V90, l'Asus di fine 2007

Non sarÓ l'ultimo grido, ma promette una dotazione di notevole interesse, cam compresa

Roma - Come altri produttori di telefonia mobile, Asus ha scelto il Computex 2007 di Taipei per sollevare i veli al suo nuovo V90, telefono cellulare che dovrebbe essere proposto commercialmente a partire da ottobre 2007.

Quella di Taipei è stata un'anteprima, per cui difficilmente sarà possibile ottenere una scheda tecnica completa dell'apparecchio. Nel frattempo è possibile parlare di ciò che è stato fatto trapelare con la presentazione, in termini di dotazione e caratteristiche: si tratterà di un terminale Quadband GSM/GPRS, con display TFT da 2 pollici con risoluzione QVGA a 262mila colori, fotocamera digitale da 3 Megapixel e di un player MP3.

Uberphones mette in luce una certa somiglianza con il modello T610 di Sony Ericsson, di quattro-cinque anni fa, evidenziando in questo modo un design leggermente datato, che è con ogni probabilità una scelta per dare all'apparecchio uno spessore "vintage".
Prezzi e mercati di riferimento sono al momento sconosciuti, ma il V90 ha sicuramente i numeri per poter figurare negli scaffali dei punti vendita di telefonia mobile europei.

D.B.