16enne violentata, e ripresa col telefonino

Due 15enni sono stati incastrati proprio dalle immagini con cui volevano ricordare un episodio di violenza sessuale che ha avuto per vittima una ragazza

Roma - Avevano voluto riprendere la violenza sessuale su una loro conoscente di 16 anni come fosse una bravata qualsiasi di cui vantarsi, ma ora, a mesi da quell'episodio, proprio quelle immagini rischiano di ritorcersi contro di loro in tribunale. Sono due ragazzi di 15 anni, accusati di aver abusato di una coetanea lo scorso gennaio a Monfalcone.

La vicenda è presto detta: lo scorso 14 gennaio una ragazza di 16 anni aveva denunciato una violenza sessuale subita la sera prima e aveva richiesto all'ospedale locale di poter assumere la pillola del giorno dopo. Un fatto che, come previsto dalla legge, è stato immediatamente riportato al Commissariato locale.

La ragazza aveva spiegato di aver accettato quella sera l'invito di uno dei due, con cui si era intrattenuta per diverse ore. Raggiunti in tarda serata da un altro ragazzo, avevano deciso di passare nella casa di uno di loro l'intera nottata, ed è lì che si sono consumati i fatti. Sui telefonini di uno dei due sono state individuate le immagini che testimoniavano l'accaduto.
La Procura di Trieste, che ha per ora imposto la reclusione dei due all'interno di una comunità per giovani criminali, sta ora indagando su quelle immagini. L'ipotesi di reato riguarda non solo la violenza sessuale ma anche la diffusione di contenuti di pedopornografia.
221 Commenti alla Notizia 16enne violentata, e ripresa col telefonino
Ordina
  • So che il mio parere non conta molto, o a dir il vero sono comunque un piccolo puntino, e non credo di poter cambiare il mondo, che pian piano sta andando a deteriorarsi! Che mondo è questo? Ci avete mai pensato?? Ormai si sono persi tuttii valori più importanti, se non fondamentali per l'individuo stesso.. Ormai nella tv regnano stronzate come reality e programmi in cui vi sono cose assolutamente prive di senso! Scusate per il termine, ma che scopo ha tutto questo?? Quei 5 mila euro (o quanto sono) che si vincono ai reality, non possono darli a chi ne ha davvero bisogno senza che vada a fare ste cazzate davanti all'intera italia?? E il resto dove lo lasciamo? La realtà?!? Beh, la realtà fa proprio schifo ormai,la gente di preoccupa solo di soddisfare i propri bisogni e se n frega degli altri... Persone (grandi o no) con istinti a dir poco animaleschi che hanno questa voglia di violentare una ragazza per fare gli spacchiosi in pubblico... ma vi rende forti fare queste schifezze??? NESSUNO, se non chi ha subito personalmnte una cosa del genere, sa cosa si prova... però almeno qualcuno ancora esiste che ha sensibilità per queste persone! Spero di non essere l'unica, perchè parlandone con la classe, per esempio, sembra che tutti ridano su queste cse, e che la prendano alla leggera, a parte 1/3... Ma mi domando, perchè la gene deve essere così??? Una volta ho scaricato un film da internet, e sapete cosa era?? Un filmino registrato con il cellulare nel quale si vedono due ragazzi che stuprano una ragazza che inontrano per strada, e la picchiano perfino!!!! Che schifo....
    Per coloro che leggono ciò, per favore, pensate al mondo in cui ci troviamo e cerchiam di far qualcosa, o per lo meno di cambiare almeno la nostra mentalità, aprirla agi altri e non dedicarci solo a noi stessi e a quello che ci riguarda.. il mondo è pieno di ingiustizie! Se non cambia da ni, non cambierà.. Ho solo 16 anni, ma credo di essere abbastanza matura per poter capire di come la vita di una persona possa cambiare in un momento all'altro... Non voglio che ciò accada, e vorrei che il mondo cambiasse...perchè non c'è più mondo. Qui la gente di ammazza per avere denaro, quando c'è chi preferirebbe restare povero, pur di ritrovare la sua dignità, che qualcuno gli ha strappato... Stare bene con se stessi è più importante di qualunque cosa, non possono dimenticarsi di certi traumi... da allora cambierà la vita, ed io credo di essere stata abbastanza comprensiva neiloro confronti!
    Non voglio illdermi, nè sentirmi impotente, ma purtroppo non poso far altro....
    MI DISPIACE, MA IL MONDO STA CROLLANDO... I VALORI SONO ANDATI A FARSI FO*****Triste
    non+autenticato
  • Ma questo è un semplice articolo di cronaca che racconta di come una ragazzina si sia divertita un macello una notte con due ragazzi che l'hanno fatta godere a baìn?

    Ahhh no è vero, vogliamo incolpare i telefonini.

    Infatti tutto è incentrato sul telefonino: I ragazzi che riprendono col telefonino, atti nel telefonino, grazie al telefonino si sono trovati i colpevoli, il video nel telefonino, telefonino colpevole.

    Madonna, che palle... Se vogliono riprendere son cazzi loro, ma non è che ogni volta che qualcuno riprende col telefonino la prima scopata in 3 voi dovete comunicarcelo.
    A meno che Punto informatico non tratti anche di cronaca, ma qui i cellulari che stracazzo centrano?
    non+autenticato
  • la tecnologia e internet, ma solo il padre, la madre e un insano allevamento dei propri rampolli!
    gaia75
    1791

  • - Scritto da: gaia75
    > la tecnologia e internet, ma solo il padre, la
    > madre e un insano allevamento dei propri
    > rampolli!

    grazie per questa pirla di saggezza!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: gaia75
    > > la tecnologia e internet, ma solo il padre, la
    > > madre e un insano allevamento dei propri
    > > rampolli!
    >
    > grazie per questa pirla di saggezza!


    se ami la censura, il silenzio degli innocenti, emigra negli Usa e non rompere i maroni alla puffa!
    non+autenticato
  • Visto che oramai è chiaro che il telefonino è uno strumento di diffusione di efferatezze e depravazioni, propongo che sia immediatamente vietata la produzione degli stessi.
    E dimenticavo, visto che ad Erba hanno ammazzato un bimbo con un coltello da cucina, sarebbe ora di fermare la produzione anche di questi diabolici strumenti.

    Per la sicurezza dei cittadini questo ed altro.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Visto che oramai è chiaro che il telefonino è uno
    > strumento di diffusione di efferatezze e
    > depravazioni, propongo che sia immediatamente
    > vietata la produzione degli
    > stessi.
    > E dimenticavo, visto che ad Erba hanno ammazzato
    > un bimbo con un coltello da cucina, sarebbe ora
    > di fermare la produzione anche di questi
    > diabolici
    > strumenti.
    >
    > Per la sicurezza dei cittadini questo ed altro.

    e i martelli?
    non+autenticato
  • Il problema è che i ragazzi di oggi sono figli dei media più che dei loro genitori e questo ha due risvolti. Da una parte i media tirano su un mare di aspiranti veline e velini totalmente rincoglioniti e dall'altra la figura del genitore ha perso qualsiasi ascendente.

    Ma guardatevi intorno. Tutti i giorni prendo il treno la mattina per venire in ufficio e su questo ci sono decine e decine di ragazzine completamente svestite, ammiccanti e con fare da grandi donne sexy ma in realtà se solo per un secondo ti fermi ad ascoltare i loro discorsi ti rendi conto che sono delle bambine.
    Certo, bambine con balconcini da paura e prizioma a vista...

    Quindi persone con l'atteggiamento e il l'aspetto di una velina e la testa di una bambina. Ragazzi completamente rincoglioniti il quale unico pensiero è tirare su massa, avere gli occhiali all'ultima moda e andare al grande fratello. Inoltre chiaramente questi pensano anche di potersi portare a letto tutte le "veline" che voglino così come fanno molti nomi noti del mondo dello spettacolo e dello sport (bell'esempio).

    Sia ben chiaro che non voglio giustificare i due ragazzi e nemmeno colpevolizzare la ragazza. La prima secondo ha diritto di girare come vuole e con chi vuole in piena sicurezza e i due andrebbero messi in galera per diversi anni.... magari cin cella con UGO. Inoltre una ragazza ha anche il diritto di cambiare idea. Se una tipa esce con me perchè gli interesso ma nell'arco della serata cambia idea questo non mi da diritto di violentarla, ma stiamo scherzando?

    Quiandi galera per i ragazzi ma anche processo ai media e ai genitori.

  • > magari cin cella con UGO. Inoltre una ragazza ha
    > anche il diritto di cambiare idea.

    Triste

    > Quiandi galera per i ragazzi ma anche processo ai
    > media e ai
    > genitori.

    Seeeee vabbé è arrivato il cuggino di don chisciottte
    non+autenticato
  • > Seeeee vabbé è arrivato il cuggino di don
    > chisciottte


    no. esprimo solamente e liberamente la mia opinione. Ti senti per caso tirato in causa? Occhiolino

  • - Scritto da: Root5
    > > Seeeee vabbé è arrivato il cuggino di don
    > > chisciottte
    >
    >
    > no. esprimo solamente e liberamente la mia
    > opinione. Ti senti per caso tirato in causa?
    >Occhiolino

    Cosa stai insinuando, che sono un violentatore?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Root5
    > > > Seeeee vabbé è arrivato il cuggino di don
    > > > chisciottte
    > >
    > >
    > > no. esprimo solamente e liberamente la mia
    > > opinione. Ti senti per caso tirato in causa?
    > >Occhiolino
    >
    > Cosa stai insinuando, che sono un violentatore?

    assolutamente no. magari fai solo parte, vista anche la tua risposta, di quella categoria oggi molto in voga da me riassunta in "Ragazzi completamente rincoglioniti il quale unico pensiero è tirare su massa, avere gli occhiali all'ultima moda e andare al grande fratello."

    saluti

  • - Scritto da: Root5
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: Root5
    > > > > Seeeee vabbé è arrivato il cuggino di don
    > > > > chisciottte
    > > >
    > > >
    > > > no. esprimo solamente e liberamente la mia
    > > > opinione. Ti senti per caso tirato in causa?
    > > >Occhiolino
    > >
    > > Cosa stai insinuando, che sono un violentatore?
    >
    > assolutamente no. magari fai solo parte, vista
    > anche la tua risposta, di quella categoria oggi
    > molto in voga da me riassunta in "Ragazzi
    > completamente rincoglioniti il quale unico
    > pensiero è tirare su massa, avere gli occhiali
    > all'ultima moda e andare al grande
    > fratello."
    >
    > saluti

    Vedo che ci credi veramente e mi fai un pò pena, perché vuol dire che stai invecchiando e invecchiando male....
    non+autenticato
  • > Vedo che ci credi veramente e mi fai un pò pena,
    > perché vuol dire che stai invecchiando e
    > invecchiando
    > male....

    Occhiolinohai ragione te. vai tranquillo tutto apposto.

  • > Sia ben chiaro che non voglio giustificare i due
    > ragazzi e nemmeno colpevolizzare la ragazza. La
    > prima secondo ha diritto di girare come vuole e
    > con chi vuole in piena sicurezza e i due
    > andrebbero messi in galera per diversi anni....
    > magari cin cella con UGO. Inoltre una ragazza ha
    > anche il diritto di cambiare idea. Se una tipa
    > esce con me perchè gli interesso ma nell'arco
    > della serata cambia idea questo non mi da diritto
    > di violentarla, ma stiamo
    > scherzando?
    >
    > Quiandi galera per i ragazzi ma anche processo ai
    > media e ai
    > genitori.

    Quoto...mi fa veramente schifo chi violenta una donna.. se c'è la sicurezza che sono colpevoli gli si dia il massimo della pena e soprattutto che la scontino per intero !
  • Salve a tutti/e,
    Prendo anche io il treno tutte le mattine e tutte le sere (la dura vita del pendolare) e anche io noto le stesse situazioni che descrivi tu.
    Ora io sono quasi quasi nel mezzo del cammin (quello di Dante per intenderci sugli anni) e sinceramente devo ammettere che da un paio d'anni inspiegabilmente ho incominciato ad essere affascinato dai corpi femminili freschi (parliamo comunque di maggiorenni), ma anche ad essere disgustato dall'infantilismo di chi questi corpi possiede, notare che non ho definito eta' perche', purtroppo il discorso si amplia tranquillamente oltre i vent'anni.
    Ho un'amica di ventiquattro anni, ma di cervello non gliene darei piu' di sedici appunto, che finche' non le ho detto esplicitamente che non avevo intenzione di tradire la mia attuale fidanzata, di cinque anni piu' vecchia di me, mi ha fatto passare un inferno indicibile. Tenete presente che mi diletto a fotografare, specialmente a fare anche il ritrattista e questa mia amica e' stata una mia modella...
    Dalla mia (poca) esperienza vi posso assicurare che non ci sarebbe mai stata, mi irretiva solo per gioco, per divertirsi e godere del mio imbarazzo. Ed e' stata proprio dura in tutti i sensi. Poi ho perso veramente la pazienza, ed increibile a dirsi ho perso anche una modella (e forse anche un'amica)...
  • Il problema principale, secondo me, è che oggi i giovani vengono tirati su e istruiti per uno scopo ben preciso, riempire le casse dei soliti noti all'insegna del consumismo. Sono come limoni da speremere e manco se ne rendono conto, anzi.... più vengono spremuti e più si sentono fighi. Non tutti chiaramente ma la maggior parte si. Peccato.

    Questo cmq è il risultato o meglio uno dei tanti.

    Inoltre ogni giorno portando o andando a prendere mio figlio (2 anni) all'asilo mi rendo conto che questa generazione nata all'insegna del consumismo inizia anche a trasformarsi in padre/madre di famiglia. Davvero triste.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 maggio 2007 17.46
    -----------------------------------------------------------
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)