Gli MMS saranno una rivoluzione

Lo sostiene l'autorevole osservatorio di Ovum, secondo cui per gli operatori nel 2006 i ricavi da MMS eclisseranno quelli dei già vecchi SMS

Roma - Gli SMS non hanno speranza di mantenere la propria leadership nei servizi di messaggistica degli utenti di telefonia mobile. Lo sostiene l'ultimo studio sul futuro delle comunicazioni cellulari realizzato dall'autorevole osservatorio di Ovum, che si dice sicuro che con l'arrivo degli MMS, i messaggini multimediali, siamo dinanzi all'inizio di una rivoluzione.

Il Multimedia Messaging Service, lanciato in queste settimane anche dai principali operatori italiani, secondo Ovum sarà una "gallina dalle uova d'oro" per gli operatori della telefonia mobile, perchè gli utenti premieranno la possibilità di ricevere e inviare contenuti multimediali, di scambiarsi fotografie, video e altro ancora.

La previsione di Ovum è dunque che entro il 2006 il mercato degli MMS sarà sviluppato fino a raggiungere in Italia ricavi da 2.909 milioni di euro, contro i "soli" 1.642 milioni di euro che saranno prodotti dagli SMS che, in questo quadro, si avviano ad essere progressivamente "dimenticati". Il sorpasso sarà graduale ma deciso, partendo dai dati di oggi che contrappongono 19mila MMS a 20.464 milioni di SMS in un anno.
Secondo Ovum gli anni della svolta saranno quelli compresi tra il 2004 e il 2006, anni in cui vi saranno numerose diverse offerte e tariffe per gli MMS e molti, differenti device capaci di interagire con questa tecnologia. Oggi, infatti, sebbene il servizio in Italia sia gratuito per tutti gli operatori fino a fine settembre, sono solo due i modelli di cellulare abilitati ad utilizzare MMS.
44 Commenti alla Notizia Gli MMS saranno una rivoluzione
Ordina
  • opinione personale : sarà un FLOP!
    motivo della mia opinione:
    - Come per il WAP, anch'esso accompagnato da fanfare publicitarie, la publicità garantisce la conoscenza del prodotto, non sempre il suo sucesso.
    - spedisco un SMS e sono sicuro che viene letto da chi lo riceve, per un MMS devo prima accertarmi che possa riceverlo. La mancanza di una rete di utenti che lo supporti può ucciderli e il numero di persone disposte a combiare il cell ogni 6 mesi non è sufficente a creare tale rete.
    - la disponibilità di un servizio non è sempre gradita. Esempi: la segreteria sui cellulari, se io voglio sentire una persona sul cellulare molto spesso mi serve una comunicazione istantanea, la segreteria sul cellulare ricevente mi fa spendere soldi senza raggiungere il mi scopo. Un SMS costa (COSTA!!) lo stesso e mi garantisce lo stesso servizio, evitando al ricevente di spendere soldi per chiamare la segreteria per sentire il messaggio. Altro esempio: ICQ che ormai può fare anche il caffe da quanti servizi ha inclusi, ma viene utilizato principalmente per ciattare tanto che la stessa Mirabilis ha rilascito la versione light di ICQ, con solo le funzionalità chat.
    - un servizio simile, mi pare, si stato provato in giappone con risultati scarsi (non sono sicuro di questa notizia, mi è stata riportata).
    non+autenticato
  • ...in italia ci sono 10 milioni di donne convinte in un modo o nell'altro che il marito le tradisca.
    Ed almeno 2 milioni di uomini che sanno che la moglie li tradisce ma non riescono a provarlo.

    Mario:cara, stasera devo fermarmi a cena con un collega, sai quel progetto di cui ti avevo parlato.Beh, ci mangiamo una pizza, approfondiamo alcune cose e poi torno a casa...
    Sandra:Pensi di fare tardi?
    Mario:Nooooo...guarda , mezzanotte, l'una al massimo
    Sandra:..va bene Mario...ah...verso le 23 chiamami cosi' mi mandi una foto di te e del tuo amico...siete tanto carini assieme!!..

    e l'amico Mario è fottuto...niente amante per quella sera a meno di far partecipare alla cena anche il fantomatico collega.
    La stessa cosa dicasi per la moglie che va a fare "shopping" con le amiche.....
    Ma non solo...pensate a quante cose, sopratutto a livello di controllo, possono essere fatte in termini aziendali.....
    E questi sono i primi due esempi che mi vengono in mente...
    Penso proprio che avranno un successone per i gestori di Tlc
    non+autenticato


  • - Scritto da: wow
    > ...in italia ci sono 10 milioni di donne
    > convinte in un modo o nell'altro che il
    > marito le tradisca.
    > Ed almeno 2 milioni di uomini che sanno che
    > la moglie li tradisce ma non riescono a
    > provarlo.
    >
    > Ma non solo...pensate a quante cose,
    > sopratutto a livello di controllo, possono
    > essere fatte in termini aziendali.....
    > E questi sono i primi due esempi che mi
    > vengono in mente...
    > Penso proprio che avranno un successone per
    > i gestori di Tlc

    Non pensi che al contrario potrebbero essere un didincentivo ad usarli? Stesso discorso per l'UMTS. Il telefono si è diffuso per la sua capacità di essere indiscreto.......un telefono o messaggi che ti consentano di essere visto potrebbe essere ritenuto invadente!
    non+autenticato


  • - Scritto da: wow

    > e l'amico Mario è fottuto...niente amante
    > per quella sera a meno di far partecipare
    > alla cena anche il fantomatico collega.
    > La stessa cosa dicasi per la moglie che va a
    > fare "shopping" con le amiche.....
    > Ma non solo...pensate a quante cose,
    > sopratutto a livello di controllo, possono
    > essere fatte in termini aziendali.....
    > E questi sono i primi due esempi che mi
    > vengono in mente...
    > Penso proprio che avranno un successone per
    > i gestori di Tlc


    ahaha.. fantasioso ma... improbabile! Io ho un T68i e ti posso assicurare che aggirare il problema è la cosa piu' semplice del mondo! Basta avere una foto già pronta con il tuo amico e mandarla al momento opportuno... volendo se l'amico non è disponibile si può anche fare un fotomontaggio col photoshop e dopo inviare la foto via infrarossi all'album fotografico del cellulare.. a meno che la moglie non pretenda una foto con tanto di giornale appena uscito, stile sequestro di persona! Sorride))) Ma anche in quel caso saresti salvo, infatti le fotine che si possono inviare sono talmente minuscole che i titoli del giornale non si leggerebbero comunque. Sorride)

    Alberto Scala
    non+autenticato
  • "In tre anni faremo il pieno di Mms"

    Parla Marco De Benedetti, amministratore delegato di Tim: "Nella prima settimana del servizio ne sono stati spediti 70 mila, un'enormità rispetto ai pochissimi terminali in circolazione". Rimosse le cause dei ritardi, tutto è pronto per la campagna d'autunno e soprattutto per quella di Natale.
    DI GIUSEPPE TURANI

    http://www.repubblica.it/online/lf_dietro_il_listi...
    non+autenticato


  • - Scritto da: anarchico

    > "Nella prima settimana del
    > servizio ne sono stati spediti 70 mila,
    > un'enormità rispetto ai pochissimi terminali
    > in circolazione

    Ci credo, finchè sono gratis...
    non+autenticato
  • Sarà carissimo e verrà giustamente mandato a cag..e
    non+autenticato
  • ...forse non hanno considerato che se già non si riesce a far funzionare il GPRS, MMS non ha un gran futuro davanti a sè...
    [Ho attivato da una settimana il servizio GPRS e ho pure attivato la promozione "Internet Gratis"; fossi riuscito a collegarmi almeno UNA volta! MMS, non mi avrai...]
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)