Alice Home TV in saldo fino a fine 2007

Colpo basso, in termini di prezzo, sull'offerta della IPTV di Telecom Italia, scontata fino a fine anno

Milano - Vuole divertire gli italiani, l'offerta Alice Home TV pubblicizzata da Diego Abatantuono ed Elena Sofia Ricci, e ora si presenta sul mercato con un'offerta promozionale che abbatte il canone mensile fino a fine 2007, con uno sconto che supera il 50%.

Con un'offerta finalizzata ad attirare nuovi clienti, Telecom Italia propone infatti una promozione che ha tutto l'aspetto di una bistecca sventolata sotto il naso di un carnivoro affamato: a coloro che aderiranno all'offerta entro il 15 maggio 2007, Telecom offre infatti Alice Home TV ad un canone mensile di 19,95 euro, anziché 41,90, che sarà applicato al cliente dal momento dell'attivazione fino al 31 dicembre 2007.

Con Alice Home Tv, com'è noto, Telecom Italia propone contenuti televisivi in diretta o su richiesta (on demand) inclusi nell'abbonamento base ed altri a pagamento (pay per view), tra cui i pacchetti e i canali opzionali SKY.
Per fruire del servizio, l'incumbent fornisce un collegamento ADSL fino a 20 Mbps in download (e 384 Kbps in upload) con Modem ADSL2+ con supporto WiFi. La velocità di 20 Mega, ricorda Telecom nelle note dell'offerta, non è garantita poiché dipende dal livello di congestione della rete e del server a cui ci si collega e dalle caratteristiche della linea. Alla connessione, nell'offerta si aggiunge un numero telefonico aggiuntivo (con attivo il servizio Alice Voce).

Per fruire di Alice Home TV, l'utente deve però rispondere a determinati requisiti: i primi sono quelli minimi in termini di hardware e software. Ma ce n'è uno che è basilare, e che prescinde dalla dotazione tecnologica domestica che un utente può procurarsi, ed è una copertura della rete broad band, che consenta tecnicamente la fruibilità dell'offerta.

E, come ricorda la stessa Telecom Italia, "l'offerta è disponibile in oltre 250 comuni (in Italia i comuni sono oltre 8.100, ndr). Per richiederla, è indispensabile, non solo che la linea telefonica sia coperta dal servizio ADSL, ma anche che sia collegata ad una centrale telefonica già predisposta tecnicamente alla fornitura di Alice Home TV". Per cui non saranno affatto rari i casi in cui un cliente dell'incumbent, bramoso di emulare la famiglia Abatantuono, inserendo il proprio numero telefonico per verificarne la disponibilità, leggerà la risposta "Siamo spiacenti, ma sul numero telefonico inserito non è possibile al momento attivare Alice Home TV. Puoi comunque attivare un'altra offerta Alice".

Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia Alice Home TV in saldo fino a fine 2007
Ordina
  • Ho eseguito il test come descritto sopra e effettivamente mi dice che sulla mia linea non è disponibile Alice TV. Ho provato poi a fare il test per ADSL 20 mega solo internet e mi fa proseguire per l'eventuale abbonamento. A questo punto la fregatura è evidente. Per poter vedere la TV occorrono realmente 20 mega di banda e non posso averli sulla mia linea, ma non mi negano un abbonamento solo internet "fino a 20 mega" già sapendo che questi famosi 20 mega non li vedrò mai.
    non+autenticato