Acrobat e Reader ora sono amici di Vista

L'ultima versione dei software Adobe per la gestione dei file PDF si integra appieno con Windows Vista e Office 2007, portando con sé anche il supporto nativo ai video in Flash

San Jose (USA) - Nel corso della settimana Adobe ha rilasciato il primo consistente aggiornamento ad Acrobat e Reader 8 che, fra le altre cose, introduce il pieno supporto a Windows Vista (inclusa la versione a 64 bit) e Office 2007.

Lori DeFurio, developer evangelist di Acrobat, spiega in questo post che la nuova versione 8.1 del celebre software di authoring di Adobe fa di PDF "un cittadino di prima classe" anche nell'ultimo sistema operativo di Microsoft: ad esempio, è ora possibile vedere l'anteprima dei documenti PDF direttamente dall'Explorer di Windows Vista e convertire i formati di Office in PDF con un clic.

Il plug-in di Acrobat 8.1 è in grado di integrarsi con la nuova interfaccia Ribbon di Office 2007 e con Outlook 2007, dove i PDF allegati alle email possono essere visualizzati direttamente nell'anteprima del messaggio, anche in modalità multi-pagina.
Acrobat 8.1 integra inoltre un servizio di stampa remota che si appoggia a FedEx Kinko's, la capacità (vale anche per Reader) di riprodurre le animazioni e i filmati in Flash senza la necessità di appoggiarsi a QuickTime, e il supporto a Bridgetalk 2 (utilizzato in CS3) e InDesign.

Le nuove versioni 8.1 di Acrobat e Reader per Windows e Mac OS X possono essere scaricate da qui. Attualmente manca ancora la localizzazione italiana.
2 Commenti alla Notizia Acrobat e Reader ora sono amici di Vista
Ordina