Leonardo da Vinci, versione digital

Annuncio

Torino - La Biblioteca Reale di Torino e Leonardo3 (L3) il 10 maggio presenteranno la realizzazione digitale in alta definizione, completamente interattiva, del Codice del Volo di Leonardo da Vinci, realizzata da L3, in occasione della Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

"Per la prima volta nella storia - si legge in una nota - il Codice del Volo è stato realizzato in una versione digitale in alta definizione 3D che il pubblico può sfogliare direttamente. Ogni singolo testo e disegno diventa immediatamente comprensibile e fruibile grazie alla sua interpretazione animata in 3D. L'Autoritratto di Leonardo viene invece proposto con l'inedita tecnologia "L3 HyperView" sviluppata da L3 appositamente per la fruizione di opere d'arte da parte del grande pubblico".

L3 spiega che la scelta di Torino e della Biblioteca Reale si deve al fatto che "gli originali di Leonardo sono conservati proprio alla Biblioteca Reale. E l'accostamento tra originale e digitale interattivo pone un'interessante sfida sull'efficacia della tecnologia".
Per un periodo limitato (dal 12 al 20 maggio), il pubblico della Biblioteca Reale di Torino potrà fruire di questi "capolavori digitali" in anteprima: il Codice del Volo nella sua versione acquistabile dal pubblico e una grande mostra (basata esclusivamente su postazioni digitali interattive) con itinerazione internazionale seguiranno in autunno.

Il sito di Leonardo3, già autore del Codice Atlantico Virtuale, è a questo indirizzo.