che mi frega...
    non+autenticato
  • Bene!
    Ora che woody è stata rilasciata ho bisogno di nuovo di qualcosa di instabile, è ora di passare a debian GNU/Linux 3.X "Sarge"Sorride

    apt-get to it!

    ciao
    glSorride
    non+autenticato
  • e te chiami sarge instabile? ha 7 pacchetti diversi da woody... e magari consideravi anche woody instabile, quando da 6 mesi non veniva toccata se non per quelche bugfix e aggiunta di mozilla 1.0
    l'intabile sotto debian si chiama sid, ma definirlo instabile non e davvero opportuno...
    non+autenticato
  • - Scritto da: qweasdzxc
    > e te chiami sarge instabile? ha 7 pacchetti
    > diversi da woody... e magari consideravi
    > anche woody instabile, quando da 6 mesi non

    Su, su, dormi sogni tranquilli.
    Monto solo debian sulle mie macchine, dagli intel agli alpha, utilizzando delle belle partizioni BSD pur di allontanarmi dal mondo MS-DoS.
    La mia macchina principale è una debian GNU/Linux Alpha aggiornata costantemente dalle sorgenti unstable.
    Sì, SID.
    Monto altri sistemi solo su macchine non supportate da Linux, coeè su tre VAX che montano rispettivamente Ultrix, OpenVMS e NetBSD.
    E non sei ma dieci mesi fa avevo già aggiornato i server a woody.
    C'è troppa aggeressività quando si parla di SO.
    Open source ma non open mind?
    Da libertario quale sono (e anche un po' nichilista) penso e dico: ma fate come vi pare!

    CiaoSorride
    gl
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)