Bersani: certi aumenti tariffari non passeranno

Il Ministro conferma di aver ricevuto numerose segnalazioni che ha ora girato all'Autorità TLC. Sott'occhio anche certe modifiche ai piani tariffari

Roma - Costi di disattivazione, cambi tariffari forzati e novità negli addebiti: dopo l'abolizione dei costi di ricarica sui cellulari, gli operatori di telefonia sono in movimento con effetti che non piacciono ai consumatori e di cui ieri il ministro Bersani ha preso ufficialmente atto.

Il responsabile del dicastero dello Sviluppo economico, intervenuto alla Camera durante il question time, ha confermato di aver ricevuto numerose segnalazioni di novità tariffarie e contrattuali che non sembrano in linea con lo spirito del decreto sulle liberalizzazioni e che sono quindi state girate dal Governo all'Autorità TLC.

"Confermo - ha dichiarato - che ci giungono segnalazioni da parte dei consumatori relativi, ad esempio, all'inserimento nei contratti di telefonia fissa e di Internet di corrispettivi fissi in caso di recesso o di trasferimenti onerosi per i consumatori, in contrasto con la normativa che prevede l'esercizio di queste possibilità senza spese che non siano giustificate da costi reali e da esigenze tecniche".
"Noi - ha spiegato - abbiamo inoltrato queste segnalazioni all'Autorità per le Comunicazioni e questo vale anche per le segnalazioni che ci sono giunte sulla modifica unilaterale di piani tariffari o su singole voci di costi degli operatori telefonici".

"Il Governo - ha anche precisato - non fissa prezzi o tariffe. Non tocca a lui in un mercato libero. Il Governo fa la sua parte perché il consumatore paghi solo quello che consuma in condizioni di trasparenza e concorrenza e perché non vi siano penali improprie o non giustificate che gli impediscano di muoversi da un'offerta all'altra. Perché pensiamo che questi meccanismi di trasparenza e concorrenza portano in ogni caso un vantaggio al consumatore".
70 Commenti alla Notizia Bersani: certi aumenti tariffari non passeranno
Ordina
  • Illustrissimo Ministro Bersani , la voglio ringraziare per ciò che ha fatto a favore di noi consumatori , io sono sempre convinta uniti tutti per migliorare la nostra bella Italia , noi ce la faremo . Cordialmente la saluto e le invio un cielo di sorrisi , che entrino nel Governo , per dire uniti per il bene di tutti   noi ce la faremo A bocca aperta . Da una mamma Angela
  • Se hanno comunicato la cosa all'Agcom stanno apposta...

    Wind già trema dalla paura!!!!
    non+autenticato
  • liberalizza i taxi, e i prezzi dei taxi aumentano

    si scaglia contro i petrolieri, perche' quando il petrolio scende, la benzina non scende, e cosa succede ? la benzina e' sempre piu' cara

    Bersani, facci un favore: stai zittoTriste
    non+autenticato
  • vi lamentate che la vostra compagnia vi ha aumentato la tariffa?
    facile, cambiate compagnia. Tre ad esempio si stà comportando in modo esemplare
    non+autenticato
  • Può darsi che quello che tu dica sia vero oppure che abbiano un briciolo di intelligenza in più nel cervello e aumentare le tariffe quando le acque saranno tornate calme...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Può darsi che quello che tu dica sia vero oppure
    > che abbiano un briciolo di intelligenza in più
    > nel cervello e aumentare le tariffe quando le
    > acque saranno tornate
    > calme...

    Puo' essere, non mi fidealizzo mai ad un'azienda di servizi, scelgo quella che mi fa spendere meno. A quel punto ancora un volta basta cambiare compagnia.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Può darsi che quello che tu dica sia vero oppure
    > > che abbiano un briciolo di intelligenza in più
    > > nel cervello e aumentare le tariffe quando le
    > > acque saranno tornate
    > > calme...
    >
    > Puo' essere, non mi fidealizzo mai ad un'azienda
    > di servizi, scelgo quella che mi fa spendere
    > meno. A quel punto ancora un volta basta cambiare
    > compagnia.

    Chissà quella famosa compagnia che blocca i cellulari cosa ne pensa A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • me li dai tu i soldi per comprare un nuovo telefono che legga le usim3??!!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > me li dai tu i soldi per comprare un nuovo
    > telefono che legga le
    > usim3??!!

    ci sono state campagne promozionali 3 dove i soldi sono stati completamente restituiti in credito telefonico.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > me li dai tu i soldi per comprare un nuovo
    > telefono che legga le
    > usim3??!!


    20 euro in offerta da Expert, ti sesembrano un investimento troppo gravoso?
    SiN
    1120

  • - Scritto da: SiN
    >
    > - Scritto da:
    > > me li dai tu i soldi per comprare un nuovo
    > > telefono che legga le
    > > usim3??!!
    >
    >
    > 20 euro in offerta da Expert, ti sesembrano un
    > investimento troppo
    > gravoso?

    Non ti preoccupare che si rifanno con gli interessi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >

    >
    > Non ti preoccupare che si rifanno con gli
    > interessi.


    ho visto i profiliricaricabili.

    Mi sembrano tutto sommato convenienti.

    Nel caso Wind decida di ritoccare ancora i miei profili, credo proprio passerò da loro
    SiN
    1120

  • - Scritto da:
    > vi lamentate che la vostra compagnia vi ha
    > aumentato la
    > tariffa?
    > facile, cambiate compagnia. Tre ad esempio si stà
    > comportando in modo
    > esemplare


    Si come no sono settimane che cerco di farmi sbloccare il cellulare, i loro negozi mi hanno invitato a contattare il call center , nonostante abbia inviato i fax ed a loro risulti che il cell abbia più di 18 mesi... piccolo dettaglio: il call center è a pagamento!!!! Veramente esemplari.
    Tre evitatela più degli altri.
    non+autenticato
  • ahah mi sa che hai preso un granchio...so per certo che sono previsti aumenti anche da h3g!! solo che si sono bloccati a causa di questo scandalo..
    non+autenticato
  • ...fatta al ministro per e-mail un po' di tempo fa.

    "Egregio signor ministro Pierluigi Bersani,

    con il decreto che porta il suo nome riguardante le liberalizzazioni, ci sono stati alcuni miglioramenti tra cui l'ormai stranota abolizione dei costi di ricarica dei cellulari. A fronte di questo vantaggio per i consumatori, alcuni gestori (che da qui in avanti chiamerò "i soliti noti") hanno cercato di "fare i furbi", in particolare Wind Telecomunicazioni SpA (tanto per fare nomi e cognomi) che in questi ultimi tempi sta facendo, scusi il termine volgare, una vera e propria "puttanata" nei confronti dei possessori del piano tariffario Wind 10.

    Infatti da qualche giorno il gestore sta inviando a tutti gli interessati un sms in cui c'è scritto che dal 01.05.2007 il piano tariffario diventerà Wind 12, con aumento di TUTTE le tariffe (scatto alla risposta da 15 a 16 centesimi di euro, tariffa al minuto da 10 a 12 euro, sms singolo da 10 a 12 euro) in barba a quanto lei aveva ribadito, ovvero che a fronte dell'abolizione non ci sarebbero stati aumenti tariffari.

    Mi sembra che la cosa sia un tantino illegale o mi sbaglio? Io personalmente non ho ricevuto nessuna comunicazione scritta da parte del gestore (un sms ha valore legale? io non credo!) né tanto meno firmato nessun contratto per il cambio del piano tariffario.

    Poi c'è anche un'altra questione: la non trasferibilità del credito qualora si volesse recedere dal contratto. La mia ragazza, ad esempio, è passata da Tim a Wind lo scorso settembre per poter usufruire della tariffa Wind 10 molto vantaggiosa rispetto a quella degli altri gestori, Per "premiarla" Wind ha rimborsato per 6 mesi le ricariche da lei effettuate fino ad un valore massimo di 50 euro mensili (300 euro totali). Di conseguenza a questo fatto lei si ritrova con un credito spropositato sulla sim, che di fatto perderebbe in caso di recesso. Mi dica lei se le sembra una bella cosa!

    L'Autority per la Garanzie nelle Telecomunicazioni, alla quale ho già fatto la segnalazione... "DORME". Oppure c'è qualcos'altro sotto? Dopo tutto siamo in Italia, non mi sorprenderei più di tanto ci fossero interessi vari che vanno a discapito dei cittadini!

    Cosa dobbiamo fare? Dobbiamo, come sempre, abbassare la testa, piegarci a 90 gradi e pigliarla, come sempre, in quel posto, oppure??? Mi scusi lo sfogo, ma io mi sono un po' (solo un po'???) stufato!!!"
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)