Telecom spia tutti? Lo dice Corisoftware

Il provider sostiene che Telecom Italia tiene un log abusivo di tutto il traffico che passa sui suoi router. Uno scenario da Grande Fratello. Ancora attesa una risposta

Telecom spia tutti? Lo dice CorisoftwareWeb (internet) - Telecom Italia spia il traffico degli utenti internet? C'è da chiederselo leggendo quanto sta accadendo al provider palermitano Corisoftware secondo cui l'ex monopolista logga, cioè registra, tutti i movimenti che passano sui router a cui si appoggia il provider. Il tutto all'insaputa degli utenti oltreché del provider stesso.

La situazione denunciata in queste ore da Corisoftware, sulla quale però Telecom deve ancora esprimersi con precisione, mette potenzialmente a rischio non soltanto il rapporto di fiducia tra questo provider e i suoi utenti ma anche la privacy di molti utenti internet italiani. Si tratta di un'operazione che, se confermata, avrebbe quindi contorni inquietanti.

Nel tentativo di capire di più abbiamo contattato l'help-desk di Interbusiness per chiedere chiarimenti in merito: "Si tratta di normali operazioni di controllo. Il log è necessario per monitorare eventuali guasti e dare modo ai tecnici di individuarne la causa".
Abbiamo cercato di sapere di più: "i log registrano i pacchetti IP che passano attraverso i router. Dal nostro centro di comando ci hanno chiarito che nessun controllo viene effettuato sulle attività degli utenti. Ci vorrebbero anche software adatti.. ."

E' chiaro che l'interlocutore non è autorizzato a fornire ulteriori informazioni. Ma non è ancora chiaro se la procedura di registrazione del log da parte di Telecom sia riferita alla sola Corisoftware o vada invece più logicamente estesa alla quasi totalità dei provider nostrani che si trovano, tecnicamente, in una situazione analoga a quella del provider palermitano. In più, sarebbe interessante capire esattamente quali dati vengono registrati in questi log.

Tecnicamente, il log di quanto "passa" attraverso il router è uno strumento informativo di prim'ordine che può far conoscere decisamente molto sulle abitudini di navigazione degli utenti i cui "movimenti" passano di lì, sul loro numero e via dicendo. Un log del genere, se vasto quanto è legittimo temere che sia, è il sogno di qualsiasi squalo del marketing cyber.

Secondo Corisoftware "in data 16 gennaio 2000 ci siamo accorti che, fatto gravissimo, Telecom logga arbitrariamente il traffico sul router. Nessun esito ha la richiesta urgente alla Telecom di togliere il log".

Che fare dunque? Corisoftware ha scritto una lettera aperta agli operatori del settore italiani. In cui chiede: "se voi foste nelle nostre condizioni, cosa fareste? Aprireste un contenzioso con la Telecom, per anni e anni, con diverse consulenze da anticipare?"

Per il momento, sul sito del provider è apparso un preoccupante disclaimer: "La TELECOM sta registrando il traffico. Si declina ogni responsabilità in merito. Per reclami contattare direttamente Telecom-Interbusiness Help-desk numero verde 800018914".
TAG: privacy
3 Commenti alla Notizia Telecom spia tutti? Lo dice Corisoftware
Ordina
  • Boh, non so se sia stato vero o no, Si è poi saputo qualcosa?
    non+autenticato
  • Confermo in pieno il controllo degli utenti.

    Addirittura, nella mio caso di pochi giorni fa, un operatore, vedeva tutti i computer connessi in rete, e tutti sappiamo che da li a vedere i protocolli di navigazione, basta solo un semplice sniffer ed il gioco e fatto. Cosa navighiamo, cosa facciamo, chi visitiamo e cosa scriviamo, per non parlare di grabbare tutti i codici delle pass ed eventuali conti on line. Bella chiavica. La soluzione e' cambiare router con un router di altra azienda, sacrificando eventuali servizi in piu' che telecom invita ad acquistare
    non+autenticato
  • per me' e' vecchia la storia che telecom spia tutti,
    andicappati,vecchi,sopratutto baristi,perfino alcune infermiere naturalmente comuniste ,vecchie classi sociali destinati ad autodesintegrarsi con l'effetto euro_prodi_fallimentare.
    poverini non saranno in pace nemmeno morti.
    Esclusivi dell?informazione (naturalmente falsa),Polizia di stato e carabinieri in italia , giudici , pretori , falsi comunisti falliti e scrocconi con fiato che puzza di indigestione perché mangiato prodotti scaduti e deteriorati per effetto ossidazione .
    non+autenticato