Arrestati, rubavano PC da un palasport

Colti sul fatto

Roma - Arriva da Palermo la notizia di una piccola triste vicenda di criminalità: due ragazzi di 16 e 17 anni sono stati sorpresi nel corso di un furto di materiali informatici dal Palasport e di conseguenza arrestati.

Quando le forze dell'ordine sono giunte sul posto, avvertite da un ispettore che si trovava casualmente in zona e che aveva notato l'effrazione attraverso le finestre del palazzetto dello sport, hanno bloccato i due che avevano con sé un computer, uno scanner, una stampante e due casse per PC, l'equivalente di una postazione informatica con ogni probabilità di scarsissimo valore.

Per entrambi è scattata l'accusa di furto aggravato.