Nokia lancia un tris di nuovi modelli

Al Nokia Connection 2007, il colosso finlandese ha tolto i veli a tre nuovi cellulari, portando a 26 i modelli sfornati nel corso dell'anno

Roma - Sono stati presentati a Singapore i tre nuovi modelli di cellulare con cui Nokia ha dichiarato di voler rilanciare la propria leadeship nel mercato della telefonia mobile. Pur finlandese di nascita, il colosso ha però giocato in casa: la cornice della presentazione è stata la convention Nokia Connection 2007.

"Prevediamo che la nostra quota di mercato sia destinata ad espandersi oltre il 36% stimato attualmente" ha dichiarato Urpo Karjalainen, senior vice president di Nokia nella regione dell'Asia-Pacifico, che ha aggiunto: "con questi tre modelli, Nokia in questo anno ha lanciato 26 nuovi apparecchi".

Il Nokia 6267Il primo cellulare presentato è il Nokia 6267 (qui a lato), un terminale HSDPA con design bivalve su cui spiccano due display (interno TFT da 240x320 pixel a 262mila colori, esterno da 128x160 pixel sempre a 262mila colori) una fotocamera da 2 Megapixel (con flash e zoom digitale 8X), suonerie polifoniche, connettività USB + Bluetooth, riproduttore multimediale con comandi esterni e memoria interna espandibile fino a ben 4 GB.
Il secondo si chiama 6121 Classic (una variante del 6120) ed è un terminale Quadband HSDPA anch'esso dotato di fotocamera esterna da 2 Megapixel e riproduttore multimediale. In più c'è un display TFT da 240x320 pixel a 16 milioni di colori, supporto SMS/MMS ed e-mail, radio FM, lettore MP3, memoria interna da 35 MB (espandibile via MicroSD/TransFlash).

Il Nokia 3500 Classic, infine, è un terminale GPRS che sfoggia una fotocamera da 2 Megapixel, un display TFT da 128x160 pixel a 262mila di colori, connettività Bluetooth + USB, suonerie polifoniche, supporto SMS/MMS ed e-mail, lettore MP3 e radio FM.