Indagati per pedoporno a causa di carte clonate

Cresce nel Regno Unito la polemica attorno ad una inchiesta del 2002 sul pedoporno online. Ma sotto accusa finisce anche il metamondo in cui calano contenuti proibiti, facendolo assomigliare ancor più al mondo reale

Roma - Una inchiesta della BBC ha svelato che alcuni tra gli indagati nella più grande operazione contro la pedofilia online del Regno Unito sarebbero in realtà cittadini innocenti, la cui carta di credito sarebbe stata clonata e usata per acquistare pornografia infantile su un sito americano.

La notizia è emersa da una nota trasmissione radiofonica dell'emittente britannica, che cita non meglio precisate fonti legali ed esperti del settore. Anche la polizia avrebbe ammesso questa possibilità, negando tuttavia che cittadini innocenti possano essere stati accusati ingiustamente.

L'Operazione Ore ebbe inizio nel 2002, quando la polizia ricevette un elenco di possibili acquirenti di pornografia infantile sul famigerato sito texano Landslide Inc: oltre 7.000 i nomi di cittadini britannici, di cui circa 2.300 oggi risulterebbero condannati per reati di pedofilia su web.
Altri 2.000 indagati avrebbero tuttavia subìto il peso di mesi di indagini, prima di essere scagionati dalle terribili accuse. Viene citato il caso di Simon Bunce, arrestato poiché il suo nome figurava nel database di Landslide ed in seguito liberato: le perquisizioni non rivelarono traccia di materiale illegale nel suo computer, e Bunce afferma di essere tra le vittime delle carte di credito clonate e del furto di identità.

Ross Anderson, professore di security engineering presso la Cambridge University, si dice certo che molti degli indagati siano appunto vittime di furto di identità e clonazione della carta di credito. "La polizia semplicemente non ha controllato e non ha compreso l'entità della frode", ha detto l'accademico ai microfoni della BBC: "Il risultato è che centinaia di persone, forse migliaia, sono state sottoposte ad una terribile pressione con l'accusa di pornografia infantile".

A difendere l'Operazione Ore intervengono Petere Sommer e Jim Gamble. Il primo, ricercatore presso la London School of Economics, pur ammettendo che in una operazione di queste dimensioni possano esserci delle sbavature, la giudica un successo anche perché ha permesso di individuare bambini sottoposti ad abusi. Gamble, in passato a capo della squadra anticrimine nazionale, parla invece di oltre il 90% di colpevoli tra gli indagati con centinaia di reo-confessi.

Tuttavia dubbi sulla bontà del lavoro della polizia sono stati sollevati molte volte in questi anni, tanto che qualcuno l'ha definita "il peggiore scandalo di sempre per la polizia britannica". Molti gli articoli critici sulla condotta degli inquirenti, mentre qualcun altro addirittura si spinge ad ipotizzare complotti e cospirazioni al riguardo.

La pornografia infantile resta in ogni caso un problema molto serio per la rete, soprattutto viste le dimensioni che ha raggiunto e il risalto che viene dato a fenomeni come Second Life. Proprio il metamondo Linden Labs sarebbe infatti al centro di una indagine della polizia tedesca, in seguito alla segnalazione di attività sospetta da parte di un giornalista che avrebbe scovato contenuti pedopornografici durante una sua inchiesta.

L'ultima novità sarebbe quella di pagare per fare sesso con avatar modificati per assomigliare ad adolescenti o bambini: sarebbero coinvolti anche videogiocatori minorenni, mentre pare che una intensa attività di vendita di materiale pedopornografico fiorisca tra le mura virtuali di Second Life.

Il sesso non è certo una novità per i frequentatori della realtà virtuale: lo scorso mese si era guadagnato gli onori delle cronache anche un caso di violenza sessuale virtuale, che sarebbe ora al vaglio delle autorità belghe.

Sebbene la definizione di un reato di questo tipo sfugga ancora ad una definizione precisa, gli sviluppatori di Second Life stanno pensando di correre ai ripari: verrà probabilmente istituita una verifica sull'età del videogiocatore per permettere la realizzazione di aree riservate ai minorenni, e di altre pensate per gli adulti in cerca di sensazioni forti.

Luca Annunziata
177 Commenti alla Notizia Indagati per pedoporno a causa di carte clonate
Ordina
  • A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli amici", ovvero loro stessi con altri nick che tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te.. Newbie, inesperto

    E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE COGNITIVA..

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > Newbie, inesperto
    >
    > E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE
    > COGNITIVA..

    Risparmia il fiato per quando ti troverai al cospetto di Ades

  • - Scritto da: Minosse Gryphon
    >
    > - Scritto da: Godai Yusaku
    > > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > > Newbie, inesperto
    > >
    > > E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE
    > > COGNITIVA..
    >
    > Risparmia il fiato per quando ti troverai al
    > cospetto di
    > Ades


    ho segnalato tutta la discussione alla polizia postale, il fiato che vi resta è meglio che lo risparmiate voi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > Newbie, inesperto
    >
    > E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE
    > COGNITIVA..

    Gli spectre ti faranno male a poco a poco

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > Newbie, inesperto
    >
    > E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE
    > COGNITIVA..

    Non c'è più nessuno che possa aiutarti ormai

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > Newbie, inesperto
    >
    > E' IN ATTO QUINDI UN PROCESSO DI DISTORSIONE
    > COGNITIVA..



    Un tipo mentre sta guidando ascolta l'autoradio e lo speaker avvisa gli automobilisti che c'è un pazzo che va contromano sull'autostrada, al che pensa "Uno?? Ma qui ce ne sono migliaia di pazzi!".


  • >
    > Un tipo mentre sta guidando ascolta l'autoradio e
    > lo speaker avvisa gli automobilisti che c'è un
    > pazzo che va contromano sull'autostrada, al che
    > pensa "Uno?? Ma qui ce ne sono migliaia di
    > pazzi!".



    Stai forse dicendo che quelli che considerano "intelligenti" e "utili" le tesi pedofile sono pazzi ? Newbie, inesperto

    intendi gli stessi che votano "troll" gli "avversi" ?

    OK Shevi, aggiudicato; anche se io avrei usato un termine diverso..

    bYeZ

  • - Scritto da: shevathas

    >
    > Un tipo mentre sta guidando ascolta l'autoradio e
    > lo speaker avvisa gli automobilisti che c'è un
    > pazzo che va contromano sull'autostrada, al che
    > pensa "Uno?? Ma qui ce ne sono migliaia di
    > pazzi!".



    e con questo ti sei definitavemente fo****o.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: shevathas
    >
    > >
    > > Un tipo mentre sta guidando ascolta l'autoradio
    > e
    > > lo speaker avvisa gli automobilisti che c'è un
    > > pazzo che va contromano sull'autostrada, al che
    > > pensa "Uno?? Ma qui ce ne sono migliaia di
    > > pazzi!".

    >
    >
    > e con questo ti sei definitavemente fo****o.


    Per aver raccontato una barzelletta ? Newbie, inesperto

    Rilassati e vai mangiare..
  • Il problema è che non l'hai capita, e continui a fare il piangina: DISTORSIONE COGNITIVA, ma fammi il piacere, stai zitto che fai più bella figura.
    manila
    9365

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    > A dare i voti sono i co-moderatori "amici degli
    > amici", ovvero loro stessi con altri nick che
    > tirano acqua alle loro stesse medesime ca***te..
    > Newbie, inesperto

    Discorsi costruttivi = Interessante
    Discorsi costruttivi con riferimenti = Utile
    Insulti sul piano personale = Troll
    Insulti in generale = Flame
    Battute stupide in risposta a discorsi costruttivi = Inutile
    Battute intelligenti = Divertente
    non+autenticato
  • "Cercano di fare sesso con avatar modificati per sembrare adolescenti".

    Qualcuno ha colto la grottesca assurdità di questa affermazione? Stiamo veramente perdendo di vista il senso della lotta alla pedofilia, che non è una guerra contro l'immoralità o il politicamente scorretto ma il tentativo di salvaguardare persone fisiche nel mondo fisico.

    E' incredibile a quale livello di patetica ipocrisia si possa arrivare per cavalcare il fenomeno dell'indignazione o della nevrosi pubblica. La prossima volta che rubo un'auto virtuale in GTA devo aspettarmi un avviso di garanzia reale? Posso fumare in un bus di Second Life oppure dovro' pagare una multa in euro reali?
    E soprattutto, chi fa certi paralleli, cosa s'è fumato?

    Si accettano scommesse.

    non+autenticato
  • Se fai un'indagine, mi dici in quale parte del codice penale c'è l'obbligo di sputtanare gli indagati ai quattro venti prima che sia finita?
    A meno che non siano politici o amministratori pubblici (e quindi dipendenti PAGATI dai cittadini), a me interessa il risultato alla fine e non quanti sono finiti nel mucchio pescando a caso.
    Questo ovviamente vale per tutti i crimini, salvo restando il diritto di cronaca (che non ha niente a che fare con Bruno Vespa...)
    Deluso
    non+autenticato
  • Parlare male della pedofilia è l'unico modo che molti hanno di apparire buoni. La tentazione è troppo forte e ogni giorno le procure offrono questa opportunità a giornalisti, politici e associazioni che del paraculismo hanno fatto una professione. Non e' nulla di nuovo, dal punto di vista antropologico: a Mina, vicino alla Mecca, i fedeli si radunano, raccolgono sette pietre e le scagliano contro la supposta effige di Satana: il rituale puo' essere elevato a culto, e riguardare milioni di persone, semplicemente cambiandone un pochino l'estetica. Ma la forza che spinge queste persone e' la medesima: il paraculismo, ovvero la volonta' di manifestare pubblicamente di essere contro il male, ovvero "dalla parte del bene". Poiché la "pedofilia" e'considerata il male assoluto, il paraculismo consiste nel manifestare sempre ed ovunque una poderosa avversione alla padofilia, anche quando non ha niente a che fare con il male. Notoriamente basta la parola per far apparire il diavolo! In questo modo, cioe' manifestando pubblicamente il proprio orrore per il Male, si certifica alla societa' la propria assoluta appartenenza al Bene.
    non+autenticato
  • Spero di aver capito male...

    La pedofilia è uno dei mali assoluti. Va demonizzata.
    E ben poco quello che perdi in chiacchiere riguardo al pensiero illuminato, il problema rimane.
    Il paraculismo dei media accusiamolo invece per essersi schierato dalla parte dei mediocri. accusiamolo di fare i nomi prima che le indagini finiscano.
    Ma la parola pedofilo dovrà essere associata inevitabilmente alla malavita ed alla devianza
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Spero di aver capito male...

    Invece hai capito benissimo. Esistono persone a questo mondo che non la pensano come te. Pensa te.

    > La pedofilia è uno dei mali assoluti.

    Per un fobico che considera il sesso un abuso a priori probabilmente lo è.

    > Va
    > demonizzata.

    Buongiorno crociato.

    > E ben poco quello che perdi in chiacchiere
    > riguardo al pensiero illuminato, il problema
    > rimane.

    Si, che esisti tu e i crociati come te. Purtroppo ogni epoca storica ha avuto i suoi crociati, tu appartieni a questa.

    > Ma la parola pedofilo dovrà essere associata
    > inevitabilmente alla malavita ed alla
    > devianza

    Che immensa stupidaggine. Vai a farti curare prima di far del male a qualcuno.
  • Misa che quello che si deve far vedere prima che faccia del male a qualcuno sei tu
    Io non ho ne problemi di fobia sessuale ne problemi da crociato
    I pedofili mi fanno schifo, al di la che sia una devianza o mero lucro.
    Torno a dirti, non ho problema alcuno dal punto di vista sessuale, ma i bambini non si toccano e chi lo fa deve essere punito il più severamente possibile, chiaramente dopo un processo e, prima ancora, accuratissime indagini.

    Fatte curà
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Misa che quello che si deve far vedere prima che
    > faccia del male a qualcuno sei
    > tu

    Davvero? E a chi?

    > Io non ho ne problemi di fobia sessuale ne
    > problemi da
    > crociato
    > I pedofili mi fanno schifo,

    Ah capisco. Questo si che giustifica tutto. A me XYZ fa schifo, dunque eliminiamolo. Molto razionale.

    > al di la che sia una
    > devianza o mero
    > lucro.

    La pedofilia è lucro adesso? Rotola dal ridere
    Sappi che chi lucra sui bambini non sono i pedofili, ma organizzazioni criminali che sfruttano i bambini per fare soldi.

    > Torno a dirti, non ho problema alcuno dal punto
    > di vista sessuale, ma i bambini non si toccano e
    > chi lo fa deve essere punito il più severamente
    > possibile, chiaramente dopo un processo e, prima
    > ancora, accuratissime
    > indagini.

    Certo, oh, a te fa schifo eh... mica balle!

    > Fatte curà

    Tocca a te, sei tu quello che prova schifo verso una categoria di persone.
  • Pensaci bene, se sono io o tu. e se ci hai pensato gia...passo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Pensaci bene, se sono io o tu. e se ci hai
    > pensato
    > gia...passo

    Che è, una specie di indovinello? Newbie, inesperto

  • - Scritto da: Wakko Warner
    > chi lucra sui bambini non sono i
    > pedofili, ma organizzazioni criminali che
    > sfruttano i bambini per fare soldi.

    A partire da praticamente tutte le multinazionali (specie americane) che grazie alla manodopera del lavoro minorile nel terzo mondo hanno guadagni enormi (es. un paio di scarpe da ginnastica che in Europa costano anche 20 volte quello che costano in Cina).
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Spero di aver capito male...

    >Invece hai capito benissimo. >Esistono persone a questo mondo che >non la pensano come te. Pensa te.

    Ma cosa vorresti dire, che pensi che qualcuno (mentalmente sano), possa ritenere che la pedofilia sia accettabile?

    Fatti vedere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma cosa vorresti dire, che pensi che qualcuno
    > (mentalmente sano), possa ritenere che la
    > pedofilia sia
    > accettabile?

    Il fatto che tu non sia in grado di accettare un'idea o un dato di fatto non significa che altri debbano guardare ad esso con la tua stessa fobia e la tua stessa irrazionalità.

    > Fatti vedere

    Vai prima tu che a me vien da ridere.
  • Grazie al pedoporno è stato possibile schedare migliaia di pedofili che ora in quanto pregiudicati dovranno stare MOTO ATTENTI a sgarrare con i bambini.. Basta una denuncia, anche una semplice segnalazione e le loro tendenze verranno a galla..

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Grazie al pedoporno è stato possibile schedare
    > migliaia di pedofili che ora in quanto
    > pregiudicati dovranno stare MOTO ATTENTI

    Tu sei di sicuro una vittima. Scrivi come un bambino!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Grazie al pedoporno è stato possibile schedare
    > > migliaia di pedofili che ora in quanto
    > > pregiudicati dovranno stare MOTO ATTENTI
    >
    > Tu sei di sicuro una vittima. Scrivi come un
    > bambino!

    Perchè non ha digitato una "L" ? Newbie, inesperto

    Ma anche se fosse un bambino io sono perfettamente d'accordo con lui.. Le cose stanno esattamente come dice lui..
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > Ma anche se fosse un bambino io sono
    > perfettamente d'accordo con lui.. Le cose stanno
    > esattamente come dice
    > lui..

    Cioè siete convinti che se una persona *VERAMENTE* non ha scrupoli di alcun genere ed è *VERAMENTE* deviata sessualmente, tenga in considerazione il fatto di essere pregiudicata, quando ha delle pulsioni?

    Spero che abbiate diversi studi che possano sostenere la vostra congettura.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Grazie al pedoporno è stato possibile schedare
    > migliaia di pedofili che ora in quanto
    > pregiudicati dovranno stare MOTO ATTENTI a
    > sgarrare con i bambini.. Basta una denuncia,
    > anche una semplice segnalazione e le loro
    > tendenze verranno a
    > galla..


    E' una schedatura totalmente inutile, perché i due fatti, pedoporno/abusi, non sono equiparabili e serve solo a preferire un indiziato magari innocente al posto di un altro magari colpevole, contribuendo a creare ancora più caos, e il caos aiuta gli abusatori veri che nel frattempo si fanno più furbi. Alla fine il semplice fatto di non avere materiale pedopornografico sarà considerato una prova di innocenza!
    Complimenti!

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Grazie al pedoporno è stato possibile schedare
    > > migliaia di pedofili che ora in quanto
    > > pregiudicati dovranno stare MOTO ATTENTI a
    > > sgarrare con i bambini.. Basta una denuncia,
    > > anche una semplice segnalazione e le loro
    > > tendenze verranno a
    > > galla..
    >
    >
    > E' una schedatura totalmente inutile, perché i
    > due fatti, pedoporno/abusi, non sono equiparabili
    > e serve solo a preferire un indiziato magari
    > innocente al posto di un altro magari colpevole,
    > contribuendo a creare ancora più caos, e il caos
    > aiuta gli abusatori veri che nel frattempo si
    > fanno più furbi. Alla fine il semplice fatto di
    > non avere materiale pedopornografico sarà
    > considerato una prova di innocenza!
    >
    > Complimenti!

    si si certo..

    Vedremo cosa accadrà quando indagando sui presunti abusi del solito integerrimo e "insospettabile" maestro di scuola, (che come sempre mai ammetterebbe di essere pedofilo), si troverà la condanna per pedoporno sulla sua fedina penale..
  • attento, spesso la caccia alle streghe porta solo a colossali bolle di sapone, proprio come nel caso di rignano.

  • - Scritto da: shevathas
    > attento, spesso la caccia alle streghe porta solo
    > a colossali bolle di sapone, proprio come nel
    > caso di
    > rignano.

    Già pensa se fossero stati beccati con il pedoporno nei pc.. Altro che bolle di sapone..

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    >
    > - Scritto da: shevathas
    > > attento, spesso la caccia alle streghe porta
    > solo
    > > a colossali bolle di sapone, proprio come nel
    > > caso di
    > > rignano.
    >
    > Già pensa se fossero stati beccati con il
    > pedoporno nei pc.. Altro che bolle di
    > sapone..

    già peccato che nonostante non ci siano stati seri riscontri li abbiano dovuti liberare vero.
    Ho come l'impressione che molti usino la lotta alle violenze contro i minori per avere qualche strega buona da arrostire il sabato sera, più che per tutelare i minori.

  • - Scritto da: shevathas

    > già peccato che nonostante non ci siano stati
    > seri riscontri li abbiano dovuti liberare
    > vero.
    > Ho come l'impressione che molti usino la lotta
    > alle violenze contro i minori per avere qualche
    > strega buona da arrostire il sabato sera, più che
    > per tutelare i
    > minori.


    no prob, servirà di lezione per la prossima volta.. mio caro Shevi questo gioco non potrà durare a lungo..

  • - Scritto da: Godai Yusaku
    >
    > - Scritto da: shevathas
    >
    > > già peccato che nonostante non ci siano stati
    > > seri riscontri li abbiano dovuti liberare
    > > vero.
    > > Ho come l'impressione che molti usino la lotta
    > > alle violenze contro i minori per avere qualche
    > > strega buona da arrostire il sabato sera, più
    > che
    > > per tutelare i
    > > minori.
    >
    >
    > no prob, servirà di lezione per la prossima
    > volta.. mio caro Shevi questo gioco non potrà
    > durare a
    > lungo..

    Spero di aver capito male quello che sembri lasciar intendere, perchè non ti spieghi meglio?
    non+autenticato
  • è si, un crimine infame, vigliacco e da bestie, ma ce la stanno facendo a fette con sta pedofilia.
    alla fine, di tanto parlarne, si sta facendo più danno che utile-

    1) ormai si vedono pedofili anche dove non ci sono
    2) si sa, la curiosità per ciò che è di moda è forte, e molti si ritrovano a scaricare per vedere di che c...o parlano tutti.
    col rischio di aumentare il guadagno e l'interesse di chi commette certe porcate, di passare per pedofili, e che, una volta visto, piaccia (la tentazione fa l'uomo ladro).
    (è solo una constatazione della realtà!!!)
    3) se uno sta male per i fatti suoi (il che non è difficile in sto bel mondo) finisce per pensare a cose che non penserebbe (guarda le crisi adolescenziali che sfociano in stragi "americane")

    a parte risposte cretine, e ovviamente cretine, che potreste dare, rifletteteci!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > è si, un crimine infame, vigliacco e da bestie,
    > ma ce la stanno facendo a fette con sta
    > pedofilia.
    > alla fine, di tanto parlarne, si sta facendo più
    > danno che
    > utile-
    >
    > 1) ormai si vedono pedofili anche dove non ci sono
    > 2) si sa, la curiosità per ciò che è di moda è
    > forte, e molti si ritrovano a scaricare per
    > vedere di che c...o parlano
    > tutti.
    > col rischio di aumentare il guadagno e
    > l'interesse di chi commette certe porcate, di
    > passare per pedofili, e che, una volta visto,
    > piaccia (la tentazione fa l'uomo
    > ladro).
    > (è solo una constatazione della realtà!!!)
    > 3) se uno sta male per i fatti suoi (il che non è
    > difficile in sto bel mondo) finisce per pensare a
    > cose che non penserebbe (guarda le crisi
    > adolescenziali che sfociano in stragi
    > "americane")
    >
    > a parte risposte cretine, e ovviamente cretine,
    > che potreste dare,
    > rifletteteci!


    La colpa è anche di chi non pesa le parole e le usa a sproposito, e tu non sei migliore di altri
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > è si, un crimine infame, vigliacco e da bestie,
    > > ma ce la stanno facendo a fette con sta
    > > pedofilia.
    > > alla fine, di tanto parlarne, si sta facendo più
    > > danno che
    > > utile-
    > >
    > > 1) ormai si vedono pedofili anche dove non ci
    > sono
    > > 2) si sa, la curiosità per ciò che è di moda è
    > > forte, e molti si ritrovano a scaricare per
    > > vedere di che c...o parlano
    > > tutti.
    > > col rischio di aumentare il guadagno e
    > > l'interesse di chi commette certe porcate, di
    > > passare per pedofili, e che, una volta visto,
    > > piaccia (la tentazione fa l'uomo
    > > ladro).
    > > (è solo una constatazione della realtà!!!)
    > > 3) se uno sta male per i fatti suoi (il che non
    > è
    > > difficile in sto bel mondo) finisce per pensare
    > a
    > > cose che non penserebbe (guarda le crisi
    > > adolescenziali che sfociano in stragi
    > > "americane")
    > >
    > > a parte risposte cretine, e ovviamente cretine,
    > > che potreste dare,
    > > rifletteteci!
    >
    >
    > La colpa è anche di chi non pesa le parole e le
    > usa a sproposito, e tu non sei migliore di
    > altri

    Io non ho mai detto di essere migliore di altri, perchè non ho bisogno di dirlo. Tu, invece, che giudichi senza spiegare, parla. Esprimi un concetto che giustifichi quanto affermi.
    Insegnami qualcosa, o grande.
    Io ti ho solo detto ciò che è, che ti piaccia o no, ed è proprio il fatto di non pesare le parole che criticavo io.
    Dimmi quali danni possono provocare le mie.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)