Stanca: non è vero che non ci sono fondi

Il ministro risponde alla accuse sulle 11 righe del Dpef

Roma - Nel Documento di programmazione economico-finanziaria approntato dal Governo si trovano solo 11 righe relative allo sviluppo del broadband in Italia, una situazione che ha consentito a molti di rincarare le accuse al Governo e al ministro all'Innovazione Lucio Stanca sulla reale consistenza del loro impegno in questa direzione.

Accuse che Stanca rimanda al mittente: "A contare le righe si può essere forviati. Nel corso di questi dodici mesi l?impegno del governo nello studiare a fondo e nell?individuare e favorire lo sviluppo della larga banda in Italia non è mai venuto meno. Ora, bisogna vedere nel processo delle allocazioni finanziarie, nell?ambito delle ristrettezze che realisticamente ci sono, di avere un sufficiente spazio per sviluppare le attività che abbiamo individuato".
TAG: italia
1 Commenti alla Notizia Stanca: non è vero che non ci sono fondi
Ordina