Un salvagente nell'oceano delle tariffe

Nasce un servizio gratuito che, sulla base del dettaglio delle chiamate, propone la soluzione pių conveniente nel panorama delle offerte di telefonia mobile

Roma - È noto come il mondo della telefonia mobile sia un autentico oceano di piani tariffari, con ondate di opzioni e promozioni in continua evoluzione. La varietà di offerte è tale che è sempre difficile capire come muoversi per risparmiare ed ottenere il servizio che si desidera. Agli utenti che rischiano di affogare serve almeno un salvagente, e c'è un sito che prova a lanciarlo: si chiama Tariffe Cellulari.

Si tratta di un servizio gratuito di consulenza sui consumi telefonici, basato su un'applicazione sviluppata in Python che - a partire dal dettaglio chiamate che si ottiene dal sito della compagnia telefonica - offre una serie di simulazioni di quanto si potrebbe spendere, per le stesse chiamate, con altri piani ed opzioni (anche di altri operatori), proponendo la soluzione ritenuta più conveniente. Il programma, spiegano gli sviluppatori, in un certo senso si autoistruisce man mano che riceve dettagli chiamate.

In sostanza, si tratta del servizio che gli operatori di telefonia mobile propongono agli utenti e alle aziende a cui si presentano, per individuare la migliore soluzione nel panorama delle proprie offerte. A questo indirizzo sono disponibili, a titolo di spiegazione ed esempio, alcune risposte già date ad utenti che hanno sottoposto il proprio dettaglio delle chiamate. Tariffe cellulari (beta) è un servizio indipendente e si proclama "affamato" di informazioni relative al dettaglio delle chiamate. Chi desidera questo tipo di "consulenza" può scrivere all'indirizzo confronto at tariffecellulari.it
1 Commenti alla Notizia Un salvagente nell'oceano delle tariffe
Ordina