Cellulari, Gentiloni contro tassa abbonamenti

Dichiarazioni

Roma - Il ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni, nel corso del suo intervento nella trasmissione RAI "Ballarò", si è detto contrario al mantenimento della tassa sugli abbonamenti della telefonia mobile, un balzello inviso a moltissimi italiani che da tempo ne chiedono l'abolizione.

"Sono per l'abolizione", ha appunto dichiarato rispondendo alle domande del parlamentare di Forza Italia Benedetto Della Vedova. A detta di Della Vedova sarebbero queste tasse ad aver "lanciato" in Italia l'uso delle ricariche. Gentiloni ha assicurato: "lo faremo", riferendosi appunto alla loro cancellazione.
6 Commenti alla Notizia Cellulari, Gentiloni contro tassa abbonamenti
Ordina