Microsoft pensiona Digital Image Suite

La suite che forniva funzionalità base di fotoritocco e gestione delle immagini 2D non sarà più sviluppata. Le sue caratteristiche sono volate altrove, dentro Vista ed Expression Design

Redmond (USA) - Microsoft ha deciso di cessare lo sviluppo della propria Digital Image Suite (DIS), un software che rivaleggiava, almeno in parte, con prodotti come Photoshop Elements di Adobe.

BigM ha giustificato la scelta con il fatto che le funzionalità contenute nella sua vecchia suite si trovano integrate in diversi altri prodotti, alcune direttamente in Windows Vista. Ma il vero sostituto di DIS è rappresentato da Expression Studio, che include al proprio interno l'applicazione grafica Expression Design.

Expression Design, il cui nome in codice era Acrylic, è un programma che riunisce funzionalità per la grafica bitmap, vettoriale e 3D. Questo software permette di inglobare le immagini all'interno di un file XAML, un formato nativamente supportato da Windows Vista.
Microsoft ha annunciato che gli utenti di DIS potranno usufruire del supporto fino al 30 aprile 2010.
2 Commenti alla Notizia Microsoft pensiona Digital Image Suite
Ordina