Wind farà a meno di Dal Pino

Dal primo luglio, ufficiale

Roma - Era nell'aria da qualche tempo ed ora è ufficiale: dal primo luglio l'attuale amministratore delegato di Wind, Paolo Dal Pino, lascerà i propri incarichi dirigenziali nella società telefonica controllata dall'egiziano Naguib Sawiris.

"Abbiamo conseguito gli obiettivi del mio mandato - ha dichiarato il manager - Wind è ora più forte e redditizia. Ringrazio i colleghi e tutti i dipendenti della società e auguro a Naguib il migliore successo con il gruppo Weather". Secondo Sawiris "in questi 18 mesi io e Paolo abbiamo lavorato insieme con entusiasmo e abbiamo completato positivamente la prima fase del rilancio di Wind".

La carica di Dal Pino sarà assunta da Luigi Gubitosi, già responsabile finanziario di Wind.
TAG: wind
1 Commenti alla Notizia Wind farà a meno di Dal Pino
Ordina
  • Dopo aver venduto un call centre intero, chiuso la sede di Sesto San Giovanni ora sta chiudendo anche la sede di Milano Lorenteggio per trasferire tutto a Roma, lasciando col il ciapet scoperte piu' di 1000 persone dipendenti wind-infostrada che non avendo la possibilita' di trasferirsi a Roma sono "incentivate" ad andarsene presentando lettera spontanea di licenziamento.
    Dopo tutti i soldi dei contibuenti che abbiamo dato a infostrada ai tempi per fare concorrenza, ora arriva un manager dall'estero che sa come si gestisce un'azienda e inizia capitalizzare tagliando il personale. A oggi quasi 1500 persone che hanno accettato di dimettersi (senza contare i 300 del call centre di Sesto).
    Complimenti all'illuminato che sa come gestire le aziende italiane.
    Lasciando a casa i lavoratori italiani.
    non+autenticato