Air France, telefonate in volo tra un mese

La sperimentazione durerÓ sei mesi e consentirÓ di chiamare ed inviare messaggi, email e SMS compresi

Parigi - Doveva iniziare il mese scorso ma la sperimentazione dell'uso del telefonino in volo ideata dalla compagnia di bandiera transalpina Air France inizierà soltanto tra un mese. E ne durerà sei.

Il ritardo, ha specificato la compagnia aerea, non è in alcun modo dovuto a problematiche di ordine tecnico quanto invece al lungo processo burocratico che ha richiesto l'ottenimento del "via libera" dalle autorità di volo francesi. E se è stato ottenuto, lo si deve anche al fatto che Air France intende agire con grande prudenza: i sistemi che consentono di chiamare in volo saranno operativi esclusivamente su un Airbus A318, uno dei più piccoli velivoli della flotta francese.

I sei mesi sono divisi in due tronconi: nei primi tre sarà possibile utilizzare esclusivamente i servizi dati; negli ultimi tre, invece, si potrà usare il telefonino anche per le chiamate voce.
Al termine della sperimentazione, ha fatto sapere Air France, si deciderà se estendere il servizio all'intera flotta.
1 Commenti alla Notizia Air France, telefonate in volo tra un mese
Ordina
  • Il famoso giorno "dell'attacco alla libertà" c'era gente che riusciva a telefonare per interi quarti d'ora con dei semplicissimi GSM, da 8000m a 800Km/h.
    Senza neppure andare in roaming...

    :)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 aprile 2007 09.12
    -----------------------------------------------------------
    m00f
    445