Arrembaggio anti-DRM contro i Pirati di Depp

La Casa Bianca vuole criminalizzare la tentata pirateria e Defective by Design risponde con una mobilitazione in occasione dell'uscita del nuovo episodio della saga cinematografica Pirati dei Caraibi

Washington - Non saranno soltanto gli applausi ad accogliere il 25 maggio l'uscita del nuovo film della saga dei Pirati dei Caraibi Pirates of the Caribbean, at World's End: negli USA è in preparazione una nuova manifestazione diDefective by Design, che da lungo tempo si batte nelle piazze e sulle strade contro il DRM e le leggi liberticide.

Non si tratta, infatti, di una contestazione casuale: viene presa di mira la proposta di legge di recentissima introduzione e sostenuta dall'amministrazione Bush con cui si intende criminalizzare non solo gli atti di pirateria ma anche la tentata pirateria. Una legge, IPPA, che sta sollevando attenzione in tutto il Mondo.

La scelta dei Pirati come film da contestare è anche in linea con la battaglia contro il DRM: il produttore del film, Disney, ha già blindato con i suoi lucchetti digitali i supporti di home video della saga, contribuendo così a rafforzare il "fronte DRM" su cui insiste ancora la grandissima parte dell'industria dell'intrattenimento americana. Una "filosofia" che, visto l'ampio respiro delle produzioni Disney, viene esportata in tutto il Mondo.
"Il 25 maggio - spiega l'organizzazione di attivisti in una nota - in tutto il Mondo, Disney presenta "Pirates of the Caribbean, at World's End". ╚ tempo di recarsi davanti al cinema della tua zona e contribuire ad educare il pubblico su cosa abbiano in comune Disney, Hollywood, MPAA, AACS LA, HD DVD, codici hex illegali e il famigerato procuratore generale americano Alberto Gonzales (che ha proposto IPPA, ndr.). Raduna i tuoi amici, indossa le uniformi (di DbD, ndr.) e unisciti al divertimento".

Per "rafforzare" la protesta, DbD indice anche un concorso video, chiedendo a chi partecipa di adattare il trailer del film Disney "per dire la vera storia sul DRM". I migliori saranno pubblicati sul sito dell'organizzazione e, dice la nota, premiati.
8 Commenti alla Notizia Arrembaggio anti-DRM contro i Pirati di Depp
Ordina