AllofMp3.com ha chiuso

Suscita clamore la notizia dello shutdown, peraltro solo parziale

Roma - Suscita attenzione un evento che è stato inseguito per anni dalle major della musica e che era nell'aria ormai da alcuni mesi: la chiusura di Allofmp3.com, considerato il "negozio musicale" di maggior successo in rete dopo Apple iTunes.

Per verificare l'effettiva chiusura del sito è sufficiente tentare di accedere al suo indirizzo, che risulta non disponibile. Il che però, come molti notano in queste ore, non significa che gli autori del celebre sito abbiano chiuso baracca e burattini.

Un nuovo spazio web, Mp3Sparks.com è già attivo, con il database del sito precedente e già pronto a ricevere le richieste degli iscritti ad AllofMp3.com.
Si tratta, evidentemente, di un nuovo passo della lunga battaglia delle major contro il sito, divenuto nel tempo sempre più scomodo per Mosca nella sua marcia di avvicinamento all'Organizzazione mondiale del Commercio (WTO).
18 Commenti alla Notizia AllofMp3.com ha chiuso
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)