Sugar OS ora si può scaricare

Il sistema operativo che anima i laptop a basso costo per i paesi in via di sviluppo lanciato da Nicholas Negroponte ora può essere collaudato da tutti

Roma - È il cuore software del progettone di Nicholas Negroponte che vuole diffondere milioni di notebook a basso prezzo nei paesi in via di sviluppo, è Sugar OS, il sistema operativo, l'interfaccia, l'ambiente educativo che gira sui dispositivi OLPC. Ora il sistema operativo open source Sugar si può scaricare.

Come segnala un post su Digg, è possibile scaricare un Live CD per dare un occhio a Sugar OS, tuttora in piena fase di sviluppo ma già capace di dimostrare la filosofia dell'approccio semplificato al computing a cui si sono ispirati i promotori di One Laptop per Child.

Secondo Engadget le prime reazioni al Live CD indicano che "gira piuttosto bene" sebbene su un certo MacBook non offra le capacità WiFi che pure ne sono parte integrante.
Per accedere al download la pagina di riferimento è a questo indirizzo
44 Commenti alla Notizia Sugar OS ora si può scaricare
Ordina
  • Quale distro ultraleggera consigliereste SOLO per navigare sul web ? (ovvero : non un os ma un browser !A bocca aperta )

    Volevo usarla per navigare con un vecchio pc, ma non mi pare che la fedora faccia al caso mio...
    non+autenticato
  • Io su un PC vecchissimo uso Puppy Linux: è sia live che installabile.

    http://www.puppylinux.org/user/viewpage.php?page_i...
    non+autenticato
  • Ho sentito parlar bene di DamnSmall, comunque puoi trovare quella che fa al caso tuo su www.distrowatch.com
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ho sentito parlar bene di DamnSmall, comunque
    > puoi trovare quella che fa al caso tuo su
    > www.distrowatch.com


    DSL e' carina, ma secondo me ha troppa roba inutile (nell'ottica di una distro che mi deve far solo da browser).
    Certo, come tutte le distro e', volendo, personalizzabile, pero' ne volevo una che istallo e va, senza dover smanettare per avere solo un banalissimo browser di navigazione e l'istallazione di flash&java
    non+autenticato

  • > DSL e' carina, ma secondo me ha troppa roba
    > inutile (nell'ottica di una distro che mi deve
    > far solo da
    > browser).
    > Certo, come tutte le distro e', volendo,
    > personalizzabile, pero' ne volevo una che istallo
    > e va, senza dover smanettare per avere solo un
    > banalissimo browser di navigazione e
    > l'istallazione di
    > flash&java

    Dato che la iso della versione 3.3 non raggiunge i 50MB, direi che piccola lo è davvero. Sul mio Pentium 150Mhz con 96MB di RAM ha funzionato bene anche senza installazione, nonostante raccomandassero almeno 128MB (se installata, chiede molto meno: dai 16MB in su). Il mio modem Ethernet e le due schede di rete (Realtek 8139 ed 8029, il modem collegato direttamente a quest'ultima) sono stati riconosciuti correttamente ed ho potuto navigare con pochi clic, perché configurarla è stato un gioco da ragazzi.
    Devo fare ulteriori prove (non l'ho ancora installata) ma ti posso anticipare che installare il supporto flash è molto semplice (anche se sconsigliabile su un "catorcio" del genere).

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Ho sentito parlar bene di DamnSmall, comunque
    > > puoi trovare quella che fa al caso tuo su
    > > www.distrowatch.com
    >
    >
    > DSL e' carina, ma secondo me ha troppa roba
    > inutile (nell'ottica di una distro che mi deve
    > far solo da
    > browser).
    > Certo, come tutte le distro e', volendo,
    > personalizzabile, pero' ne volevo una che istallo
    > e va, senza dover smanettare per avere solo un
    > banalissimo browser di navigazione e
    > l'istallazione di
    > flash&java

    sinceramente non l'ho provata, comunque credo sia una delle più piccole. Comunque pui sempre eliminare quello che ti interessa....dubito che qualcuno perda tempo a fare una distribuzione solo per il surfing internet.
    non+autenticato
  • Oltre a quella che ti hano consigliato, consiglio di dare un'occhiata anche alla Feather
    SiN
    1120
  • a basso prezzo" e poi in fondo si legge "...sebbene su un certo MacBook non offra le capacità WiFi".
    E chi se ne frega!!! Non è una soluzione a basso costo? Perchè dovrei spendere 1.000€ per un MacBook con già Mac OSX installato per poi metterci Sugar OS?
    E poi che vuol dire "su un certo MacBook"? sarà forse "su un certo numero di MacBook"?
    non+autenticato
  • Son sempre io...Ma che succede? Come mai lo ha inserito 2 volte?
    non+autenticato
  • a basso prezzo" e poi in fondo si legge "...sebbene su un certo MacBook non offra le capacità WiFi".
    E chi se ne frega!!! Non è una soluzione a basso costo? Perchè dovrei spendere 1.000€ per un MacBook con già Mac OSX installato per poi metterci Sugar OS?
    E poi che vuol dire "su un certo MacBook"? sarà forse "su un certo numero di MakBook"?
    non+autenticato
  • Molta gente ha installato distro linux sui propri mac rimanendo contenta......
    non+autenticato
  • Lo so, ma che c'entra? Si parla di soluzioni a basso costo!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Lo so, ma che c'entra? Si parla di soluzioni a
    > basso
    > costo!

    Nell'articolo si parla del sistema operatino, quindi linux è sicuramente la versione più a basso costo, che poi lo si installi su un'astronave......
    non+autenticato
  • ...non è più una soluzione a basso costo.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ...non è più una soluzione a basso costo.

    no, infatti ti devi fare un mutuo e pagare con carta di credito...
    ma va va!,
    pussa via troll!
    non+autenticato
  • Perchè ti agiti? Stai calmo! Se per te 1.000€ è una soluzione a basso costo...
    Dai aria tu, viziatello di un troll!
    non+autenticato
  • > forse "su un certo numero di
    > MakBook"?

    Forse era umoristica ? Come a dire stanno segnalando problemi assolutamente irrisori ? Tipo qualche fissato dice che non va su un certo macBook ? Ecchissene infatti ?


    E dai.. su che ce la potete fare !
    non+autenticato
  • Ma credevi che fosse qualcosa di diverso ?
    Quante sono le distro linux che in realtà sono sempre la stessa con un nome diverso per ogni giorno dell'anno ?
    non+autenticato
  • Eh,eh...e tu quante ne hai provate?
    non+autenticato
  • Abbastanza da averne le palle piene ed avere necessità di cercare un po' di stabilità.
    Non mi farebbe schifo trovarla nei lidi open source ma in mancanza ci sono sempre Redmond e Cupertino
    non+autenticato
  • Cosa intendi per stabilità? Quali distro ha provato? E quanto tempo fa?
    non+autenticato
  • Tutte le più usate degli ultimi tempi e sinceramente mi sono stancato, mi sento sfiancato, come dice Bilbo Baggins "sottile"...
    non+autenticato
  • Si, ma quali?
    Di cosa ti sei stancato? Che difficoltà hai incontrato?
    non+autenticato
  • Debian, Suse, RHEL, varie componenti della tribù n Buntù, Slack, Gentoo... non ho provato Franco e Ciccio Linux mi sono fermato prima cmq quelle che contano le ho provate sulla mia pelle.

    Difficoltà particolari ? Nessuna, oramai a linux c'ho fatto il callo da anni, ho preso la mia lunga serie di mazzate sui denti quindi un po' come un pugile suonato non sento più i ganci arrivare.

    Il guaio è che alla fine nessuno è in grado di soddisfarmi veramente perchè ogni volta che torno alla realtà e so che devo fare un lavoro o voglio solamente veder spingere come si deve la mia scheda video DEVO TORNARE a windows...

    Linux non dev'essere un alternativa perchè io mi fisso a volerlo vedere così, Linux deve diventare un'alternativa valida e realmente competitiva.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Debian, Suse, RHEL, varie componenti della tribù
    > n Buntù, Slack, Gentoo... non ho provato Franco e
    > Ciccio Linux mi sono fermato prima cmq quelle che
    > contano le ho provate sulla mia
    > pelle.
    >
    > Difficoltà particolari ? Nessuna, oramai a linux
    > c'ho fatto il callo da anni, ho preso la mia
    > lunga serie di mazzate sui denti quindi un po'
    > come un pugile suonato non sento più i ganci
    > arrivare.
    >
    > Il guaio è che alla fine nessuno è in grado di
    > soddisfarmi veramente perchè ogni volta che torno
    > alla realtà e so che devo fare un lavoro o voglio
    > solamente veder spingere come si deve la mia
    > scheda video DEVO TORNARE a
    > windows...

    Che lavoro? I lavori da ufficio per esempio si fanno benissimo. Dipende dal lavoro.
    Le prestazioni della scheda video dipendono in gran parte dalle informazioni sulel specifiche hw rilasciate dai produttori con il contagoccie.

    > Linux non dev'essere un alternativa perchè io mi
    > fisso a volerlo vedere così, Linux deve diventare
    > un'alternativa valida e realmente
    > competitiva.

    Linux e' gia' da sempre un alternativa per i server, Windows e' nato sui client e si e' sviluppato anche sui server ma godendo dei proventi dei client e di una struttura consolidata da tempo; Linux puo' fare un percorso simile al contrario ma parte da una posizione di svantaggio; tuttosommato non serve ancora molto per una piena usabilita' anche se di strada da fare ce n'e'. Al momento certi lavori di base si fanno gia' benissimo. Che lavori devi fare?
  • Io ho installato sabayon sul mio dell 610... e tutto ha funzionato benissimo al primo colpo.....c'è ancora qualcosa da fare per le webcam, ma il resto è perfetto....windows xp non ha riconosciuto na mazza......mano male che esistono i driver next next next.....
    non+autenticato
  • forse sei tu che non sei in grado di gestirle come si deve
    non+autenticato