Paese che vai emoticon che trovi

Giapponesi e americani interpretano diversamente i volti e si focalizzano su particolari diversi. E questo ha un impatto anche sulla comunicazione elettronica

Roma - Un singolare studio condotto in una università giapponese ha messo in luce una possibile differenza nel modo in cui statunitensi e giapponesi "leggono" i volti, e questo potrebbe aver influito non poco anche sull'uso delle emoticon nella comunicazione elettronica.

A tentare di capirci qualcosa è stato Masaki Yuki, ricercatore di scienze del comportamento presso l'Università di Hokkaido, in Giappone, che ha sviluppato la ricerca dopo essere entrato in contatto anni fa con le emoticon "all'americana", peraltro imperanti anche in Europa, assai diverse da quelle usate in Giappone.

Questo sarebbe dovuto almeno in parte al fatto che, nell'interpretare l'espressione di un volto, i giapponesi tendono a concentrarsi sugli occhi mentre gli americani sulla bocca. Da qui la differenza tra emoticon equivalenti come la "giapponese" ^_^ e l'"americana":-)
Lo racconta LiveScience, spiegando come il team di ricerca abbia impostato una serie di fotografie con espressioni "felici", "neutre" o "tristi", sottoponendole in più versioni a studenti americani e studenti giapponesi, ottenendo un certo grado di certezza sul diverso modo di "vedere" un volto. Al punto che un volto sorridente a qualche giapponese è sembrato triste, perché gli occhi sembravano esserlo, e altri volti, felici per i giapponesi, sono apparsi tristi agli americani.

Non si tratta, evidentemente, di uno studio conclusivo, considerando anche che sono ormai molte e di diverso tipo le emoticon che si usano in tutto il Mondo, frutto di una crescente contaminazione culturale a mezzo Internet. Va detto, infine, che lo studio, pur toccando la questione emoticon, si focalizza più che altro sulle diversità tra americani e giapponesi nelle relazioni sociali.
20 Commenti alla Notizia Paese che vai emoticon che trovi
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)