Apple aggiorna i MacBook

Sui portatili consumer della Mela arrivano processori Core 2 Duo più veloci, 1 GB di memoria standard e hard disk più capienti

Cupertino (USA) - Ieri Apple ha introdotto nella propria linea di portatili consumer nuovi modelli di MacBook equipaggiati con CPU dual-core più veloci e una maggiore memoria di sistema e di archiviazione.

I nuovi modelli hanno processori Intel Core 2 Duo con frequenza di 2 o 2,16 GHz, hard disk con capacità di 80 o 120 GB, e 1 GB di memoria RAM. Sono disponibili come opzione hard disk più capienti, con tagli compresi fra 120 e 200 GB, e un gigabyte aggiuntivo di memoria DDR2.

Le altre caratteristiche rimangono immutate, quali lo schermo da 13 pollici, l'unità ottica combo il SuperDrive 8x, il chipset grafico Intel Media Accelerator 950, la videocamera iSight integrata, gli adattatori di rete Gigabit Ethernet e 802.11n, e il telecomando Apple Remote.
I prezzi sono lievemente più bassi rispetto a quelli precedenti, e vanno dai 1.049 euro del modello base ai 1.449 euro del top di gamma.

Per il dettaglio su configurazioni e prezzi è possibile visitare l'Apple Store italiano.
65 Commenti alla Notizia Apple aggiorna i MacBook
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)