Un laboratorio NGN dentro l'università

Annunciata l'apertura del primo laboratorio italiano di Ricerca e Sviluppo sulla Next Generation Network

Reggio Calabria - Nasce un laboratorio di ricerca e sviluppo sulla Next Generation Network a Reggio Calabria, nell'ambito di un progetto che coinvolge un'azienda privata e un Istituto universitario nella sperimentazione di apparati tecnologici all'avanguardia, reti in fibra ottica, tecnologie e piattaforme per IPTV.

L'iniziativa vede impegnati Visionee e la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria. "È la prima volta - spiega Visionee - che in Italia un'azienda privata realizza un proprio laboratorio di ricerca ambientato all'interno di una struttura universitaria".

L'annuncio e la presentazione ufficiale del nuovo laboratorio avranno luogo durante una conferenza stampa che è in programma domani presso l'Aula Consiglio della Facoltà di Ingegneria.