Neural.it/ Pixelhugger

Per i nostalgici della bassa risoluzione

Roma - Pixelhugger è un sito che vuol celebrare la densità basilare delle informazioni visive digitali, ossia il pixel. Il recupero delle origini in senso lato non è un fenomeno da sottovalutare, se si pensa ai tantissimi seguaci del retrocomputing e alle molte produzioni di musica elettronica che rivalutano i suoni prodotti dagli home computer degli anni ottanta, in un misto fra nostalgia e ricerca di una purezza e al tempo stesso di un entusiasmo che si crede perduto. I redattori di questo sito si sono limitati a sviluppare prodotti minimi ma graficamente ineccepibili e gradevoli quando non divertenti. Si va da uno space invaders da giocare nella finestra del browser alle icone, i font e i desktop che mostrano orgogliosamente i pixel come segni indelebili d'appartenenza ad uno stile. L'ideologia è: il mondo è vario, ma prima o poi finisce tutto in quadratini.

Pixelhugger è qui

A cura di Neural.it, new
media art, e-music, hacktivism
.
TAG: mondo
1 Commenti alla Notizia Neural.it/ Pixelhugger
Ordina