In arrivo gli hard disk da 1 terabyte

Tre fra i maggiori produttori del settore hanno annunciato di recente i primi modelli di hard disk con capacità di 1 TB, attesi sul mercato nei prossimi mesi. Un rapido sguardo alle caratteristiche

Roma - Nelle ultime settimane tre fra i massimi produttori di hard disk, Hitachi, Samsung e Seagate, hanno annunciato l'imminente lancio dei loro primi drive desktop da 1 terabyte.

I nuovi dischi, attesi sul mercato fra il terzo e il quarto trimestre dell'anno, avranno un prezzo intorno ai 400 dollari e velocità di rotazione di 7.200 RPM. La densità di memorizzazione raggiunta dai tre produttori non sarà però la stessa: se lo Spinpoint F1 di Samsung utilizzerà infatti solo 3 piattelli magnetici, ciascuno dei quali capaci di memorizzare circa 333 GB di dati, il Barracuda 7200.11 utilizzerà invece 4 piattelli da 250 GB e il DeskStar 7K1000 5 piattelli da circa 200 GB.

Stando a quanto emerso fin qui, la massima quantità di cache supportata da tutti e tre i modelli sarà di 32 MB, ma dovrebbero essere disponibili anche versioni con 16 MB.
Oltre al Barracuda 7200.11, Seagate ha anche annunciato un hard disk da 1 TB per server e workstation, l'ES.2, sempre costituito da 4 piattelli ma con un MTBF superiore (1,2 milioni di ore), una più avanzata tecnologia di power saving e il supporto all'interfaccia SAS.

Western Digital non ha ancora annunciato un hard disk da 1 TB, ma è probabile che lo farà tra la fine di questo e l'inizio del prossimo anno. In ogni caso, questo produttore si è sempre mostrato poco interessato a gareggiare con gli avversari sulla capacità massima di storage.
29 Commenti alla Notizia In arrivo gli hard disk da 1 terabyte
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)