MSOffice e CorelOffice in webaffitto

I due rivali di sempre prendono a prestito l'idea del terzo incomodo, Sun, e lanciano sulla rete i propri pacchetti da ufficio. Applicazioni affittasi perpiacere

Redmond (USA) - Microsoft ha lanciato ufficialmente il suo progetto per portare Office, il celebre pacchetto di applicazioni da ufficio, su internet disponibile anche in affitto via internet alle imprese.

L'azienda sta attivando un programma pilota che consentirà agli utenti di non installare sui propri computer le applicazioni della suite ma di usarle in remoto da server ad hoc sulla rete messi a loro disposizione. E Micron Electronics, importante azienda del computer business, ha già affermato il proprio interesse nell'offerta Microsoft.

Il progetto Microsoft Office Online comunque prevede la partecipazione di numerosi altri big, tra cui Winstar e Qwest. Tutti pronti a sostenere un sistema applicativo che si appoggerà anche ad un portale specializzato pensato per le aziende e realizzato da Microsoft per l'occasione.
Intanto si è saputo che anche WordPerfect Office 2000, la suite da ufficio di Corel, dovrebbe presto trovare una sua collocazione su web. Pare che Corel abbia in animo di offrire le singole applicazioni per una decina di dollari al mese per ciascuna postazione d'uso. Una serie di partnership dovrebbero consentire a Corel di rivaleggiare con la rivale di sempre, Microsoft appunto, già a partire dai primi mesi dell'anno prossimo. Intanto prosegue il successo di Sun Microsystems che ha messo a disposizione di tutti la sua StarOffice.
TAG: mercato