Skype pu˛ vedere il caller-ID

Gli utenti dotati di un numero SkypeIn hanno ora la possibilitÓ di attivare o disattivare la visualizzazione dell'identificativo del chiamante

Roma - Da questa settimana, Skype ha attivato una nuova funzione, che permetterà al servizio di comunicazione VoIP di avere caratteristiche più simili a quelle di un servizio telefonico: la visibilità dell'identificativo del chiamante.

Come spiegato su share.skype.com, a partire da lunedì scorso gli utenti che sono provvisti di un numero SkypeIn (ossia un numero telefonico legato all'utenza Skype, su cui essere reperibili per telefonate provenienti da linee "tradizionali") hanno la possibilità di rendere visibile il proprio numero quando effettuano una chiamate Skype.

L'attivazione, fanno notare da Skype, potrebbe non essere immediata o puntuale, ma è solo questione di tempo. Si tratta comunque di un'applicazione implementata a livello server, ed è quindi disponibile agli utenti indipendentemente dalla versione del client (o del cordless Skype-compliant) utilizzata.
C'è però un aspetto negativo, evidenzia Jaanus Kase di Skype: il servizio di visibilità del Caller-ID è disponibile solo in alcuni dei Paesi in cui è fruibile il servizio SkypeIn. Si tratta di Svezia, Danimarca, Giappone, Hong Kong, Estonia e Polonia. Per contro, com'è noto, vi sono altre nazioni - come l'Italia - in cui SkypeIn non è nemmeno disponibile e, quindi, la visibilità del Caller-ID è l'ultimo dei loro problemi.

D.B.