Tiscali e l'insostenibile velocità dell'ADSL

Il provider sardo lancia una promozione per dare vigore alla propria offerta ADSL, sostenendo che consentirà agli utenti una velocità di ricezione considerata una chimera da chi l'ADSL ce l'ha già, Tiscali o non Tiscali

Cagliari - Si può "viaggiare" in Rete a 640 Kbps in ricezione e 128 Kbps in trasmissione? Naturalmente sì. E si può viaggiare a quelle velocità con l'ADSL? Secondo un parere pressoché unanime tra coloro che usano l'ADSL e che hanno espresso una valutazione in questi mesi, quelle sono velocità buone solo per la pubblicità, perché proprio non si raggiungono.

Mesi di lamentele non sembrano aver insegnato granché ad alcuni grandi fornitori di connettività, che continuano ad utilizzare quelle velocità potenziali solo sulla carta senza mai raggiungerle, così come una carota si usa con il coniglio del famoso proverbio. Almeno questo qualcuno ha pensato leggendo l'email inviata da Tiscali ai propri clienti, email pensata per promuovere il nuovo ADSL dell'azienda sarda.

E ' un servizio che esiste da tempo e il cui plus non sembra tanto risiedere nella connessione continua o nella velocità ma, oggi, negli sconti per chi si abbona entro fine marzo. Entro quella data, infatti, l'attivazione sarà gratuita. Altro "bocconcino" del contratto Tiscali sono i servizi Voispring, che consentono di utilizzare la Rete per compiere chiamate telefoniche in tutta Italia.
TAG: adsl
49 Commenti alla Notizia Tiscali e l'insostenibile velocità dell'ADSL
Ordina
  • vi rigirate nei dettagli tecnici, pure importanti, ma che esulano del tutto dal vero problema: siamo in italia, paese di ladri.
    chi non è d'accordo non legga perchè sicuramente anche io non sarei d'accordo con lui.
    la vera questione è il prezzo che telecom (azienda ricordo pagata da tutti gli italiani fino a qualche annetto fa, e non da Cola-d'alema o Tronchetti vari) fa all'ingrosso sulla "banda" rivenduta ai providers.
    cifre alla mano, QUATTRO VOLTE IN PIU' RISPETTO AI COLLEGHI EX-MONOPOLISTI STRANIERI IN EUROPA, sui 2 Mbit che sono l'unità di vendita.
    Questo è il furto vero.
    e ai pischellini ignoranti di Diritto & "diritti dei consumatori" (codice civile, ecc.), ricordo che offrire delle caratteristiche tecniche SPECIFICHE al grande pubblico CHE NON E' ASSOLUTAMENTE TENUTO A CONOSCERE IL RAPPORTO BIT/BYTES, i bits persi ECC., ma solo le caratteristiche riportate nell'offerta commerciale e nel contratto di stipula dell'abbonamento, significa già frodare o offrire pubblicità ingannevole.
    E se ancora qualche tecnichello non fosse d'accordo perchè per lui 640 kbits corrispondono 60 Kbytes in download, allora per me è stupido:
    640 kbits sono 80 kbytes, se poi di questi alcuni si perdono per motivi "strutturali di linguaggio, TCP/IP o altri, allora SI DOVREBBE FAR PRESENTE PERCHE' UNO I 640 KBITS NON LI RAGGIUNGERA' MAI.
    E se ancora qualcuno fosse tanto presuntuoso o fesso da dire che i providers non ci marciano, si andasse a rispolverare la sentenza che l'antitrust ha affibbiato a telecom PER PUBBLICITA' INGANNEVOLE MI PARE 3 ANNI FA:
    proprio con la motivazione che i 640 kbits dichiarati sono solo "virtuali", telecom è stata condannata per pubblicità ingannevole.
    leggetevi la sentenza, è molto istruttiva.
    Poi, come dicevo siamo in Italia, paese di ladri, mafiosi e vigliacchi menefreghisti.
    da altre parti la gente per queste cose andrebbe a prendere a calci in culo i politici e i giudici davanti ai loro uffici.
    in australia, proprio perchè non si avevano le prestazioni dichiarate per l'offerta adsl da parte di un provider è stata emessa una sentenza di risarcimento.
    qui pure netsystem, società che ha preso in giro miglia di clienti rifilandogli una meraviglia di MODEM SAT FATTO IN GERMANIA, che lì costava sempre 80.000 lire (nb. meno di un modem adsl) a 400.000, il massimo che si è ottenuto è qualche spicciolo di elemosina per comunque continuare ad usare un servizio osceno e scadentissimo.
    Vergogna, io ho scritto oggi e non scriverò più.
    vi rendete conto che invece di avere un obbiettivo comune "spavaldeggiate" su due nozioncine del c**** inutili e fini a se stesse quando qui vi fanno SOGNARE l'adsl come fosse il pane per un povero bambino africano?
    abbiate un minimo di orgoglio e di amor proprio.
    ciao.
    non+autenticato
  • Non e' vero che i 640Kbit/sec non si raggiungono, e' una fasita' quella che state scrivendo.
    Io la raggiungo regolarmente, scaricando dall'america (80KBytes/sec). La cosa e' misurata anche da router zyxel p642R che uso e dagli speed tests di www.dslreports.com.
    E' la cosa succede a qualsiasi ora !
    Quindi occhio a scrivere sentenze assolute.
    non+autenticato
  • Se non ti va bene neppure l'adsl vecchia che c'è
    nel nostro paese,spiegaci in che posto dobbiamo
    "emigrare".Nel malaugurato caso ti venisse in
    mente gli USA:vai avanti tu,io resto a casa mia.
    non+autenticato
  • Visto che Tiscali promuove con l'ADSL la possibilità di telefonare tramite Voispring in tutt'Italia a costo zero, volevo smentire quanto pubblicizzato su tutti i media:ebbene, dopo essermi iscritto al servizio di voispring, nel momento di segnalare ad amici il mio nuovo numero ho inserito anche un altro mio indirizzo email per conoscere in che termini segnalavano il mio recapito.E' qui che si sono scoperte le tombe: dopo la segnalazione del mio numero personale Voispring, la email continua testualmente........
    "Nel caso in cui te lo stia chiedendo, Voispring offre il primo servizio completo di telefonia Internet che ti permette di usare il tuo PC per rispondere alle telefonate provenienti da tutta Italia - e di fare telefonate mentre sei online.
    Puoi fare gratuitamente telefonate anche extraurbane per i primi quattro mesi dopo
    la registrazione.Voispring ti offre GRATIS anche una segreteria Voicemail etc. etc.".
    Allora ditelo che le telefonate extraurbane sono limitate!!!!!!Alla faccia della trasparenza!!!!!
    non+autenticato
  • adsl in teoria riceve fino ad 8 megabit e trasmette fino ad 1 megabit.
    Premesso questo, la mancanza di prestazioni denunciata da molti e' dovuta ad un paio di fattori:

    1) I provider vendono connessioni per piu' del triplo della banda che hanno realmente a disposizione (quindi la banda piena la si ha solo in ore non frequentate).

    2) Il 90% degli utenti non ha la minima idea di cosa sia ADSL, di cosa sia il TCP/IP il PPPoE o il PPPoATM...questo fa si' che molta di questa gente si aspetta che il suo caro windows sappia fare tutto da solo e non si rende affatto conto del fatto che windows non e' assolutamente ottimizzato ne; studiato specificamente per ADSL, reti veloci o pensato per le prestazioni.

    Soluzioni:

    1) Cambiare provider. Ve ne sono alcuni (di cui non fornisco i nomi perche' si potrebbe pensare che questo mio intervento sia di parte) che effettivamente offrono quanto promettono.

    2) Ottimizzare i settaggi interni di windows. (e se si scoprisse con opportuni mezzi che la colpa e' del provider, cambiarlo).

    3) Cambiare sistema operativo.

    non+autenticato
  • Senti caro Zibri, Ci puoi spiegare meglio come, magari tenere una rubrica ?
    >
    > Soluzioni:
    >
    > 1) Cambiare provider. Ve ne sono alcuni (di
    > cui non fornisco i nomi perche' si potrebbe
    > pensare che questo mio intervento sia di
    > parte) che effettivamente offrono quanto
    > promettono.

    puoi consigliarne liberamente 2 o 3 ...

    > 2) Ottimizzare i settaggi interni di
    > windows. (e se si scoprisse con opportuni
    > mezzi che la colpa e' del provider,
    > cambiarlo).

    come ?
    >
    > 3) Cambiare sistema operativo.
    >
    quale ?

    Grazie
    non+autenticato
  • Innanzitutto mi scuso per il TOPIC.. era ovviamente provocatorio e non voleva essere direttamente offensivo.
    Per il resto rispondo giu' fra le righe.

    - Scritto da: gr8wings
    > Senti caro Zibri, Ci puoi spiegare meglio
    > come, magari tenere una rubrica ?
    > >
    > > Soluzioni:
    > >
    > > 1) Cambiare provider. Ve ne sono alcuni
    > (di
    > > cui non fornisco i nomi perche' si
    > potrebbe
    > > pensare che questo mio intervento sia di
    > > parte) che effettivamente offrono quanto
    > > promettono.
    >
    > puoi consigliarne liberamente 2 o 3 ...
    >    

    Diciamo che posso SCONSIGLIARE i piu' noti come tin, tiscali, libero e wind.. per il resto semmai in privato.

    > > 2) Ottimizzare i settaggi interni di
    > > windows. (e se si scoprisse con opportuni
    > > mezzi che la colpa e' del provider,
    > > cambiarlo).
    >
    > come ?

    Butta un occhio su: http://www.speedguide.net/Cable_modems/cable_patch...

    Ti sconsiglio di usare le patch gia' fatte ma di capire i problemi e applicare le patch a mano una per una capendo prima cosa e perche' lo fanno.

    > >
    > > 3) Cambiare sistema operativo.
    > >
    > quale ?

    Fra i sistemi operativi Microsoft ti consiglio windows 2000 (anche se andrebbe ottimizzato coi consigli di quel sito che ho scritto qui sopra)
    Altrimenti uno per tutti: Linux.

    >
    > Grazie

    Di nulla.
    In questo post ho incluso la mia e-mail per eventuali colloqui in privato.
    non+autenticato
  • >
    > 1) Cambiare provider. Ve ne sono alcuni (di
    > cui non fornisco i nomi perche' si potrebbe
    > pensare che questo mio intervento sia di
    > parte) che effettivamente offrono quanto
    > promettono.
    >

    Io il nome lo faccio perche' se lo meritano.

    Ho una ADSL da 6 mesi, Milano, zona Sempione. Se non sono l'unico utente della centralina come spiegate che io riesca ad avere praticamente SEMPRE almeno 60KB/sec in download?
    non+autenticato
  • Scusate.. il nome...!
    E' una ADSL Telvia. Ciao
    non+autenticato
  • Ehehehehe infatti TELVIA era uno dei due provider di cui parlavo.
    Cen'e' anche un altro che costa addirittura meno e ti offre un IP FISSO.
    (a questo punto fare il nome e' inutile in quanto ne esiste solo uno con queste caratteristiche).

    - Scritto da: l'autore
    > Scusate.. il nome...!
    > E' una ADSL Telvia. Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zibri

    Grazie, grazie per l'insulto a nome di tutti.

    Se magari,quando hai finito di "figheggiare" (perdonami il termine) dicendo che si può fare, ci dici anche *COME* si può fare, non ci darà poi troppo fastidio.

    Saluti,
    un non-adsl (ignorante?)
    non+autenticato

  • Esistono varie tipologie di ADSL, in grado di raggiungere diverse velocita', ovviamente noi essendo un paese del terzo mondo a livello informatico, possiamo acquistare solo le adsl a 640, che sono le piu' lente, in America non le vendono neanche. Questo succede perche' la gente non e' informata e compra ugualmente le ADSL, percio' i provider come telecom ecc non pensano nemmeno lontanamente a offrire un servizio migliore.
    non+autenticato
  • Certo.. anche perche' NON HANNO LA BANDA per poter gestire ADSL figuriamoci xDSL.


    - Scritto da: Attila
    >
    > Esistono varie tipologie di ADSL, in grado
    > di raggiungere diverse velocita', ovviamente
    > noi essendo un paese del terzo mondo a
    > livello informatico, possiamo acquistare
    > solo le adsl a 640, che sono le piu' lente,
    > in America non le vendono neanche. Questo
    > succede perche' la gente non e' informata e
    > compra ugualmente le ADSL, percio' i
    > provider come telecom ecc non pensano
    > nemmeno lontanamente a offrire un servizio
    > migliore.
    non+autenticato
  • Non confondiamo gli insulti gratuiti con una provocazione (la mia)...
    Per ignoranti mi riferisco a quelli che sono bravi a criticare ma che non sanno manco co sia l'ADSL , la tecnologia ATM o anche solo il semplice protocollo TCP/IP.

    Saluti,
    Un ISDN quasi EX in attesa che porca telecom porti l'adsl (gia' pagata e non a lei) a casa propriaSorride



    - Scritto da: MaurizioB
    > - Scritto da: Zibri
    >
    > Grazie, grazie per l'insulto a nome di tutti.
    >
    > Se magari,quando hai finito di "figheggiare"
    > (perdonami il termine) dicendo che si può
    > fare, ci dici anche *COME* si può fare, non
    > ci darà poi troppo fastidio.
    >
    > Saluti,
    > un non-adsl (ignorante?)
    non+autenticato
  • Certo zibri che ignorante sei anche tu però!
    la velocita di 640kbit è autolimitata dai previders per il fatto che l'ultimo miglio della linea telefonica è di rame vecchio,fatiscente e pieno di giunture (non sempre ma almeno nel 70% dei casi),insomma il segnale non ce la fà a superare una certa velocità.
    poi dici di cambiare sistema operativo.
    va bene,ma quale? il linux?
    e chi lo sa usare? non è tanto userfriendly come il Winzoz, e il plug&pray del linux necessita comunque di grande perizia.
    poi? cambiare il provider,si magari scegli uno oggi perchè ancora va bene,poi fra 6 mesi va in palla per eccesso di utenti,inutile nascondersi dietro una pagliucca,oggi essere internet provider vuol dire rimessa di soldi al più piccolo problema.Almeno finchè non cambiano le cose.
    poi che altro c'è? ah! sisi mettiamo a posto il computer! e già ,come no! su irc c'è alcora chi mi chiede come fare a vedere le foto scaricate.......perchè non le ritrovano!
    a questi che gli vuoi fare? gli vuoi far eseguire un regedit o mettere le mani nei drivers o nel bios?
    lo sai io che sono un'esperto del settore quanto ci ho messo per spremere al massimo il mio athlon500,1 anno,certo,adesso è una bomba,peccato che è arrivato l'ora di buttarlo via perchè non vale + niente.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)