L'iGasm fa arrabbiare Apple

Il giocattolino a sfondo sessuale venduto da un supershop del sesso allude troppo da vicino all'iPod della Mela. Che non intende limitarsi ad arrossire

Cupertino - È in giro da qualche tempo, ma ora parrebbe che Apple non sia più disposta a stare a guardare mentre uno dei più celebri webshop dedicati al sesso incamera frotte di acquirenti per un prodotto erotico che strizza l'occhio al player musicale della Mela, iPod.

Apple, riferisce News of the World, avrebbe infatti inviato ai dirigenti del notissimo Ann Summers sexy shop, una lettera di diffida.

il dispositivoNel mirino è finito iGasm, giochino venduto in UK a 25 sterline che, collegato ad un player musicale, vibra tutto al ritmo di musica garantendo, sostiene il venditore, sensazioni "fenomenali".
Ma non è la natura erotica di iGasm né il suo nome ad aver fatto alzare gli scudi nel quartier generale di Cupertino, quanto invece l'immagine, riprodotta in questa pagina, con cui Ann Summers promuove il dispositivo. Un'immagine sessualmente piuttosto esplicita e che ricorda molto da vicino, se non fosse per la posa della donna che vi è rappresentata, quelle usate da Apple per la pubblicità del suo iPod.

Nella lettera di diffida Apple chiede infatti la rimozione di quell'immagine per "evitare azioni successive". A quanto pare, però, i dirigenti di Ann Summers non hanno intenzione di rimuoverla, anzi il capo dello shop, Jacqueline Gold, ironizza: "Forse posso mandar loro un iGasm così che tornino a sorridere".
23 Commenti alla Notizia L'iGasm fa arrabbiare Apple
Ordina
  • Le disegnavano già nella preistoria!
    Diventarono una moda nel '700.
    Uno degli esempi più famosi di silhouette femminili su sfondo colorato sono i titoli dei film di James Bond.
    Quelle della pubblicità di iPod e iGasm hanno uno stile molto anni '60-'70.
  • Come da titolo, si parlava di masturbazione, tra le altre cose nell'articolo vi era una carrellata di oggetti tra cui un dildo che si collegava all'ipod.
    Nell'articolo non erano citati ne nomi ne marchi, ma dalla foto mi sembrava proprio l'igasm che veniva citato su focus.
    DuDe
    896
  • ...a quale legge vorranno appellarsi quelli della Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere


  • - Scritto da: Wakko Warner
    > ...a quale legge vorranno appellarsi quelli della
    > Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    >

    secondo me hanno brevettato i prodotti tutti in bianco satinato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Wakko Warner
    > > ...a quale legge vorranno appellarsi quelli
    > della
    > > Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > >
    > >
    >
    > secondo me hanno brevettato i prodotti tutti in
    > bianco
    > satinato.

    L'unica legge che mi viene in mente è quella del TradeMark che permette di registrare un'immagine come marchio. Ma l'immagine dell'iGasm è chiaramente diversa da quella dell'iPod... quindi il loro caso è destinato a fallire in caso arrivino in tribunale. Probabilmente si trattava solo di una scare-tactic per vedere se i tipi abboccavano.

  • - Scritto da: Wakko Warner
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: Wakko Warner
    > > > ...a quale legge vorranno appellarsi quelli
    > > della
    > > > Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > >
    > > >
    > >
    > > secondo me hanno brevettato i prodotti tutti in
    > > bianco
    > > satinato.
    >
    > L'unica legge che mi viene in mente è quella del
    > TradeMark che permette di registrare un'immagine
    > come marchio. Ma l'immagine dell'iGasm è
    > chiaramente diversa da quella dell'iPod... quindi
    > il loro caso è destinato a fallire in caso
    > arrivino in tribunale. Probabilmente si trattava
    > solo di una scare-tactic per vedere se i tipi
    > abboccavano.


    questa ?
    http://digilander.libero.it/genselectrica/gladly/2...
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: Wakko Warner
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da: Wakko Warner
    > > > > ...a quale legge vorranno appellarsi quelli
    > > > della
    > > > > Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > >
    > > > >
    > > >
    > > > secondo me hanno brevettato i prodotti tutti
    > in
    > > > bianco
    > > > satinato.
    > >
    > > L'unica legge che mi viene in mente è quella del
    > > TradeMark che permette di registrare un'immagine
    > > come marchio. Ma l'immagine dell'iGasm è
    > > chiaramente diversa da quella dell'iPod...
    > quindi
    > > il loro caso è destinato a fallire in caso
    > > arrivino in tribunale. Probabilmente si trattava
    > > solo di una scare-tactic per vedere se i tipi
    > > abboccavano.
    >
    >
    > questa ?
    > http://digilander.libero.it/genselectrica/gladly/2

    La legge sul TradeMark nasce con un intento ben preciso. Ovvero evitare che un'azienda che produce qualcosa di simile ad un'altra azienda famosa e rinomata spacci il proprio prodotto per il prodotto dell'azienda famosa e rinomata approfittandosi dell'ingenuità della gente. In questo modo si protegge il marchio (come proteggere il timbro del prosciutto di S.Daniele per dirti di modo che non sia usato per marchiare prosciutti che NON sono di S.Daniele).

    Ora... io DUBITO che tu possa scambiare un iPod per un iGasm. A meno che tu non faccia un uso, diciamo, piuttosto alternativo e insolito del tuo iPod.

  • - Scritto da: Wakko Warner
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da: Wakko Warner
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > >
    > > > > - Scritto da: Wakko Warner
    > > > > > ...a quale legge vorranno appellarsi
    > quelli
    > > > > della
    > > > > > Apple Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > > >
    > > > > >
    > > > >
    > > > > secondo me hanno brevettato i prodotti tutti
    > > in
    > > > > bianco
    > > > > satinato.
    > > >
    > > > L'unica legge che mi viene in mente è quella
    > del
    > > > TradeMark che permette di registrare
    > un'immagine
    > > > come marchio. Ma l'immagine dell'iGasm è
    > > > chiaramente diversa da quella dell'iPod...
    > > quindi
    > > > il loro caso è destinato a fallire in caso
    > > > arrivino in tribunale. Probabilmente si
    > trattava
    > > > solo di una scare-tactic per vedere se i tipi
    > > > abboccavano.
    > >
    > >
    > > questa ?
    > >
    > http://digilander.libero.it/genselectrica/gladly/2
    >
    > La legge sul TradeMark nasce con un intento ben
    > preciso. Ovvero evitare che un'azienda che
    > produce qualcosa di simile ad un'altra azienda
    > famosa e rinomata spacci il proprio prodotto per
    > il prodotto dell'azienda famosa e rinomata
    > approfittandosi dell'ingenuità della gente. In
    > questo modo si protegge il marchio (come
    > proteggere il timbro del prosciutto di S.Daniele
    > per dirti di modo che non sia usato per marchiare
    > prosciutti che NON sono di
    > S.Daniele).
    >
    > Ora... io DUBITO che tu possa scambiare un iPod
    > per un iGasm. A meno che tu non faccia un uso,
    > diciamo, piuttosto alternativo e insolito del tuo
    > iPod.

    Prendetela tutti dal lato positivo:

    più iGasm che arrivano, più iPod che vengono venduti Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Più iGasm vengono venduti....
    e meno hanno bisogno del tuo arnese...

    Imbarazzato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Più iGasm vengono venduti....
    > e meno hanno bisogno del tuo arnese...
    >
    > Imbarazzato

    Cavoli, almeno mi riposo ogni tanto tu sai cosa vuol dire prestare le proprie doti amorose piu' volte al giorno? No ok domanda scontataA bocca aperta, bhe ti logora ahahahah
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Più iGasm vengono venduti....
    > > e meno hanno bisogno del tuo arnese...
    > >
    > > Imbarazzato
    >
    > Cavoli, almeno mi riposo ogni tanto tu sai cosa
    > vuol dire prestare le proprie doti amorose piu'
    > volte al giorno? No ok domanda scontataA bocca aperta, bhe
    > ti logora
    > ahahahah

    peccato che di gazzi nodosi e virili il mondo è pieno
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Più iGasm vengono venduti....
    > > > e meno hanno bisogno del tuo arnese...
    > > >
    > > > Imbarazzato
    > >
    > > Cavoli, almeno mi riposo ogni tanto tu sai cosa
    > > vuol dire prestare le proprie doti amorose piu'
    > > volte al giorno? No ok domanda scontataA bocca aperta, bhe
    > > ti logora
    > > ahahahah
    >
    > peccato che di gazzi nodosi e virili il mondo è
    > pieno

    Nodosi?
    Hai mangiato pesante? peperonata? poi la notte ti vengono gli incubi e ti svegli tutto sudato?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Wakko Warner
    > Ora... io DUBITO che tu possa scambiare un iPod
    > per un iGasm. A meno che tu non faccia un uso,
    > diciamo, piuttosto alternativo e insolito del tuo
    > iPod.

    Ricordo una puntata delle Dr. House in cui un tipo si presenta all'ospedale con un lettore mp3 infilato nel c**o... Chissa' se i produttori hanno tratto da li' l'ispirazione!A bocca aperta

  • Considerando che esistono un'infinità di parodia della pubblicità dell'ipod!A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Considerando che esistono un'infinità di parodia
    > della pubblicità dell'ipod!
    >A bocca aperta
    AFAIK la maggior parte sono "burle" senza fine di lucro.
    Qui qualcuno vende un prodotto "cavalcando" (pardon the pun) un marchio noto e registrato.
    non+autenticato
  • > Qui qualcuno vende un prodotto "cavalcando"
    > (pardon the pun) un marchio noto e
    > registrato.

    Non proprio. Ritenta, sarai più fortunato.
  • - Scritto da: deltree
    > > Qui qualcuno vende un prodotto "cavalcando"
    > > (pardon the pun) un marchio noto e
    > > registrato.
    >
    > Non proprio. Ritenta, sarai più fortunato.

    Sorpresa
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Considerando che esistono un'infinità di parodia
    > > della pubblicità dell'ipod!
    > >A bocca aperta
    > AFAIK la maggior parte sono "burle" senza fine di
    > lucro.
    > Qui qualcuno vende un prodotto "cavalcando"
    > (pardon the pun) un marchio noto e
    > registrato.

    E quindi? ... mica fanno concorrenza al "prodotto" mica lo spacciano per "simile"!

    Sarebbe come dire che non posso fare pubblicità alle pere dicendo che sono buone col parmigiano reggiano!
    Una causa in tribunale su una cosa come questa fa ridere i polli!
    Oltretutto le immagino non sono neppure "simili"...
    non+autenticato
  • Allora la Apple dovrebbe denuciare la FOX, visto che in una puntata dei Griffin, c'era una parodia dello spot del loro prodotto.
    Sgabbio
    26178

  • - Scritto da:
    > Considerando che esistono un'infinità di parodia
    > della pubblicità dell'ipod!
    >A bocca aperta


    Le parodie si possono sempre fare, ma se c'è scopo commerciale il discorso cambia parecchio...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Considerando che esistono un'infinità di parodia
    > > della pubblicità dell'ipod!
    > >A bocca aperta
    >
    >
    > Le parodie si possono sempre fare, ma se c'è
    > scopo commerciale il discorso cambia
    > parecchio...

    Resta il fatto che le silhouette su sfondo colorato non sono un'invenzione di Apple, quella in particolare di iGasm si rifà a un'ampia produzione di immagini erotiche soft di più di 30 anni fa.
    non+autenticato