Radeon entra nell'era DirectX 10

AMD ha finalmente lanciato le sua prima famiglia di processori grafici capaci di supportare la tecnologia DirectX 10 e sfidare le funzionalità dei GeForce 8 della rivale Nvidia

Sunnyvale (USA) - Sei mesi dopo il lancio della prima GPU DirectX 10 di Nvidia, AMD è finalmente pronta a rispondere alla rivale con la famiglia di processori grafici ATI Radeon HD 2000, precedentemente nota con il nome in codice R600.

I nuovi Radeon HD 2000 si basano su di un'evoluzione dell'architettura a shader unificati sviluppata da ATI per la GPU Xenon di Xbox 360, e sono i primi chip grafici di AMD/ATI a supportare nativamente la tecnologia DirectX 10 di Windows Vista e la specifica Shader Model 4.0.

Come le GeForce 8 di Nvidia, anche le GPU next gen di AMD sono costituite dai cosiddetti stream processor, unità di calcolo che hanno la caratteristica di poter eleborare diversi tipi di operazione, da quelle relative ai pixel e ai vertex shader a quelle geometriche, massimizzando il parallelismo e migliorando la versatilità della GPU (v. stream computing).
Sebbene l'architettura a shader unificati di AMD e Nvidia si fondino sugli stessi concetti di base, si tratta pur sempre di approcci molto differenti tra loro: ne consegue che non è possibile confrontare la potenza di calcolo di una GPU GeForce 8 con una Radeon HD 2000 semplicemente contando il numero di stream processor in esse contenuti.

Va detto subito che l'unico modello di Radeon next gen attualmente reperibile sul mercato è il 2900 XT, che con un prezzo di 399 euro rappresenta l'attuale top di gamma. I modelli di fascia medio-bassa, costituiti dai chip 2400, 2400 XT, 2600 e 2600 XT, saranno commercializzati a partire dal prossimo luglio a prezzi non ancora noti.

Il fatto che AMD abbia introdotto sul mercato la sola GPU 2900 XT ha suscitato il disappunto di analisti e utenti: rimandare ulteriormente il lancio dei modelli meno costosi significa, secondo gli osservatori del mercato, fornire ulteriore vantaggio alla rivale Nvidia, che nelle scorse settimane ha completato la propria offerta di GeForce 8 introducendo modelli desktop e mobili posizionati su varie fasce di prezzo.

Va inoltre notato che l'attuale Radeon top di gamma, il 2900 XT, si colloca nella stessa fascia di performance del GeForce 8800 GTS: ciò significa che al momento il chipmaker di Sunnyvale non ha alcuna GPU che possa competere direttamente con i più potenti (e costosi) GeForce 8800 GTX e Ultra. Ci si aspetta che questa lacuna venga colmata, in tutto o in parte, con il lancio del processore 2900 XTX, di cui però non si hanno ancora notizie ufficiali.

Il Radeon HD 2900 XT è costruito con un processo a 80 nanometri, ha un clock interno di 740 MHz, può contare su 320 stream processor e su 16 unità per le texture più altre 16 unità di rendering, supporta fino a 512 MB di memoria GDDR3 a 1.650 MHz, e vanta un bus di memoria a 512 bit capace di fornire una banda passante di 106 GB/s.

I modelli della serie 2400 e 2600 saranno i primi ad adottare una tecnologia di processo a 65 nm, e si differenzieranno dal 2900 XT per l'adozione di frequenze di core comprese fra 525 e 800 MHz, un numero inferiore di stream processor (40 nella serie 2400 e 120 nella serie 2600) e di unità texture/rendering (minimo 4, massimo 8), il supporto ad una quantità di memoria DDR2 o GDDR3 compresa tra 128 e 256 MB, un clock di memoria compresi fra 800 e 2.200 MHz, e un bus di memoria a 64 bit (serie 2400) o 128 bit (serie 2600).
46 Commenti alla Notizia Radeon entra nell'era DirectX 10
Ordina
  • come spero faranno, penso che sarà la volta che abbandonero' nvidia (sempre che non decidano di aprirli anche loro).

    Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver dei suoi IC wireless, il supporto per linux è notevolmente migliorato (mentre i driver per windows hanno sempre gli stessi problemi A bocca aperta).

  • - Scritto da: nattu_panno_dam
    > come spero faranno, penso che sarà la volta che
    > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano di
    > aprirli anche
    > loro).
    >
    > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver dei
    > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > windows hanno sempre gli stessi problemi
    >A bocca aperta).

    Non è per fare polemica... è una curiosità.

    che te ne fai di una scheda da 400€ che serve quasi solo per giocare (perchè se non ci giochi quella integrata nelle schede madri fa tutto quello che serve per il desktop) su linux?

    ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi opengl?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: nattu_panno_dam
    > > come spero faranno, penso che sarà la volta che
    > > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano di
    > > aprirli anche
    > > loro).
    > >
    > > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver dei
    > > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > > windows hanno sempre gli stessi problemi
    > >A bocca aperta).
    >
    > Non è per fare polemica... è una curiosità.
    >
    > che te ne fai di una scheda da 400€ che serve
    > quasi solo per giocare (perchè se non ci giochi
    > quella integrata nelle schede madri fa tutto
    > quello che serve per il desktop) su
    > linux?
    >
    > ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi opengl?

    Non sono quello di prima ma :
    http://www.transgaming.com/index.php?module=Conten...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: nattu_panno_dam
    > > > come spero faranno, penso che sarà la volta
    > che
    > > > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano
    > di
    > > > aprirli anche
    > > > loro).
    > > >
    > > > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver
    > dei
    > > > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > > > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > > > windows hanno sempre gli stessi problemi
    > > >A bocca aperta).
    > >
    > > Non è per fare polemica... è una curiosità.
    > >
    > > che te ne fai di una scheda da 400€ che serve
    > > quasi solo per giocare (perchè se non ci giochi
    > > quella integrata nelle schede madri fa tutto
    > > quello che serve per il desktop) su
    > > linux?
    > >
    > > ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi
    > opengl?
    >
    > Non sono quello di prima ma :
    > http://www.transgaming.com/index.php?module=Conten

    Con quello che costa e i problemi che ha conviene una licenza usata di ics pi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da: nattu_panno_dam
    > > > > come spero faranno, penso che sarà la volta
    > > che
    > > > > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano
    > > di
    > > > > aprirli anche
    > > > > loro).
    > > > >
    > > > > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver
    > > dei
    > > > > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > > > > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > > > > windows hanno sempre gli stessi problemi
    > > > >A bocca aperta).
    > > >
    > > > Non è per fare polemica... è una curiosità.
    > > >
    > > > che te ne fai di una scheda da 400€ che
    > serve
    > > > quasi solo per giocare (perchè se non ci
    > giochi
    > > > quella integrata nelle schede madri fa tutto
    > > > quello che serve per il desktop) su
    > > > linux?
    > > >
    > > > ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi
    > > opengl?
    > >
    > > Non sono quello di prima ma :
    > >
    > http://www.transgaming.com/index.php?module=Conten
    >
    > Con quello che costa e i problemi che ha conviene
    > una licenza usata di ics
    > pi.

    Apparte un dual-booting fastidioso, chi ti fattura una licenza usata?

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: nattu_panno_dam
    > > come spero faranno, penso che sarà la volta che
    > > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano di
    > > aprirli anche
    > > loro).
    > >
    > > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver dei
    > > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > > windows hanno sempre gli stessi problemi
    > >A bocca aperta).
    >
    > Non è per fare polemica... è una curiosità.
    >
    > che te ne fai di una scheda da 400€ che serve
    > quasi solo per giocare (perchè se non ci giochi
    > quella integrata nelle schede madri fa tutto
    > quello che serve per il desktop) su
    > linux?
    >
    > ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi opengl?

    Beh, se vuoi giocare ti compri una XBOX e spendi anche menoA bocca aperta

    Magari una scheda 3D di quel genere potrebbe servire per fare rendering 3D (è solo un esempio=
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > Non è per fare polemica... è una curiosità.
    >
    > che te ne fai di una scheda da 400€ che serve
    > quasi solo per giocare (perchè se non ci giochi
    > quella integrata nelle schede madri fa tutto
    > quello che serve per il desktop) su
    > linux?

    Non ho schede di ultima generazione. Anche quelle da 30€ hanno comunque bisogno di driver proprietari. Per non parlare che in questo momento non è possibile nemmeno cambiare parametri come l' underscan/overscan sulla TVout se si è in framebuffer, cosa molto utile se si ha una TV box.

    >
    > ci sono giochi funzionanti oltre ai pochi opengl?

    Usando le directX in cedega ce ne sono parecchi.

  • - Scritto da: nattu_panno_dam
    > come spero faranno, penso che sarà la volta che
    > abbandonero' nvidia (sempre che non decidano di
    > aprirli anche
    > loro).
    >
    > Da quando ralink ha messo sotto GPL i driver dei
    > suoi IC wireless, il supporto per linux è
    > notevolmente migliorato (mentre i driver per
    > windows hanno sempre gli stessi problemi
    >A bocca aperta).

    La situazione driver comunque sta migliorando molto, d'accordo che ho una miserella e vecchiotta Radeon 9250, ma ormai sul mio PC ho driver open per tutto, addirittura i driver open compatibili, ma di un altro modello, sulla mia stampante Epson funzionano meglio di quelli "semi-open" rilasciati da Epson, che sulle distro debian based installarli è una fdatica d'Ercole.
    L'unica periferica che devo per forza ancora usare su Win 2000, è il mio vecchissimo scanner parallelo, totalmente non supportato da Sane, purtroppo, ma poco male, lo uso poco e quando
    defungerà ho visto che c'è ampissima scelta di marche e modelli pienamente supportati in tutte le fasce di prezzo.
    Oggi riuso per la prima volta Windows dopo una settimana, in questo periodo non sto giocando e per tutto il resto mi trovo molto meglio su Kubuntu da quando ho sistemato per bene l'installazione e la configurazione.
    non+autenticato
  • Da sempre il problema di ATi era lo sviluppo di drives adeguati alle soluzioni Radeon.
    Oggi la patata bollente è passata in mano AMD, e pure lei ha gli stessi problemi. Questo è quel che succede a far lavorare la gente con contratti a progetto!
    Ben gli sta.
    non+autenticato

  • Io direi che la situazione ormai si e' adeguata;
    i driver Ati sono migliorati e comparabili a quelli di Nvidia, i driver Nvia sono anche loro migliorati quindi nel complesso la situazione e' migliorata per tutti e e' comparabile;
    anche dal punto di vista hardware la situazione e' abbastanza paritaria, c'e' chi spinge per l'uno e chi spinge per l'altro ma alla fine nessuno prevale e per chi utilizza entrambi le differenze sono minime.
    A sua volta la situazione dei driver per linux e' tragica da entrambi i lati e proprio qualche giorno fa gli sviluppatori dell'Ati hanno ammesso che le cose non vanno tanto bene da quel lato ma hanno deciso di offrire dei driver opensource che permettano di capire come programmare l'hardware, ed e' veramente un'ottima notizia perche' poi Nvvidia e altri produttori hardware faranno diminuendo cosi' il gap fra i driver di windows e linux, uest'ultimo con l'avvento di Vista e la presenza delle prime distribuzioni desktop veramente funzionali sembra avere incrementato notevolmente il parco utenza.
    Da dire che ci guadagnano anche quei piccoli sviluppatori che stanno cercando di creare nuovi sistemi operativi anche se non so fin dove arriveranno; come esempi mi vengono in mente reactos e Aros dove in questo momento lo sviluppo si sta concentrando sul supporto dell'hardware.
    non+autenticato

  • > tragica da entrambi i lati e proprio qualche
    > giorno fa gli sviluppatori dell'Ati hanno ammesso
    > che le cose non vanno tanto bene da quel lato ma
    > hanno deciso di offrire dei driver opensource che
    > permettano di capire come programmare l'hardware,

    peccato che non sia così. Un commerciale di ATI/AMD ha detto rilasceranno del codice per le loro sk video il che significa qualunque cosa. Speriamo in bene ma ho dei forti dubbi.
    non+autenticato
  • Ho letto un sacco di recensioni, è un flop di scheda. prestazioni scadenti, rumorosa e consumi esorbitanti.
    Da evitare
    non+autenticato
  • se lo dici tu ...

    Su tomshardware non ne parlano esattamente male. Secondo la loro analisi consuma meno di una 8800 GTX.

    Ad ogni modo aspetterei che i driver siano stabilizzati prima di fare confronti.

    http://www.tomshardware.com/2007/05/14/r600_finall.../

    madder

  • - Scritto da: Madder
    > se lo dici tu ...
    >
    > Su tomshardware non ne parlano esattamente male.
    > Secondo la loro analisi consuma meno di una 8800
    > GTX.
    >
    >
    > Ad ogni modo aspetterei che i driver siano
    > stabilizzati prima di fare confronti.
    >
    >
    > http://www.tomshardware.com/2007/05/14/r600_finall
    >
    > madder

    Guarda caso solo Tom's ne parla bene. Esistono altre 10.000 recensioni alquanto discordanti (vedi quella di Hardware Upgrade per esempio)
    non+autenticato
  • la 2900 è un flop rispetto alle attese e poisembra che sfrutti solo 256 dei 512-bit di bus Newbie, inesperto

    quindi secondo me le 2600 saranno l'ago della bilancia, si bus a 128-bit o quant'altro ma al loro lancio potrebbero essere già una spanna sopra rispetto alle 8600 in virtù di driver "fixati" anche con i vecchi giochi ...

    mi spiego: in un altro forum é stato scritto che mentre le 8x00 mantengono più una architettura "tradizionale" hanno meno problemi per funzionare anche su giochi anticedenti la loro uscita, mentre le potenzialità di R6x0 totalmente scalabili non sono ancora quantificabili, ma ingenti...

    non+autenticato
  • 40 watt più della gtx non ultra e più della ultra(che ha 768mb@2,16ghz),80 watt più della gts 640 che AMD ha indicato come concorrente di riferimento per prezzo e prestazioni...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Madder
    > se lo dici tu ...
    >
    > Su tomshardware non ne parlano esattamente male.
    > Secondo la loro analisi consuma meno di una 8800
    > GTX.
    >

    sito faziosissimo


    >
    > Ad ogni modo aspetterei che i driver siano
    > stabilizzati prima di fare confronti.
    >
    >
    > http://www.tomshardware.com/2007/05/14/r600_finall
    >
    > madder

    non hai tutti i torti.
    bisogna pure aspettare i giochi in dx10.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ho letto un sacco di recensioni, è un flop di
    > scheda. prestazioni scadenti

    mi raccomando fidati delle recensioni... non provare niente da te... mi raccomando!
    non+autenticato
  • Se avesse 2 -3 cento euro da buttare via , potrebbe testare questo e quello...!
    non+autenticato
  • ci saranno anche i drivers per windows xp? magari per chi compra "per forza" il pc con vista e deve montare "per forza" xp per lavorare? oppure (come già succede per i modelli in commercio) cercheranno di far scomparire ogni traccia di xp?
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > ci saranno anche i drivers per windows xp? magari
    > per chi compra "per forza" il pc con vista e deve
    > montare "per forza" xp per lavorare? oppure (come
    > già succede per i modelli in commercio)
    > cercheranno di far scomparire ogni traccia di
    > xp?

    i driver per windows 2000 vengono regolarmente rilasciati, quelli per 98 vengono rilasciati in maniera non regolare (facciamo il 95% dei produttori) ma non continuera' a lungo.
    Riguardo Xp credo che avremo driver per diversi anni, no nso se 5-6-7-8 o piu' ma soprattutto la decisione di aprire i sorgenti e l'architettura permettera di scrivere drivers anche per altri sistemi, vedi ad esempio i DRI per linux da cui si possono ottenere quelli per Aros, per ReactOS e altro ancora;
    l'apertura delle architetture hardware e' uno smacco per Microsoft che sostiene anche se non dichiaratamente le politiche del codice chiuso.
    non+autenticato
  • > ci saranno anche i drivers per windows xp? magari
    > per chi compra "per forza" il pc con vista e deve
    > montare "per forza" xp per lavorare? oppure (come
    > già succede per i modelli in commercio)
    > cercheranno di far scomparire ogni traccia di
    > xp?

    il supporto a directx 10 (se è quello che intendi) c'è solo per Vista

  • - Scritto da: danieleMM
    > > ci saranno anche i drivers per windows xp?
    > magari
    > > per chi compra "per forza" il pc con vista e
    > deve
    > > montare "per forza" xp per lavorare? oppure
    > (come
    > > già succede per i modelli in commercio)
    > > cercheranno di far scomparire ogni traccia di
    > > xp?
    >
    > il supporto a directx 10 (se è quello che
    > intendi) c'è solo per
    > Vista

    Non è vero, ci stanno lavorando su e qualcosa uscirà fuori......
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: danieleMM
    > > > ci saranno anche i drivers per windows xp?
    > > magari
    > > > per chi compra "per forza" il pc con vista e
    > > deve
    > > > montare "per forza" xp per lavorare? oppure
    > > (come
    > > > già succede per i modelli in commercio)
    > > > cercheranno di far scomparire ogni traccia di
    > > > xp?
    > >
    > > il supporto a directx 10 (se è quello che
    > > intendi) c'è solo per
    > > Vista
    >
    > Non è vero, ci stanno lavorando su e qualcosa
    > uscirà
    > fuori......

    Si, hanno annunciato un porting, ma il computer medio su cui ora gira XP, non ce la farà mai a tirare le DX10 come si deve.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: danieleMM
    > > > > ci saranno anche i drivers per windows xp?
    > > > magari
    > > > > per chi compra "per forza" il pc con vista e
    > > > deve
    > > > > montare "per forza" xp per lavorare? oppure
    > > > (come
    > > > > già succede per i modelli in commercio)
    > > > > cercheranno di far scomparire ogni traccia
    > di
    > > > > xp?
    > > >
    > > > il supporto a directx 10 (se è quello che
    > > > intendi) c'è solo per
    > > > Vista
    > >
    > > Non è vero, ci stanno lavorando su e qualcosa
    > > uscirà
    > > fuori......
    >
    > Si, hanno annunciato un porting, ma il computer
    > medio su cui ora gira XP, non ce la farà mai a
    > tirare le DX10 come si
    > deve.

    Ogni tanto si dovrà pur cambiare la scheda video. L'importante è non installare Vista.....

  • Stai commettendo un errore, qui si parla di avere directx 10 su una scheda directx10 con un sistema operativo piu' vecchio di vista;
    poiche' le directx sono essenzialmente legate all'hardware non sono difficolta' tecniche ma scelte commerciali;
    se le directx10 non saranno portate su XP vuol dire che intendono affondare quel sistema operativo, come hanno tentato di affondare opengl inizialmente non implementandole, poi accortisi dell'errore hanno implemntato un wrapper da opengl a directx che funziona pietosamente.

    Personalmente questo tentativo di affondare opengl non mi e' affatto piaciuto.
    non+autenticato
  • > Personalmente questo tentativo di affondare
    > opengl non mi e' affatto
    > piaciuto.

    beh non era la prima volta...
    cercati un po' notizie su opengl e directx...Sorride

  • - Scritto da: danieleMM
    > > Personalmente questo tentativo di affondare
    > > opengl non mi e' affatto
    > > piaciuto.
    >
    > beh non era la prima volta...
    > cercati un po' notizie su opengl e directx...Sorride

    http://natonelbronx.wordpress.com/2007/03/10/stori.../
    non+autenticato

  • - Scritto da: danieleMM
    > > Personalmente questo tentativo di affondare
    > > opengl non mi e' affatto
    > > piaciuto.
    >
    > beh non era la prima volta...
    > cercati un po' notizie su opengl e directx...Sorride

    Per quel che ricordo io, ricordo che, agli albori di windows 2000, le directx 8 per windows 98 non erano supportate da quest'ultimo ne tantomeno si pensava di sfruttare le dx su windows 2000.

    Ebbene succederà qualcosa di simile con XP secondo me!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: danieleMM
    > > > Personalmente questo tentativo di affondare
    > > > opengl non mi e' affatto
    > > > piaciuto.
    > >
    > > beh non era la prima volta...
    > > cercati un po' notizie su opengl e directx...Sorride
    >
    > Per quel che ricordo io, ricordo che, agli albori
    > di windows 2000, le directx 8 per windows 98 non
    > erano supportate da quest'ultimo ne tantomeno si
    > pensava di sfruttare le dx su windows
    > 2000.
    >
    > Ebbene succederà qualcosa di simile con XP
    > secondo
    > me!


    Qui c'e' tutta la storia : http://natonelbronx.wordpress.com/2007/03/10/stori.../
    non+autenticato