Vodafone: and the partner is... Carrefour

Tre giorni dopo la presentazione di CoopVoce, un'altra catena della grande distribuzione approda nel mondo delle TLC. L'operatore di Carrefour, nato dalla partnership con l'operatore britannico, si chiamerà UNOMobile

Milano - Di questo passo le offerte speciali nel mondo della telefonia potrebbero essere all'ordine del giorno: subito dopo l'ingresso di Coop nel settore della comunicazione mobile, ecco arrivare a ruota Carrefour.

È il gruppo francese, infatti, il partner con cui Vodafone ha siglato un accordo per l'avvio in Italia dell'attività di un nuovo operatore mobile. Come sottolineano alcuni, non si tratta di un operatore mobile virtuale nel senso tecnico del termine ("MVNO") quanto un operatore "ESP", che rivende i servizi del carrier a cui si appoggia e su questi può costruirne di propri.

Pietro Guindani, amministratore delegato di Vodafone Italia e Giuseppe Brambilla di Civesio - Amministratore Delegato del gruppo Carrefour Italia, hanno presentato ieri mattina alla stampa l'intesa che ha portato alla nascita di Carrefour Italia Mobile, che si presenta al mercato con il brand UNOMobile e lo slogan "parlare di più, pagare di meno". Vodafone segue quindi l'esempio di Tim, non solo per l'apertura della propria rete mobile, ma per aver scelto un partner il cui core-business - finora - non è nelle TLC, ma nella grande distribuzione organizzata.
"Abbiamo dato seguito agli impegni presi con l'autorità Antitrust e con l'Agcom" ha dichiarato Guindani, riferendosi alla dichiarazione con cui, in gennaio, Vodafone comunicava alle Authority di essere pronta a concedere l'utilizzo della propria rete mobile con un'offerta wholesale. L'intesa con Carrefour è stata sottoscritta nello stesso mese e questo fa pensare che la manifestazione di intenti dell'operatore fosse basata su un fatto già acquisito, come in una scommessa stipulata con la vittoria già in tasca.

L'offerta mobile di Carrefour sarà accessibile "entro la fine della primavera" presso gli oltre 1.500 punti vendita del gruppo (che in Italia è presente anche con i brand GS e DìPerDì, anche in franchising), in cui saranno disponibili le SIM UNOMobile. Che saranno ricaricabili anche da Internet, sul sito www.unomobile.it e tramite SMS.

Le prime quattro cifre delle numerazioni telefoniche degli utenti UNOMobile saranno 3773. "Carrefour Italia - riferisce il gruppo - potrà scegliere i servizi da offrire con decisioni e processi completamente indipendenti e con una sua totale autonomia tariffaria". È quindi attesa a breve una presentazione delle tariffe e delle politiche commerciali dell'operatore, che saranno indubbiamente legate alle iniziative commerciali del gruppo.

D.B.
21 Commenti alla Notizia Vodafone: and the partner is... Carrefour
Ordina
  • mamma mia k' d'stin..
    non+autenticato
  • And why not!!
    non+autenticato
  • 50 sms gratis ogni BigMac Menu! Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > 50 sms gratis ogni BigMac Menu! Rotola dal ridere

    Troppo semplicistico, occorre sfruttare la ghiotta occasione per recuperare un immagine positiva:

    50 SMS GRATIS OGNI INCREMENTO di 10mg/dl del COLESTEROLO-LDL! Idea!Con la lingua fuoriFicosoA bocca aperta
    non+autenticato
  • Che palle sta Vodafone, è dappertutto in Italia, rompe veramente tanto e mi fa anche tanto dispiacere.

    Per quanto riguarda la telefonia mobile non mi sembra che abbia NULLA in più di TIM, in ambito professionale spessissimo viene usata TIM, vista l'affidabilità da primato di quest'ultima.

    Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i soliti italianotti autolesionisti... scegliamo la Coop piuttosto che favorire inglesi e francesi!
    non+autenticato


  • >
    > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > soliti italianotti autolesionisti... scegliamo la
    > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > francesi!

    Comunista!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    >
    > >
    > > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > > soliti italianotti autolesionisti... scegliamo
    > la
    > > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > > francesi!
    >
    > Comunista!

    Beh un po' si... ma sta volta è per il nostro bene!
    non+autenticato
  • Italianotto un paio di palle.....
    Se i dirigenti delle aziende italiane le mandano in rovina, con la loro unica capacità di succhiar loro il sangue, io non mi devo sbattere per mantenerle vive.
    Se un'azienda italiana mi tratta peggio di una straniera io prima sono consumatore, poi italiano.
    Basta con sta tendenza a credere che noi dovremmo essere i primi a pensare all'ambiente, i primi a supportare l'italianità i primi a dover favorire il commercio....
    ma a me....chi mi favorisce???
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Italianotto un paio di palle.....
    > Se i dirigenti delle aziende italiane le mandano
    > in rovina, con la loro unica capacità di succhiar
    > loro il sangue, io non mi devo sbattere per
    > mantenerle
    > vive.
    > Se un'azienda italiana mi tratta peggio di una
    > straniera io prima sono consumatore, poi
    > italiano.
    > Basta con sta tendenza a credere che noi dovremmo
    > essere i primi a pensare all'ambiente, i primi a
    > supportare l'italianità i primi a dover favorire
    > il commercio....
    > ma a me....chi mi favorisce???

    Finalmente qualcuno che pensa col cervello...

    Cordiali saluti
  • chi va al supermercato per qulsiasi sia il motivo è una persona profondamente ignorante da ogni punto di vista specialmente in quella infame corporazione che si nasconde dietro il nome di carrefour sicari economici costruiti con senza intelligenza utili solo a se stessi credo che pochi italiani capiscano questo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    >
    > >
    > > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > > soliti italianotti autolesionisti... scegliamo
    > la
    > > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > > francesi!
    >
    > Comunista!

    Sbagliato!
    UNa quota significatva di soci coop (mi pare il 40%) è risultata essere elettori di centrodestra.

    è un sondaggio di 3-4 mesi fa
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    [...]
    > Sbagliato!
    > UNa quota significatva di soci coop (mi pare il
    > 40%) è risultata essere elettori di
    > centrodestra.
    >
    > è un sondaggio di 3-4 mesi fa

    Il problema è che qualche (non tutti) leader del centro destra (e non certo gli elettori) credono che sia da comunisti fare la spesa alla coop. Io stento a trovare riferimenti politici quando faccio la spesa... mi interessa soltanto la qualità e il prezzo. E questo credo anche a tutte le persone normali...

    Se è solo il 40% di centro destra (e non il 50% che rifletterebbe di più la popolazione Italiana) è solo per la distribuzione geografica della coop, che è molto presente al centro e centro nord e meno presente al sud. Non credo che nessuna persona intelligente scelga la coop o il carrefour per motivi politici...

    Cordiali saluti

  • - Scritto da:
    >
    > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > soliti italianotti autolesionisti... scegliamo la
    > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > francesi!

    Parliamone:
    http://www.pitelefonia.it/p.aspx?id=1944524&r=Tele...
    non+autenticato

  • > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > soliti italianotti autolesionisti... scegliamo la
    > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > francesi!

    L'Italia non esiste più, esiste l'Europa. Deal with it or suicide.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Che palle sta Vodafone, è dappertutto in Italia,
    > rompe veramente tanto e mi fa anche tanto
    > dispiacere.

    Omnitel era italiana, poi a Colaninno gli hanno fatto comprare Telecom ...

    > Per quanto riguarda la telefonia mobile non mi
    > sembra che abbia NULLA in più di TIM, in ambito
    > professionale spessissimo viene usata TIM, vista
    > l'affidabilità da primato di
    > quest'ultima.

    Tanto sarà americana della AT&T...

    > Cerchiamo di essere un po' nazionalisti e non i
    > soliti italianotti autolesionisti...

    sono d'accordo !!

    > scegliamo la
    > Coop piuttosto che favorire inglesi e
    > francesi!

    fra le due possibilità, smetto di telefonare !!!
    la coop deve morire !!!
    o meglio a me basta che paghino le tasse come gli altri e che non siano agevolati, non si capisce bene perché !!!!
    poi se sopravvivono buon per loro !!!
    non+autenticato
  • non è ancora on-line, ma il sito è stato registrato:

    Domain:             unomobile.it
    Status:             ACTIVE
    Created:            2007-03-23 09:41:05
    Last Update:        2007-03-23 09:41:05
    Expire Date:        2008-03-23

    Registrant
    Name:             Carrefour Italia Mobile Srl
    ContactID:        CARR970-ITNIC
    Address:         Via G. Antonelli, 41
                        Roma
                        00197
                        RM
                        IT
    Created:         2007-03-23 09:41:05
    Last Update:     2007-03-23 09:41:05

    Admin Contact
    Name:             De' Medici Francesco
    ContactID:        DMF160-ITNIC
    Organization:     Francesco De' Medici
    Address:         Via G. Antonelli, 41
                        Roma
                        00197
                        RM
                        IT
    Created:         2007-03-23 09:41:05
    Last Update:     2007-03-23 09:41:05

    Technical Contacts
    Name:             Technical Services
    ContactID:        TS7016-ITNIC
    Address:         Via A. Ponti, 6
                        Bergamo
                        24126
                        BG
                        IT
    Created:         2005-02-09 00:00:00
    Last Update:     2007-03-29 15:40:53

    Registrar
    Organization:     Register.it s.p.a.
    Name:             REGISTER-MNT

    Nameservers
    ns1.register.it
    ns2.register.it
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > il sito non esisteA bocca storta

    Scommettiamo che quando servirà che esista ci sarà?Occhiolino
    non+autenticato