Europa, niente Zune nel 2007

Ufficiale

Roma - Il CEO di Microsoft Steve Ballmer nel corso di una intervista al Wirtschafts Woche ha confermato che i progetti di sviluppo commerciale di Zune, il player multimediale di Microsoft, non ne prevedono la commercializzazione in Europa nel corso del 2007.

Sebbene Ballmer non si sia dilungato nello spiegare le ragioni di questo posticipo dell'atteso lancio del dispositivo portatile, è probabile che ciò sia almeno in parte dovuto al continuo lavorìo di Microsoft con cui, fin dall'annuncio di Zune, sta cercando di migliorare l'apparecchio in modo che si riveli più concorrenziale rispetto al leader del mercato, Apple iPod.

In questo quadro un investimento economico di grande rilievo come quello che sarebbe richiesto dal lancio europeo di Zune può evidentemente non rientrare tra le priorità del colosso di Redmond. Ballmer ha peraltro spiegato di voler introdurre in Europa Zune il prima possibile, cosa che accadrà con ogni probabilità non appena l'azienda avrà portato a compimento la transizione verso il chiacchierato Zune 2.0.
1 Commenti alla Notizia Europa, niente Zune nel 2007
Ordina